• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Il Biotopo d'Origine dei Granchi

Dom, 12/16/2012 - 19:09
Posted in:
0 comments

Descrizione, informazioni e immagini degli habitat in cui vivono in natura i granchi

Habitat di Geosesarma sp. e Pseudosesarma sp.

underconstruction.gif

Naturalmente non esiste un habitat unico per tutti i granchi, ne esistono centinaia di specie diverse, da quelle prevalentemente terrestri a quelle esclusivamente acquatiche, da quelle che vivono in acqua dolce a quelle che vivono in acqua salmastra e marina... metto qui solo qualche foto e qualche video interessante per qualche specie,. così da prendere spunto.

Vai alle foto dei biotopi dei granchi


Geosesarma sp. Vampir (Java)
HABITAT Pseudosesarma
Rainbow crab, Cardisoma armatum - Foto tratta da Crustaforum.com
Rainbow crab, Granchio arcobaleno
Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 15 cm

Grande granchio d'acqua salmastra dai colori molto intensi, ha bisogno di un grande terrario con una parte acquatica con acqua appunto salmastra.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.
Il granchio rosso delle mangrovie, Episesarma singaporense - Foto © Mirco88pa (Freeforumzone.leonardo.it)
Red Mangrove Crab, Granchio rosso delle mangrovie
Aspettativa di vita: 5 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 5 cm

E' un granchio d'acqua salmastra, in acqua dolce sopravvive ma la sua aspettativa di vita diminuisce parecchio. Ha abitudini notturne.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.
Blackback land crab, Gecarcinus lateralis - Foto © Hans Hillewaert (Wikipedia)
Blackback land crab
Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 11 cm

E' una specie rara da trovare in commercio, sono granchi terrestri, tornano nell'oceano solo per riprodursi. Hanno un comportamento prevalentemente notturno.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.
Halloween crab, Gecarcinus quadratus - Foto tratta da Crustaforum.com
Halloween crab
Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 10 cm

Rari da trovare in commercio, sono granchi terrestri, tornano nell'oceano solo per riprodursi. Hanno un comportamento prevalentemente notturno.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.
Gecarcinus ruricola - Foto © Marcus C. Stensmyr, Regina Stieber & Bill S. Hansson (Wikipedia)

Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 13 cm

Raro da trovare in commercio, è un granchio terrestre che torna al mare solo per riprodursi; ha abitudini notturne.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.
Vampire crab, Geosesarma sp. - Foto © Chris Lukhaup
Vampire crab
Aspettativa di vita:
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 2,5 cm

Sono granchi d'acqua dolce relativamente pacifici, a cui piace stare vicini o seduti gli uni sopra gli altri, possono avere comunque comportamenti diversi a seconda degli esemplari.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.
Thai micro crab o False spider crab, Limnopilos naiyanetri - Foto © Chris Lukhaup (crusta10.de)
Thai micro crab, False spider crab
Aspettativa di vita:
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 1 cm

Granchi esclusivamente acquatici, ritrovati nei fiumi d'acqua dolce della Thailandia, dove vivono tra piante acquatiche e radici acquatiche.

Potamon fluviatile - Foto © Fabio Liverani (Wikipedia)
Granchio di fiume
Aspettativa di vita: 10-12 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 5 cm

Granchio d'acqua dolce, che può essere allevato in acquaterrario, facendo attenzione al fatto che è abbastanza aggressivo.

Fiddler crab, Uca burgersi - Foto © Chris Lukhaup (Crusta10.de)
Fiddler crab, Granchio Violinista
Aspettativa di vita: 3 anni
Dimensioni massime: lunghezza del carapace: 2 cm

I granchi violinisti sono semi-terrestri, vanno cioè allevati in un acquaterrario e non in acquario dove annegherebbero, e in acqua salmastra. In acqua dolce possono sopravvivere per qualche tempo ma sono destinati a morire molto prima della loro normale aspettativa di vita.

Temperatura in natura: 20 - 28°C.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.