• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Pseudogastromyzon cheni

Liang, 1942
Specie molto spesso confusa con Pseudogastromyzon myersi

Pseudogastromyzon cheni - Foto tratta da Loaches.com

nome comune
Chinese Hillstream loach
dimensioni massime in natura
5.0 TL
aspettativa di vita
8 - 10 anni

Secondo l'autorevole fonte di Seriouslyfish.com, in realtà i pesci conosciuti e commercializzati come Pseudogastromyzon cheni sono in realtà Pseudogastromyzon myersi... sembra che gli Pseudogastromyzon cheni, per quanto molto simili e quasi indistinguibili ad occhio nudo dagli Pseudogastromyzon myersi, in realtà siano distribuiti in natura in località molto diverse e distanti, località non raggiunte dalla raccolta per il commercio acquariofilo, e che in definitiva non abbiano mai raggiunto le nostre vasche.

Vi rimando quindi alla descrizione delle caratteristiche di Pseudogastromyzon myersi.

distribuzione
Asia: Cina
habitat

Ambiente: bentopelagico, acqua dolce. Clima temperato.

temperatura in natura
20 - 24°C
valore pH in natura
6.5 - 7.5
allevamento

Dimensioni minime dell'acquario: 75 cm di lunghezza per un gruppo di almeno 6-8 individui.

alimentazione

Gli Pseudogastromyzon sono erbivori, brucatori specializzati di biofilm, e si nutrono principalmente di cianobatteri e diatomee, con alcuni microinvertebrati, mentre le alghe filamentose o quelle 'lunghe' non tendono ad essere ingerite in grandi quantità. In cattività possono essere accettati i mangimi secchi che affondano, ma sono essenziali pasti regolari di cibo vivo e/o surgelato, come dafnie, artemie, chironomus, ecc, per il mantenimento di una buona salute. E' essenziale che l'acquario contenga rocce e altre superfici solide con buona crescita di alghe e aufwuchs. Se non riuscite a far crescere alghe sufficienti nell'acquario principale o avete numerosi pesci erbivori che consumano rapidamente tutto ciò che è disponibile, potrebbe essere necessario mantenere un acquario separato in cui far crescere alghe su delle rocce, e alternarle ciclicamente con quelle nell'acquario principale. Questo 'vivaio' di alghe non deve essere molto grande, richiede solo forte illuminazione e in climi soleggiati può essere tenuto anche all'esterno.I balitoridi/gastromizontidi spesso sono in vendita in uno stato emaciato che può essere difficile da correggere. Un buon commerciante avrà fatto qualcosa in proposito prima della vendita, ma se si decide di dare una possibilità ad esemplari gravemente indeboliti, bisogna tenere conto che inizialmente richiederanno una fonte continua d cibo adatto facilmente disponibile, e in assenza di concorrenti.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Come allevare gli Hillstream e i Brook Loaches in acquario (E. Turner)

Emma Turner ci offre una guida precisa e puntuale sugli Hillstream loaches e i Brook loaches (in italiano potrebbero chiamarsi cobiti dei torrenti montani e cobiti dei ruscelli), pesci che devono superare ogni condizione d'acqua che la natura lancia contro di loro - traduzione in italiano di un articolo di Emma Turner

Riconoscere il sesso e riprodurre Pseudogastromyzon cheni (M. Thoene)

Gli Pseudogastromyzon cheni si riproducono regolarmente in acquario, se vengono date loro le condizioni corrette. Distinguerne il sesso è abbastanza facile, una volta che si sa cosa cercare - traduzione in italiano di un articolo di Martin Thoene

Hillstream Loaches: Specialisti nella vita nella corsia di sorpasso (M. Thoene)

Spiegazione molto dettagliata ed approfondita delle caratteristiche fisiche e biologiche degli Hillstream loaches, adattate alla vita in acque dalla forte corrente, e delle caratteristiche irrinunciabili che deve avere una vasca a loro dedicata - traduzione in italiano di un articolo di Martin Thoene