Attenzione

Gastropoda

All'interno del phylum Mollusca, la grande classe dei gasteropodi comprende chiocciole (con il guscio) e lumache (o limacce, senza guscio) di tutti i tipi e tutte le dimensioni, da microscopiche a grandi.

Snail vacuuming leaf - Lumaca che aspirapolvera una foglia © Marcus Wallinder

La classe Gastropoda, o gasteropodi, è una grande classe tassonomica all'interno del phylum Mollusca, e comprende chiocciole (con il guscio) e lumache (o limacce, senza guscio) di tutti i tipi e tutte le dimensioni, da microscopiche a grandi. Ci sono molte migliaia di specie di chiocciole, lumache e patelle d'acqua marina, d'acqua salmastra, d'acqua dolce e terrestri.

La tassonomia della classe Gastropoda, il sistema per la classificazione scientifica dei molluschi gasteropodi, è stata rivista nel 2005 da Philippe Bouchet e Jean-Pierre Rocroi. Quella dei Gasteropodi è una classe tassonomica di animali che consiste in chiocciole e lumache di ogni genere, da quelle terrestri a quelle d'acqua dolce e marina. Il documento ufficiale con l'impostazione di questa tassonomia è stato pubblicato sulla rivista Malacologia. Il sistema comprende gruppi sia viventi che estinti, nonché alcuni fossili la cui classificazione tra i gasteropodi è incerta.

Il sistema di Bouchet & Rocroi è stata la prima tassonomia completa dei gasteropodi ad impiegare principalmente il concetto di clade, ed è stato derivata da ricerche sulla filogenesi molecolare; in questo contesto, un clade è un "raggruppamento naturale" di organismi basato su un'analisi dei cluster statistica. Al contrario, la maggior parte dei precedenti schemi tassonomici complessivi per i gasteropodi era basato sull'utilizzo delle caratteristiche morfologiche per classificare questi animali, e utilizzava ranghi tassonomici come ordine, superordine e sottordine, che sono tipici delle classificazioni che si ispirano ancora alla tassonomia di Linneo.

Nella tassonomia Bouchet & Rocroi, i clade sono utilizzati tra il rango di classe e rango di superfamiglia. I clade sono "unranked", non classificati. Bouchet e Rocroi utilizzano sei clade principali: Patellogastropoda, Vetigastropoda, Cocculiniformia, Neritimorpha, Caenogastropoda e Heterobranchia. I primi tre di questi grandi clade non hanno nidificazione al loro interno: la tassonomia va subito al livello di superfamiglia, negli altri clade ci sono svariate nidificazioni.

In alcune parti della tassonomia, invece di "clade", Bouchet e Rocroi etichettano i raggruppamenti di taxa come "gruppo" o come "gruppo informale". Un clade deve per definizione contenere un solo lignaggio, mentre questi "gruppi informali" possono sia contenere più di un lignaggio, o contenere solo una parte di un lignaggio. Ulteriori ricerche risolveranno queste questioni. Dalla pubblicazione di questo sistema tassonomico nel 2005, sono stati pubblicate varie proposte di modifica da parte di altri autori.

Per maggiori informazioni ed approfondire l'argomento vedere la pagina di Wikipedia sull'argomento, da cui è tratta la parte soprastante.

Taxa principali

Informazioni sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Applesnail, Ampullaria

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Dimensioni max: Le dimensioni di queste lumache variano a seconda delle specie, da 1 cm di Lymnea truncata, Müller, ai 3 cm di Lymnea peregra, Müller, fino ai 7 cm di Lymnea stagnata, Linnaeus.

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Dimensioni max: Le dimensioni delle lumache della famiglia Physidae varia da 13 mm. (Physa fontinalis) a 20 mm. (Physa acuta).

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia

Taxa principali

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Aspettativa di vita: 5-6 anni

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Conosciamo meglio questo genere, che comprende diverse specie di lumache presenti in acquario, a volte come ospiti indesiderati.

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Conosciamo meglio le lumache del genere Melanoides, le lumache a tronco di cono che sono presenti in tantissimi acquari, anche se spesso come ospiti indesiderati.

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Ramshorn snail

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Conosciamo meglio le lumache acquatiche del genere Planorbis, molto diffuse nei nostri acquari e spesso considerate infestanti

Apple snail, Ampullaria

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie del genere Pomacea

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Theodoxus fluviatilis - Foto © Michal Maňas (Gastropods)

Allevamento e riproduzione di queste insolite lumache d'acqua dolce, con utili consigli per farle vivere (e moltiplicarsi) in salute - tratto e tradotto da un articolo su labo-the-earth.kir.jp

Le belle e insolite lumache d'acqua dolce Paludomus loricatus - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)

Brotia herculea - Foto © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)

Uova di lumaca acquatica non identificata, una delle tante specie 'infestanti' che arrivano in vasca senza sapere come... Foto © Marcus Wallinder

Lumache acquatiche - Foto © Francesco e Gian Paolo Dami, luglio 2006

Brotia pagodula, una lumaca acquatica poco diffusa ma molto caratteristica - Foto tratte da Terracquario.com

Neritina sp. nel mio acquario: foto di alcune neritine non ben identificate e delle loro uova.

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulle Lumache acquatiche, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Asolene spixi - Foto © Frank Schafer