Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Ancistrus sp. a pranzo - Foto © Bjarne Sætrang (Aquadigital.net)

15 - 20 anni

In questo articolo si fa riferimento ad un esemplare di 25 anni

I pesci pulitori non esistono!

I pesci non sono attrezzi: non vanno comprati per la loro presunta funzione di pulitori, ma perché piacciono e perché sono interessanti da osservare. Dobbiamo essere noi a rispettare le loro esigenze, non loro a dover svolgere un lavoro in vece nostra.
E non possono sopravvivere solo con gli scarti degli altri... la maggior parte dei cosiddetti 'pesci pulitori' non supera l'anno di vita in acquario, perch√© i pi√Ļ tanti muoiono di stenti, letteralmente di fame, per non essere nutriti a sufficienza. Anche loro hanno diritto ad essere nutriti con cibo specifico per le loro esigenze, come qualsiasi altro pesce, non si pu√≤ pretendere che sopravvivano con gli avanzi degli altri, n√© fare affidamento su di loro per la 'pulizia' dell'acquario.
Come acquariofili siamo responsabili della vita degli animali che alleviamo, e dobbiamo assicurarci che ognuno riceva la giusta razione del cibo appropriato.

L'idea che i "pesci pulitori" siano indispensabili per mantenere l'equilibrio dell'acquario o che siano in qualche modo "necessari" è totalmente falsa e senza alcun fondamento.

Gli Ancistrus appartengono alla Famiglia dei Loricariidae, dell'ordine dei Siluriformi. Le specie appartenenti al genere vengono venduti nei negozi in genere confuse l'una per l'altra, e spesso confuse anche con generi del tutto diversi.

Quello degli Ancistrus √® un genere vario, attualmente contenente pi√Ļ di 60 specie valide, distribuite tra Panama in America centrale e il bacino del R√≠o de la Plata, in Argentina. I membri sono distinguibili dagli altri loricaridi dal possesso di spine interopercolari ben sviluppate e dalla mancanza di odontidi sul margine anteriore del muso, che viene invece coperto di tentacoli carnosi.

Qui sotto l'elenco delle specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

AnnoNome ScientificoNome IngleseDistribuzioneLunghezza Max (cm)
2009Ancistrus abilhoai South America10.6 SL
2009Ancistrus agostinhoi South America9.6 SL
2001Ancistrus aguaboensis South America6.7 SL
1944Ancistrus bodenhameri South America11.4 SL
1915Ancistrus bolivianus South America8.8 SL
1920Ancistrus brevifilis South America11.8 SL
1904Ancistrus brevipinnis South America10.7 SL
1840Ancistrus bufonius South America11.5 SL
1943Ancistrus caucanus South America5.2 SL
1913Ancistrus centrolepis South America18.4 SL
1889Ancistrus chagresi Central America19.5 SL
1836Ancistrus cirrhosusJumbie tetaSouth America8.9 SL
1999Ancistrus claro South America6.6 SL
1937Ancistrus clementinae South America10.2 SL
1987Ancistrus cryptophthalmus South America6 SL
1999Ancistrus cuiabae South America11.5 SL
1907Ancistrus damasceni South America6.5 SL
1854Ancistrus dolichopterusBushymouth catfishSouth America11.8 SL
1889Ancistrus dubius South America12.6 SL
1840Ancistrus erinaceus South America.7.5 SL
1945Ancistrus eustictus South America18 SL
2010Ancistrus falconensis South America 
1997Ancistrus formoso South America7.9 SL
1929Ancistrus fulvus South America8.8 SL
1994Ancistrus galani South America5.6 SL
2001Ancistrus greeni South America6.5 TL
1854Ancistrus gymnorhynchus South America14.2 SL
1912Ancistrus heterorhynchus South America6.3 SL
1864Ancistrus hoplogenys South America15.8 SL
2005Ancistrus jataiensis South America5.4 SL
1876Ancistrus jelskii South America8 TL
1869Ancistrus latifrons South America15.4 SL
1864Ancistrus leucostictus South America10 SL
1943Ancistrus lineolatus South America9 SL
1912Ancistrus lithurgicus South America13.2 SL
1912Ancistrus macrophthalmus South America7.9 SL
1881Ancistrus maculatus South America11.8 SL
1872Ancistrus malacops South America7.7 SL
1946Ancistrus maracasae Central America8.3 SL
1904Ancistrus marcapatae South America12.4 TL
1944Ancistrus martini South America8.9 SL
1912Ancistrus mattogrossensis South America 
1924Ancistrus megalostomus South America8.3 SL
2001Ancistrus minutus South America5.7 SL
1904Ancistrus montanus South America9.2 SL
2009Ancistrus mullerae South America12.5 SL
1912Ancistrus multispinis South America14.2 SL
1849Ancistrus nudiceps South America7.9 SL
1904Ancistrus occidentalis South America8.6 SL
1928Ancistrus occloi South America11.6 SL
2005Ancistrus parecis South America6.0 SL
1989Ancistrus pirareta South America15.6 SL
1989Ancistrus piriformis South America8.3 SL
1994Ancistrus ranunculus South America19.5 TL
2005Ancistrus reisi South America6.1 SL
1941Ancistrus salgadae South America2 SL
1872Ancistrus sericeus South America5 SL
1916Ancistrus spinosus Central America17.6 SL
1889Ancistrus stigmaticus South America15.2 SL
1945Ancistrus tamboensis South America8.2 SL
1918Ancistrus taunayi South America11.9 SL
1840Ancistrus temminckii South America9.8 SL
2013Ancistrus tolima South America7.7 SL
2005Ancistrus tombador South America6.3 SL
1864Ancistrus trinitatis Central America 
1918Ancistrus triradiatus South America9.2 SL
1872Ancistrus variolus South America4.8 SL
2005Ancistrus verecundus South America5.5 SL
2013Ancistrus vericaucanus South America7.2 SL

Primo piano del muso di un Ancistrus sp. - Foto © Hristo Hristov

Particolare della bocca a ventosa di un Ancistrus sp. - Foto © Hristo Hristov

  • Specie a cui va dato da mangiare, come a tutte le altre, non √® vero che si nutrono solo di residui di cibo, n√© tanto meno di escrementi!
  • Alcune specie vengono riprodotte in cattivit√†, ma la maggior parte provengono dalla cattura in natura. Chiedete sempre al negoziante se i pesci che state per prendere sono di cattura o d'allevamento.
I pesci pulitori non esistono!

L'importante è che il cibo arrivi alla loro portata prima che se lo mangino gli altri abitanti dell'acquario: bisogna sempre controllare che tutti i pesci mangino la giusta razione di cibo! 
Nonostante questi pesci come tutti i mangia-alghe siano comprati come pesci pulitori, non si nutrono di avanzi, ma hanno bisogno di una dieta varia e abbondante per sopravvivere.

Una delle principali cause di morte dei cosiddetti "mangia-alghe" nelle vasche degli "acquariofili" è il denutrimento, gli stenti, muoiono letteralmente di fame, perché si pensa erroneamente che possano bastargli le poche e misere alghe di un acquario domestico o quelle poche briciole che avanzano gli altri pesci... 
in realtà hanno bisogno di mangiare esattamente come tutti gli altri abitanti dell'acquario!

Come acquariofili siamo responsabili della vita degli animali che alleviamo, e dobbiamo assicurarci che ognuno riceva la giusta razione del cibo appropriato.

In nessun caso bisogna aspettarsi che sopravvivano solo grazie agli 'avanzi' degli altri abitanti dell'acquario, o si può fare affidamento su di loro per la 'pulizia' dell'acquario.

Taxa principali

Bushymouth catfish

Non sempre identificata correttamente, con il suo nome vengono spesso etichettati ancistrus di specie simili o non ben identificabili, comprati in genere solo come 'mangia-alghe' senza alcun approfondimento delle loro esigenze e necessità

Dimensioni max: 18 cm SL
Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Temperatura: 23 - 27¬įC
Medusa pleco

Dall'aspetto un po' strano, non √® il pesce pi√Ļ semplice da mantenere vivo in acquario, in quanto ha necessit√† piuttosto specializzate, senza contare che spesso viene comprato come 'mangia-alghe' senza ulteriori approfondimenti

Dimensioni max: 19.5 cm TL
Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Temperatura: 25 - 28¬įC
Common Bristlenose Catfish, Ancistrus

E' l'onnipresente 'Ancistrus', presente in tutti i negozi d'acquari, riprodotto commercialmente su larga scala, e comunemente comprato come 'mangia-alghe' senza approfondire ulteriormente quali siano le sue necessità ed esigenze d'allevamento.

Dimensioni max: 10 - 12 cm
Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Temperatura: 21 - 26 ¬įC
Riferimenti & Link

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere... 
i messaggi pi√Ļ interessanti tratti da it.hobby.acquari

Collegamenti taxa

Aggiungi un commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per saperne di pi√Ļ...

Articolo che vi porterà attraverso tutte le considerazioni che bisogna fare prima di decidere di inserire o non un pesce in vasca solo perché si è sentito dire che mangia le alghe - Tratto e tradotto da un articolo di Injaf

Commento di un articolo su Practical Fishkeeping, The 10 fish most often returned to the shop: un elenco dei pesci che pi√Ļ spesso vengono riportati al negozio dove li si √® comprati, stilato in base a molte interviste fatte proprio ai negozianti da Jeremy Gay.

Fiume Paraná, foresta allagata © Dominik Woroch (Biotope Aquarium Design Contest 2015)

Foto e descrizione degli acquari di Tanya Husak

Acquario biotopo: Rio Amazonas © Gert Blank (Biotope Aquarium Design Contest 2015)

Descrizione e foto de gli habitat da cui provengono in natura i pesci della famiglia dei Loricaridi

Primo piano del muso e particolare della bocca di un Ancistrus sp. - Foto © Hristo Hristov

Consigli e suggerimenti per allevarli nella maniera pi√Ļ adatta

Elenco con foto delle specie di Ancistrus pi√Ļ diffuse in ambito acquariofilo, con un tentativo di identificazione di queste specie, molto simili le une alle altre - tratto e tradotto da un articolo di Darren Stevens

Articolo sull'alimentazione dei pesci della famiglia Loricariidae, suddivisi in base ai diversi cibi che devono mangiare, non sono infatti tutti vegetariani o mangia-alghe come molti pensano - tratto e tradotto da un articolo di Mats Petersson

Offerte di Amazon