Attenzione

Oryzias

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere dei pesci del riso

Oryzias minutillus nel loro habitat in Thailandia - Foto © Aquariumaniak Khizanishvili

Il nome del genere Oryzias deriva dal greco ὄρυζα (oryza), che significa 'riso', in riferimento alla tendenza di alcuni membri del genere ad abitare le risaie, e da cui viene il nome comune 'ricefish', pesci del riso. Il genere comprende pesci del riso d'acqua dolce e salmastra nell'Asia orientale e meridionale. Alcune specie sono diffuse in acquariofilia, anche se sporadicamente, e il pesce riso giapponese Oryzias latipes è comunemente usato nella scienza come organismo modello, mentre altre hanno distribuzioni molto ristrette e sono minacciate. Sono piccoli, lunghi fino a 8 cm e la maggior parte sono di colore relativamente semplice.<

Le specie del genere Oryzias hanno un comportamento riproduttivo insolito, in cui la femmina porta facoltativamente le uova in un grappolo tra le pinne pelviche o anali per un certo periodo dopo che sono state fecondate.

Attualmente al genere Oryzias appartengono 33 specie, qui sotto l'elenco con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Anno Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
2013 Oryzias asinua   Asia 2.7 SL
2008 Oryzias bonneorum   Asia  
1849 Oryzias carnaticus   Asia 3 SL
1894 Oryzias celebensis Celebes medaka Asia 4.5 TL
1927 Oryzias curvinotus   Asia 4 TL
1822 Oryzias dancena   Asia 3.1 SL
2012 Oryzias eversi   Asia 3.8 SL
2010 Oryzias hadiatyae   Asia 4.6 SL
1998 Oryzias haugiangensis   Asia 2.1 SL
1998 Oryzias hubbsi   Asia 2.1 SL
1854 Oryzias javanicus Javanese ricefish Asia 4.5 TL
1846 Oryzias latipes Japanese rice fish Asia 3.2 SL
1934 Oryzias luzonensis   Asia 4 TL
1935 Oryzias marmoratus Marmorated medaka Asia 4.1 SL
1935 Oryzias matanensis Matano medaka Asia 5.5 TL
1986 Oryzias mekongensis   Asia 3 TL
1839 Oryzias melastigma   Asia 4 TL
1945 Oryzias minutillus Dwarf medaka Asia 2 TL
2004 Oryzias nebulosus   Asia 3.3 SL
1990 Oryzias nigrimas Black buntingi Asia 4.7 SL
1990 Oryzias orthognathus Sharpjawed buntingi Asia 6.5 TL
1998 Oryzias pectoralis   Asia 2.2 SL
1990 Oryzias profundicola Yellow finned medaka Asia 6 TL
2012 Oryzias sakaizumii Northern medaka Asia 3.7 SL
1905 Oryzias sarasinorum Sarasins minnow Asia 8 TL
1940 Oryzias setnai Malabar ricefish Asia 3 TL
1989 Oryzias sinensis   Asia 3.1 SL
2014 Oryzias soerotoi   Asia 3.2 SL
2010 Oryzias songkhramensis   Asia 1.9 SL
1922 Oryzias timorensis   Asia 4 TL
1998 Oryzias uwai   Asia 1.6 SL
2013 Oryzias wolasi   Asia 2.9 SL
2010 Oryzias woworae   Asia 2.8 SL

 

I membri della famiglia degli Adrianichidi sono spesso definiti collettivamente come "pesci del riso" ed erano in passato considerati membri della famiglia dei Ciprinodontiformi, a cui sono comunque strettamente imparentati.
Questo equivoco è a volte ancora sostenuto, nonostante il fatto che Rosen e Parenti li abbiano riclassificati all'interno dell'ordine dei Beloniformes già nel 1981.

Il membro della famiglia più famoso è il medaka o pesce di riso giapponese, Oryzias latipes, ampiamente usato come organismo modello nella biologia genomica. Attualmente solo due generi sono inclusi nella famiglia, Oryzias e Adrianichthys, con i gruppi storicamente riconosciuti Xenopoecilus e Horaichthys ora considerati sinonimi di Oryzias da Parenti (2008).
Delle tre specie precedentemente incluse nel gruppo parafiletico Xenopoecilius, Xenopoecilius oophorus e Xenopoecilius poptae sono stati trasferiti nel genere Adrianichthys, mentre il terzo, Xenopoecilius sarasinorum attualmente è riconosciuto come Oryzias sarasinorum.
Inoltre la specie indiana monotipica Horaichthys setnai è attualmente classificata come Oryzias setnai.

Taxa principali

Maschi adulti maturi di Oryzias dancena - Foto © H-J Chen (Seriouslyfish.com)
Indian ricefish, pesce di riso indiano

Il 'pesce del riso' indiano è una bella e piccola specie adatta anche agli acquari d'acqua salmastra con molte piante, ma non è facile da trovare in commercio.

Dimensioni max: 3.1 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 23 - 27°C
Il pesce del riso giapponese, Oryzias latipes - Foto © Enrico Richter
Medaka, Japanese rice fish

Noto come Medaka, pesce del riso giapponese, è stato il primo pesce modificato geneticamente...

Dimensioni max: 3.2 cm SL
Temperatura: 18 - 24°C
Oryzias woworae Blue Daisy - Foto © Jerome Picard (Flickr)
Daisy's Ricefish

Il Daisy's Ricefish, pesce del riso margherita, una bellissima specie quasi introvabile da noi

Dimensioni max: 2.8 cm SL
Temperatura: 23 - 27° C
Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
anonimo

Roberto

1 anno 8 mesi fa

Sono pesci davvero interessanti, ma non li ho mai visti in nessun negozio in cui sno stato, dove si possono trovare?
Acquariofilia Consapevole

Ciao, in realtà non saprei, non li ho mai visti nemmeno io non sono così diffusi qui da noi, ma so che ad esempio questo https://www.medaka.it/ è un sito dedicato agli Oryzias latipes (medaka) e al loro allevamento, e mi pare li vendano anche.

Oryzias dancena - Foto © Frank Schafer

I pesci del riso, Oryzias dancena - Foto ©  Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)

L'Egeria densa prospera nei canali di scolo per l'irrigazione verso Bangalore, in India - Foto © Beta Mahatvaraj (indianaquariumhobbyist.com)

Beta deve recarsi a Bangalore, città nel centro dell'India meridionale tropicale, per il matrimonio di un amico. Ne approfitta per passare una giornata a catturare i pesci nativi con i membri della locale associazione acquariofila. Un sacco di grandi foto - tratto e tradotto da un articolo di Beta Mahatvaraj

India, uno splendido loto - Foto © Hayath (IndianAquariumHobbyist.com)

Viaggio esplorativo in un fiume indiano vicino a Bangalore, alla ricerca di pesci e piante da prelevare in natura e provare a far riprodurre in acquario - tratto e tradotto da un articolo di Hayath

Le cascate di Tada, India - Foto © Sriram, Ravi, Beta (Indian Aquarium Hobbyist)

Un gruppo di acquariofili da Chennai risalgono un torrente collinare d'acqua chiara ed incontrano una grande varietà di pesci e piante, e scattano con moltissime foto - tratto e tradotto da un articolo di R.R. Sriram