Attenzione

Brotia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Gruppo di Brotia armata, lumache acquatiche d'acqua dolce

Quello delle Brotia è un genere di lumache di acqua dolce provenienti dal sud-est asiatico, molluschi gasteropodi appartenenti alla famiglia tassonomica Pachychilidae. Il nome del genere Brotia sembra derivi dal malacologo svizzero Auguste Louis Brot (1821-1896),

Le specie del genere Brotia abitano principalmente in fiumi dalla forte corrente e con acqua ben ossigenata, a volte anche in laghi, nel Sud-Est asiatico, dall'India settentrionale a ovest fino a Sumatra a est, comprese India, Myanmar, Bangladesh, Thailandia, Laos, Vietnam, Cina, Cambogia, Malesia e Indonesia (solo Sumatra e Borneo).

Sono in genere animali sociali, a cui piace vivere in gruppo, per cui anche in acquario devono essere ospitate in gruppi di minimo 4-5 esemplari, altrimenti soffrono la solitudine, stressandosi molto.

Hanno sessi distinti e sono vivipare, mantengono le uova in via di sviluppo e i giovani in uno speciale sacchetto per la cova.

Al genere Brotia appartengono attualmente 46 specie:

  1. Brotia annamita Köhler, Holford M., Do & Ho, 2009
  2. Brotia angulifera Brot, 1872 - incertae sedis
  3. Brotia armata (Brandt, 1874)
  4. Brotia assamensis (Nevill, 1885) - incertae sedis
  5. Brotia beaumetzi (Brot, 1887) - incertae sedis
  6. Brotia binodosa (Blanford, 1903
  7. Brotia boenana (Brot, 1881)
  8. Brotia borneensis (Schepman, 1896) - incertae sedis
  9. Brotia citrina (Brot, 1868)[3]
  10. Brotia clavaeformis (Brot, 1874)
  11. Brotia costula (Rafinesque, 1833)
  12. Brotia cylindrus (Brot, 1886) - incertae sedis
  13. Brotia dautzenbergiana (Morlet, 1884)
  14. Brotia episcopalis (H. Lea & I. Lea, 1851
  15. Brotia godwini (Brot, 1875)
  16. Brotia henriettae (Griffith & Pidgeon, 1834)
  17. Brotia herculea (Gould, 1846)
  18. Brotia hoabinhensis Köhler, Holford, Do & Ho, 2009
  19. Brotia indragirica (von Martens, 1900)
  20. Brotia insolita (Brot, 1868)
  21. Brotia iravadica (Blanford, 1869)
  22. Brotia jullieni (Deshayes, 1874)
  23. Brotia kelantanesis (Preston, 1907)
  24. Brotia laodelectata Köhler, 2008
  25. Brotia manningi Brandt, 1968
  26. Brotia mariae Köhler, 2008
  27. Brotia microsculpta Brandt, 1968
  28. Brotia pageli (Thiele, 1908)
  29. Brotia pagodula (Gould, 1847)
  30. Brotia paludiformis (Solem, 1966)
  31. Brotia peninsularis (Brandt, 1974)
  32. Brotia persculpta (Ehrmann, 1922)
  33. Brotia praetermissa Köhler & Glaubrecht, 2002
  34. Brotia pseudoasperata Brandt, 1968
  35. Brotia pseudosulcospira (Brandt, 1968)
  36. Brotia siamensis (Brot, 1886)
  37. Brotia solemiana (Brandt, 1968)
  38. Brotia sooloensis (Reeve, 1859) - incertae sedis
  39. Brotia spinata (Godwin-Austen, 1872) - incertae sedis
  40. Brotia subgloriosa (Brandt, 1968)
  41. Brotia sumatrensis (Brot, 1875)
  42. Brotia torquata (von dem Busch, 1842)
  43. Brotia verbecki (Brot, 1886)
  44. Brotia wykoffi (Brandt, 1974)
  45. Brotia yunnanensis Köhler, Du & Yang, 2010
  46. Brotia zonata (Benson, 1836) - incertae sedis

Taxa principali

Simile alla cugina Melanoides tubercolata, può raggiungere i 10 cm di lunghezza ed ha bisogno di mangiare molto e in continuazione per rimanere in salute.

Dimensioni max: 10 cm

Una delle specie più diffuse tra quelle del genere Brotia, grazie al bel guscio dalla forma insolita, può raggiungere i 5,5 cm di lunghezza e deve poter mangiare in continuazione per rimanere in salute.

Dimensioni max: 5,5 cm
Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Brotia herculea - Foto © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)

Brotia pagodula, una lumaca acquatica poco diffusa ma molto caratteristica - Foto tratte da Terracquario.com