• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

L'Allevamento del Pesce Combattente, il Betta splendens

Mer, 05/02/2012 - 15:13
Posted in:
0 comments

Consigli e suggerimenti generali per allevare i Betta splendens, i pesci combattenti, nella maniera più adatta, rispettando le loro esigenze

Betta splendens 'Halfmoon' - Foto © Hristo Hristov

Sfatiamo innanzitutto il mito per cui per allevare i Betta splendens bastano quelle bettiere, quegli acquari-loculo da 2-3 litri d'acqua che certe aziende vogliono propinarci a tutti i costi come adattissime.
I Betta splendens, come tutti gli altri pesci, hanno bisogno di nuotare, di muoversi in lungo e in largo per il loro ambiente. In quei tristi loculi in cui a malapena riescono a girarsi sono destinati a morire presto d'inedia, e nel frattempo noi cosa ne avremmo ricavato? Assolutamente nulla, perchè il piacere più grande che si può ricavare dall'allevare un Betta è quello di osservarlo nuotare per la vasca con le sue movenze lente, flessuose, eleganti... uno spettacolo che incanta, che si potrebbe osservare per ore, tanta è la tranquillità che trasmette... e che chi lo rinchiude in spazi troppo angusti si perde irrimediabilmente.

Quindi, per l'allevamento dei Betta, per godere appieno della loro flessuosità nei movimenti, io consiglio un acquario di almeno 60 cm di lunghezza.

Per quanto riguarda tutto il resto, vi rimando alla lettura di quest'ottimo articolo: "Betta splendens, guida ad un'adozione consapevole" di Massimo Butera, che potete leggere sulla rivista web gratuita Aquariophylia n. 2 anno 2012, e che dà utilissime indicazioni per l'allevamento dei pesci combattenti, dall'allestimento dell'acquario alla scelta dei compagni di vasca, a seconda della vasca scelta, consigli che si vede chiaramente scaturire dalla conoscenza "personale" con questi pesci. Buona lettura :)

La Askoll non ama i "Betta"?

L'associazione acquariofila romana CIR ha messo in prima pagina nel proprio sito l'articolo "La Askoll non ama i Betta?", in cui si denuncia che una peraltro seria azienda italiana, la Askoll, uniformandosi al purtroppo sentire comune che vede i pesci più come oggetti d'arredamento che come esseri viventi, propone un "loculo" di soli due litri d'acqua per l'allevamento dei Betta splendens. Oltre al fatto che ciò istiga a violare i regolamenti comunali della gran parte dei Comuni italiani, che proibiscono di tenere pesci vivi in meno di 30 litri d'acqua, quello che più dispiace è venga data da una ditta così autorevole una conferma a chi, privo della più elementare sensibilità, è convinto che un pesce possa vivere senza soffrire in uno spazio in cui non può nuotare, in cui riesce a malapena a girarsi.

Specie nel sito
Coppia di Betta albimarginata che sta iniziando il corteggiamento - Foto © Zhou Hang

Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni massime: 2.8 cm SL

Dalla livrea inconfondibile, non è facile da trovare in commercio, ed è una specie in cui il padre incuba le uova in bocca e lì custodisce anche gli avannotti fino a che non sono indipendenti.

Betta hendra, maschio - Foto © Sumer Tiwari (reef2rainforest.com)

Aspettativa di vita: 5 anni
Dimensioni massime: 4.2 cm SL

Raramente disponibile nel commercio acquariofilo indicata come Betta sp. 'Sengalang/Palangkayara' o Betta sp. 'Sebangua', è una splendida specie di Betta che costruisce nidi di bolle.

Betta pugnax dal fiume Lenggor, Malesia - Foto © Zhou Hang
Penang betta
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 6.7 cm SL

E' una specie che si può allevare in piccoli gruppi, e anzi è proprio così che mostra i comportamenti più interessanti; inoltre essendo anche in natura trovata in un'ampia varietà di habitat, è molto adattabile anche in acquario.

Maschio adulto di Betta simplex, tipo 2 con livrea aggressiva - Foto © Zhou Hang

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime: 8.0 cm TL

Una tra le più belle specie di Betta incubatori orali, in cui il maschio custodisce le uova in bocca fino alla schiusa.

Betta splendens Halfmoon orange - Foto © Jerome Picard
Siamese fighting fish
Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni massime: 6.5 cm TL (coda inclusa)

La forma selvatica dei Betta splendens si vede molto raramente nel commercio acquariofilo, mentre ne esistono innumerevoli ceppi ornamentali che variano enormemente in colorazione, pinne, qualità e prezzo. Come tutti gli altri pesci vanno allevati in un acquario degno di questo nome, non in bettiere o loculi inferiori ai 30 litri.

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)