• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

acqua temperata

Con "pesci d'acqua temperata" intendo non i pesci d'acqua fredda, che sono quelli che possono resistere anche a temperature prossime allo 0, ma quelli che possono stare in acquario senza l'utilizzo del termoriscaldatore, se l'acquario è tenuto in casa, in un ambiente normalmente riscaldato d'inverno.

Green hillside - Foto © Marcus Wallinder

Etichettando i pesci come "d'acqua temperata" intendo non tanto i pesci d'acqua fredda, che sono quelli che possono resistere a temperature prossime allo 0, ma quelli che possono stare in acquario senza l'utilizzo del termoriscaldatore, se l'acquario è tenuto in casa, in un ambiente normalmente riscaldato d'inverno.
Sono pesci che in natura possono incontrare un range più ampio di temperature, per le variazioni di temperatura dovute all'avvicendarsi delle stagioni; i pesci "tropicali" veri e propri in genere invece provengono da regioni dove le variazioni stagionali di tempetarura sono davvero minime, se non inesistenti, per cui sono abituati a valori più costanti nel tempo.
 

Sono molti di più di quelli che si pensa in genere i pesci che in acquario non solo non hanno bisogno di una temperatura costante e alta, ma che traggono addirittura giovamento da un abbassamento stagionale della temperatura. Se l'acquario è tenuto in un ambiente che d'inverno viene normalmente riscaldato, come nelle nostre case, la temperatura dell'acqua senza riscaldatore difficilmente scende sotto i 16°-18°, che può essere considerata una temperatura 'invernale' per molte specie di pesci.

Naturalmente, ma vorrei sottolinearlo, se l'acquario è tenuto in un garage o in un altro ambiente non riscaldato, la temperatura dell'acqua può scendere molto di più, e allora se non utilizziamo termoriscaldatori dobbiamo prendere pesci d'acqua fredda, che sopportano temperature molto più basse di quelli che chiamiamo pesci d'acqua temperata.

A che temperatura vivono i pesci?

Specie nel sito
Acheilognathus macropterus © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)
Bitteling
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni massime: 27.5 cm SL
Splendida specie d'acqua temperata, non facile da trovare in commercio, che è adatta solo ad acquariofili esperti, non tanto per lo spazio di cui ha bisogno, quanto per le insolite esigenze riproduttive.
Badis badis, maschio adulto - Foto © Fishplore.com
Badis, Pesce camaleonte
Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 6 cm TL

E' a volte venduto con il nome commerciale di "pesce camaleonte", grazie alla sua capacità di cambiare rapidamente la colorazione, in particolare quando è in riproduzione o quando è stressato, ed ha una gamma di comportamenti molto interessanti da osservare, anche se non è adatto in genere alle comuni vasche di comunità.

Beaufortia kweichowensis - Foto © Martin Thoene (Loaches OnLine)
Hillstream loach, Pesce ventosa
Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni massime: 8.0 cm TL

In molti paesi è la specie più comune di Gastromyzontidae nei negozi, ma si trova anche spesso in spedizioni miste contenenti membri di altri generi.

Corydoras paleatus - Foto © Daniel Konn Vetterlein (PlanetCatfish.com)
Peppered cory
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Dimensioni massime: 6 cm SL

Tra le specie di Corydoras più diffuse in ambito acquariofilo, è un pesce tranquillo e pacifico, che vive in natura a temperature non superiori a 23°C, di questo va tenuto conto quando si inseriscono in acquario.

Hara hara‬ - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)
Pesce falena
Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni massime: 13.0 cm TL

Specie in genere catturata in natura, che si muove poco ma ha bisogno di acqua pulita, movimentata e satura d'ossigeno.

Hara jerdoni - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)
Asian Stone Catfish, Pesce falena
Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni massime: 4.0 cm TL al massimo, comunemente 2.5 cm TL
Questa splendida specie è una delle poche che si riesce a distinguere dagli altri appartenenti al genere Hara, grazie alle sue spine pettorali allungate.
Macropodus opercularis - Foto © Hippocampus-bildarchiv.com
Paradise fish, Pesce del Paradiso
Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni massime: 7 cm SL (coda esclusa)

Chiamato "pesce del paradiso" per la bella colorazione e le lunghe pinne, è uno dei pesci che hanno fatto la storia dell'acquariofilia, secondo solo al Carassius auratus, il pesce rosso, e come lui non è adatto a molti dei comuni acquari di comunità.

Guppy "Tuxedo fantail" © Hristo Hristov
Guppy
Aspettativa di vita: 5 anni (registrato da AnAge)
Dimensioni massime: 3.5 cm SL (femmina 5.0 cm SL)

Conosciamo meglio i Guppy, tra i più diffusi (e prolifici) pesci d'acquario, ma che è necessario conoscere prima di inserirli in vasca, come tutti gli altri pesci

European Bitterling - Rhodeus amarus - Foto © Frank Schäfer
European bitterling, Rodeo amaro
Aspettativa di vita: 5 anni
Dimensioni massime: 11.2 cm TL (lunghezza comune 5.5 cm)
Piccolo e pacifico ciprinide europeo d'acqua fredda/temperata. Come tutti i 'bitterling' ha una particolare e distintiva tecnica riproduttiva che ne costituisce l'elemento di maggior interesse, anche se non è facile da riprodurre in acquario.
Tanichthys albonubes - Foto © Hristo Hristov
White cloud mountain minnow, Pesciolino della montagna della nuvola bianca
Aspettativa di vita: 8 - 12 anni
Dimensioni massime: 4 cm TL

Conosciamo meglio i Tanichthys albonubes, piccoli pesci molto attivi, che amano nuotare in un folto branco nella parte medio-alta della vasca e non amano le temperature troppo alte

Xiphophorus maculatus 'Wagtail rouge' - Foto © Jerome Picard
Southern platy, Platy
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 6.0 cm TL

I Platy sono tra i più diffusi pesci d'acquario, considerati adattissimi ai principianti, anche perché si riproducono facilmente in acqua di rubinetto. Conoscerne esigenze e necessità aiuta comunque ad allevarli a lungo in salute.

Coppia di Xiphophorus variatus, la femmina è quella in alto - Foto © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)
Variable platy, Platy variabile
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 5.0 cm il maschio, 7.0 cm TL la femmina

Un altro pesce d'acquario estremamente popolare, di cui sono disponibili decine di varietà riprodotte selettivamente. Purtroppo molti platy allevati commercialmente non sono molto robusti, a causa della consanguineità e della sovrapproduzione, e sono soggetti a malattie e morte prematura.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.