• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Gecarcinus lateralis

(Fréminville, 1835)

E' una specie rara da trovare in commercio, sono granchi terrestri, tornano nell'oceano solo per riprodursi. Hanno un comportamento prevalentemente notturno.

Blackback land crab, Gecarcinus lateralis - Foto © Hans Hillewaert (Wikipedia)

nome comune
Blackback land crab
dimensioni massime in natura
lunghezza del carapace: 11 cm
aspettativa di vita
10 anni

Si trovano raramente in commercio, sono granchi terrestri, tornano nell'oceano solo per riprodursi. Hanno un comportamento prevalentemente notturno. Le loro branchie devono rimanere sempre umide, o muoiono.

distribuzione

Oceano Atlantico: coste da South Padre Island, nel Texas meridionale, a Macuto, Venezuela. Si trova anche nelle Florida Keys e nelle isole dei Caraibi.

habitat

Ambiente: Clima tropicale, acqua salmastra
Abita lungo la zona asciutta di spiagge sabbiose e nelle vicine colline, a circa 6-9 metri dal punto più alto in cui allriva l'alta marea, dove non c'è acqua stagnante, ma significativa umidità interstiziale.

temperatura in natura
20 - 28°C.
allevamento

Dimensioni minime del terrario o acquaterrario: 80 cm di lunghezza
La parte emersa può essere abbastanza ridotta perchè sono prevalentemente terrestri. Il subsrtato dovrebbe essere preferibilmente di pacciame di corteccia, spruzzata con acqua regolarmente. Vanno previsti abbondanti nascondigli.
L'acquaterrario deve essere chiuso perchè possono evadere dalla vasca.

temperatura consigliata
25°-26° sia dell'acqua che dell'aria
riproduzione

Tornano nell'oceano solo per la riproduzione, infatti le femmine rilasciano le uova in mare, dove le larve schiuse si nutrono di plankton.
Per queste modalità, in acquaterrario la riproduzione purtroppo non avviene.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.