Attenzione

Ctenopoma muriei © Martin Grimm