Attenzione

Diario di un Viaggio in Borneo: I Fiumi di Sarawak

Descrizione e molte pittoresche foto degli ambienti e dei biotopi lungo i fiumi del Borneo e di Sarawak

Tratto e tradotto dall'articolo:
"Borneo Field Trip Diaries X: Rivers of Sarawak"
di Michael Lo
raccolta di articoli dedicati all'esplorazione degli habitat naturali del Borneo, un'isola con un'incredibile biodiversità
su Aquarticles (non più online)

Il corso superiore del Sungai Sarawak nella zona di Bau, in Borneo, Malesia - Foto © Michael Lo

In passato, i fiumi erano l'unico modo per accedere all'interno di Sarawak, perciò la maggior parte delle città e dei villaggi sono stati costruiti sulle rive dei fiumi.

Nel corso superiore dei fiumi vivono la maggior parte delle popolazioni autoctone e le tribù dei Dayak. Nel corso inferiore la maggioranza è malese. I cinesi vivono nelle città.

Alcuni fiumi di Sarawak sono infestati dai coccodrilli mangia-uomini, particolarmente nelle acque salmastre. Ecco perchè vado raramente a catturare pesci in acqua salmastra... è troppo pericoloso! Il "fiume dei coccodrilli" più famoso si chiama Batang Lupar, nella regione di Seri Aman. E' famoso perché molti uomini e bambini sono diventate vittime dei coccodrilli affamati. Oltre ai coccodrilli, nei fiumi di Sarawak (vicino a Santubong) vivono anche i delfini d'acqua dolce.

Ecco alcune foto dei fiumi, scattate durante i miei viaggi per catturare pesci (N.B.: Sungai = Fiume):

Il corso superiore del Sungai Sarawak nella zona di Bau - Foto di Michael Lo
Il corso superiore del Sungai Sarawak nella zona di Bau - Foto © Michael Lo
Batang Kayan (zona di Lundu) - Foto di Michael Lo
Batang Kayan (zona di Lundu). Qui ho trovato gli arowana verdi! - Foto © Michael Lo
Un piccolo fiume vicino a Sematan - Foto di Michael Lo
Un piccolo fiume vicino a Sematan, la parte più occidentale di Sarawak - Foto © Michael Lo
Crociera lungo il Sungai Sarawak vicino alla città di Kuching - Foto di Michael Lo
Crociera lungo il Sungai Sarawak vicino alla città di Kuching - Foto © Michael Lo
Sungai Bako, l'unica strada per lo splendido parco nazionale di Bako - Foto di Michael Lo
Sungai Bako - Foto © Michael Lo

Sungai Bako, l'unica strada per lo splendido parco nazionale di Bako. Se volete vedere i coccodrilli dal vivo, andate nel corso superiore di Sungai Bako.

Sungai Rejang, il fiume più lungo della Malesia - Foto di Michael Lo
Sungai Rejang - Foto © Michael Lo

Sungai Rejang, il fiume più lungo della Malesia. Era un fiume d’acqua chiara, ma dopo che sono iniziate le attività commerciali nel corso superiore del fiume, il colore dell'acqua è virato verso il marrone!

Servizio di traghetto a Sungai Rambungan - Foto di Michael Lo
Servizio di traghetto a Sungai Rambungan. - Foto © Michael Lo

Servizio di traghetto a Sungai Rambungan. Dal 1 luglio 2004, tutti i veicoli che usano i traghetti di Sarawak devono pagare un tributo. Prima erano gratuiti.

Il famoso “re” dei coccodrilli, chiamato “bujang senang", ha attaccato ed ucciso molti abitanti dei villaggi in riva al fiume di Batang Lupar, Seri Aman. La storia di questo coccodrillo gigante è diventata leggenda...

Un fiume sotterraneo (caverna sommersa) vicino a Tebedu - Foto di Michael Lo
Un fiume sotterraneo (caverna sommersa) vicino a Tebedu - Foto © Michael Lo
Corso superiore di Sungai Sambas, Kalimantan - Foto di Michael Lo
Corso superiore di Sungai Sambas, Kalimantan - Foto © Michael Lo
Corso superiore di Batang Kayan - Foto di Michael Lo
Corso superiore di Batang Kayan. Il livello d'acqua è molto basso durante la stagione secca - Foto © Michael Lo
Corso superiore di Batang Kayan - Foto di Michael Lo
Corso superiore di Batang Kayan - Foto © Michael Lo
Corso superiore di Sungai Sarawak - Foto di Michael Lo
Corso superiore di Sungai Sarawak - Foto © Michael Lo
Sungai Peduan, a Bau. Un posto stupendo! - Foto di Michael Lo
Sungai Peduan, a Bau. Un posto stupendo! - Foto © Michael Lo

Testo originale in inglese e foto © Michael Lo

Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per approfondire:

Torrente d’acqua nera in Borneo, habitat di Acantopsis choirorhynchus - Foto © Michael Lo

Seconda parte del resoconto del viaggio esplorativo in Borneo di Michael, questa volta nei pressi di Lundu, alla ricerca del Gourami liquirizia, Parosphromenus deissneri. Il desiderato esemplare non viene trovato, ma in compenso vengono catturate e fotografate (e naturalmente rimesse dov'erano) molte altre specie interessanti - tratto e tradotto da un articolo di Michael Lo

Corso superiore del Batang Sadong, habitat di Cryptocoryne ferruginea - Foto © Michael Lo

Michael descrizione il suo viaggio alla ricerca dei biotopi naturali non dei pesci ma di una bella pianta, la Cryptocoryne, della quale vengono trovate e fotografate nel loro habitat naturale ben 4 specie diverse in ambienti relativamente vicini - tratto e tradotto da un articolo di Michael Lo

Betta cf. pugnax, una specie di betta non ancora descritta scientificamente, nell'habitat naturale in Borneo - Foto © Michael Lo

Michael e suo cugino esplorano alcuni torrenti d'acqua nera e trovano alcune insolite piante, inclusa la loro prima Cryptocoryne. Catturano inoltre Barbus, Betta e tre diverse specie di Cobitide. Michael trova i Pangio particolamente affascinanti e decide di continuare l'eplorazione dei torrenti della giungla del Borneo - tratto e tradotto da un articolo di Michael Lo

Fiume a Pantu, a Sarawak (Malesia) habitat di Rasbora kalochroma ed altri pesci comuni - Foto © Michael Lo

Terza tappa del viaggio in Borneo dell'autore, alla ricerca di due specie di betta: Betta brownorum e Betta taeniata. Alla fine saranno trovate entrambe, ed anche Betta ibanorum e molte altre specie interessanti - tratto e tradotto da un articolo di Michael Lo

Corso superiore del Batang Sadong, habitat di Cryptocoryne ferruginea - Foto © Michael Lo

Continua la descrizione dei biotopi naturali del Borneo, in questo articolo le foto e la descrizione degli habitat naturali di pesci e piante, in particolare delle Cryptocoryne, in una remota zona di Sarawak - tratto e tradotto da un articolo di Michael Lo

Clown loach, il botia pagliaccio, Chromobotia macracanthus - Foto © Ola Åhlander (Bollmoraakvarieklubb.org)

Articolo veramente interessante, in cui sono presenti descrizioni e foto dell'ambiente naturale dei Chromobotia macracanthus, sfatando vari miti che si sono diffusi su questi pesci, in particolare per quanto riguarda la riproduzione - tratto e tradotto da un articolo di Ola Ahlander

Fiume dal villaggio di Lingkubang, a Sabah, Borneo, Malesia - Foto © Marco Endruweit

Quarta parte di descrizione e foto degli habitat degli Hillstream loach (balitoridi, gastromizontidi, nemacheilidi) nel Borneo settentrionale - tratto e tradotto da un articolo di Marco Endruweit

Lago a Sabah, Borneo, Malesia: è un corpo d'acqua stagnante, temperatura molto alta, acqua molto torbida - Foto © Marco Endruweit

Terza parte della descrizione e foto degli habitat degli Hillstream loach (balitoridi, gastromizontidi, nemacheilidi) nel Borneo settentrionale - tratto e tradotto da un articolo di Marco Endruweit

Il biotopo a Sungai Mahua, ruscello nella contea Tambunan, Sabah, Borneo, Malesia era un habitat dei Protomyzon. Erano praticamente ovunque - Foto © Marco Endruweit - Foto © Marco Endruweit

Seconda parte della descrizione e foto degli habitat degli Hillstream loach (balitoridi, gastromizontidi, nemacheilidi) nel Borneo settentrionale - tratto e tradotto da un articolo di Marco Endruweit

Sungai Tikolod, fiume in Borneo, Malesia, dove l'acqua estremamente chiara scorre sopra un substrato di rocce e ghiaia - Foto di Marco Endruweit

Descrizione e foto degli habitat degli Hillstream loach (balitoridi, gastromizontidi, nemacheilidi) nel Borneo settentrionale - tratto e tradotto da un articolo di Marco Endruweit

Biotopo di Betta brownorum a Kuching, Sarawak, Malesia - Foto © Benny Ng (AquaticQuotient.com)

Benny ed i suoi amici raccontano un viaggio da Singapore attraverso Sarawak, in Borneo, e descrivono gli ambienti naturali osservati durante il viaggio, con tantissime meravigliose foto degli habitat di Betta, Rasbora, Barbus, Cobitidi, Cryptocoryne e tante altre specie di pesci e piante - tratto e tradotto da un articolo di Benny Ng

Asia, Thailandia meridionale: torrente ombreggiato nella foresta - Foto © Rhett A. Butler (Mongabay.com)

Descrizione, informazioni e immagini degli habitat in cui vivono in natura i Chromobotia macracanthus

Una rete sospesa (in secondo piano) usata dai pescatori locali sul fiume Ichamati, in India - Foto © Ravi Chandran (Indian Aquarium Hobbyist)

Descrizione, informazioni e immagini degli habitat in cui vivono in natura i pesci palla nani d'acqua dolce del genere Carinotetraodon, distribuiti nell'Asia meridionale dove vivono lungo fitti banchi di vegetazione sommersa in fiumi da grandi a medi.

In Thailandia fra la Pogostemon helferi la spedizione ha trovato anche Cryptocoryne crispatula, che aveva lamine fogliari insolitamente piccole e strette nella veloce corrente dell'acqua - Foto © Tropica Aquarium Plants

Descrizione, informazioni e immagini degli habitat in cui vivono in natura i Pangio, i serpentelli d'acqua dolce