• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Sette pesci che è meglio lasciare in natura

Lun, 30/Ago/2010 - 10:21
Posted in:
0 comments

Elenco di pesci comunemente in commercio che sarebbe meglio lasciar vivere nei loro ambienti naturali, visto che nelle nostre vasche NON POSSONO in nessun caso diventare adulti.

Phractocephalus hemioliopterus - Copyright © Neil Hepworth

Vi segnalo questo articolo su Pactical FishKeeping, per leggiucchia l'inglese:

in cui si elencano 7 specie di pesci, purtroppo comunemente in commercio, e che sarebbe meglio lasciar vivere nei loro ambienti naturali, visto che nelle nostre vasche NON POSSONO in nessun caso diventare adulti.

Le specie segnalate sono:

  1. Il Pangasius: quelli in commercio sono piccoli, "cuccioli", da adulti superano il metro di lunghezza.
  2. Il Pacu, Colossoma macropomum: anche loro diventano giganti di un metro di lunghezza (per non parlare del peso: 40 kg di pesce)
  3. Il pesce mandarino, Synchiropus splendidus, che ha una dieta che con le conoscenze attuali non si riesce a soddisfare negli acquari marini
  4. Il "pesce gatto dalla coda rossa", Phractocephalus hemioliopterus: vale il discorso dei Pangasius, quelli in vendita sono "cuccioli", da adulti superano il metro.
  5. L'amico di Nemo, Zanclus cornutus: come il mandarino, ha una dieta che non si riesce a soddisfare in acquario
  6. Puntius denisonii: purtroppo sembra che sia proprio la cattura ai fini acquariofili che ne sta mettendo in pericolo la sopravvivenza in natura... Vanno comprati SOLO ED ESCLUSIVAMENTE se si è sicuri che sono riprodotti in cattività.
  7. Un altro pesce marino: Labroides dimidiatus, le cui esigenze nutritive non riescono quasi mai ad essere soddisfatte in acquario.

I pesci elencati sono quelli che, senza alcun dubbio, non arriveranno a diventare adulti se allevati in acquario. Resta il fatto che sono pesci regolarmente in commercio, in quanto molto richiesti dagli "acquariofili", venduti nei negozi a pochi cm di lunghezza, senza alcuna indicazione sulle loro cure a lungo termine, sulle loro esigenze, sulle dimensioni che raggiungono da adulti.

Visto che siamo così stupidi da non arrivare a capire da soli che non possiamo allevare un Pangasius perchè da adulto supera il metro di lunghezza, perchè non ne viene semplicemente vietato il commercio?
Perchè non è possibile vietare il commercio dei pesci che rischiano l'estinzione?
Dopotutto, vengono comprati al solo scopo di guardarli nuotare dentro una vasca finchè non muoiono, non sono indispensabili alla nostra sopravvivenza... E non credo siano indispensabili neanche alla sopravvivenza di chi li cattura in natura, perchè se rischiano l'estinzione ce ne saranno talmente pochi che non credo siano così redditizi... I pangasius poi non ne parliamo: sono in genere di allevamento, perchè vengono allevati come pesce per l'alimentazione, visto che diventa molto grande in molto poco tempo...

Specie nel sito
Colossoma macropomum, Black pacu: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Tambaqui, Black Pacu
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Dimensioni massime: 108 cm TL; peso massimo pubblicato: 40 kg

Conosciuto come Tambaqui nei suoi paesi di origine, il Pacu è la seconda specie più grande di pesci squamati del bacino amazzonico. Questo da solo dovrebbe dirvi molto di ciò che c'è da sapere sulla sua idoneità come pesce d'acquario. In realtà, è discutibile se le specie debba essere considerata davvero una specie d'acquario.

Temperatura in natura: 22 - 28°C
Valori pH in natura: 5.0 - 7.8
Pangasionodon hypophthalmus, lo squaletto: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Iridescent Shark, Squaletto
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Dimensioni massime: 130 cm SL; Peso massimo pubblicato: 15.5 kg

Il cosiddetto "squaletto" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish come non adatti al commercio acquariofilo, per le dimensioni che raggiungono da adulti, e quelle di una vasca che li dovrebbe contenere. Sono venduti da giovanissimi, piccoli e carini, senza alcuna informazione circa le dimensioni che possono raggiungere e la loro aspettativa di vita.

Temperatura in natura: 22 - 26°C
Valori pH in natura: 6.5 - 7.5
Phractocephalus hemioliopterus, squaletto codarossa: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Red-tail catfish, Squaletto codarossa
Aspettativa di vita: 25-30 anni
Dimensioni massime: 134 cm TL; peso massimo pubblicato: 45 kg

Lo "squaletto coda rossa" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish per le dimensioni che raggiungono da adulti, e per quelle di una vasca che li dovrebbe contenere. Sono quasi sempre venduti da giovanissimi, piccoli e carini, senza alcuna informazione circa le dimensioni che possono raggiungere, il loro carattere spesso aggressivo e predatore e la loro aspettativa di vita.

Temperatura in natura: 20 - 26°C
Valori pH in natura: 5.5 - 6.8
Sahyadria denisonii (ex Puntius denisonii) - Foto © Hristo Hristov
Denison barb
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni massime: 15 cm TL

Da quando è stato commercializzato la prima volta, questo bel pesce ha subito un'impennata delle vendite, che ha portato ad un eccessivo prelievo in natura, tanto che ha rischiato di sparire per sempre dai luoghi d'origine. Attualmente tutti gli esemplari in commercio dovrebbero essere d'allevamento, riprodotti nelle grandi farm ittiche.

Temperatura in natura: 15 - 25°C.
Valori pH in natura: 6.8 - 7.8

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.