Attenzione

Cichla

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Cichla ocellaris - Foto © Karelj (Wikimedia)

Le specie del genere Cichla anche se relativamente diffuse in commercio, sono in realtà adatte solo ad acquariofili con una certa esperienza e con i mezzi e lo spazio necessari al loro allevamento a lungo termine, viste le dimensioni che raggiungono.
Qui sotto l'elenco delle 15 specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
Cichla intermedia   South America 55 TL
Cichla jariina   South America 34 SL
Cichla kelberi   South America 58.5 SL
Cichla melaniae   South America 36 TL
Cichla mirianae   South America 52 SL
Cichla monoculus   South America 70 SL
Cichla nigromaculata   South America 26.3 SL
Cichla ocellaris Peacock cichlid South America 74 TL
Cichla orinocensis   South America 61.7 SL
Cichla pinima   South America 52 SL
Cichla piquiti   South America. 48 TL
Cichla pleiozona   South America 44.2 SL
Cichla temensis Speckled pavon South America 99 TL
Cichla thyrorus   South America 43 SL
Cichla vazzoleri   South America 41 SL

Taxa principali

Cichla ocellaris, Peacock Bass - Foto © Gerry Verrier (Ciklid.org)
Peacock bass

Per loro sfortuna, stanno diventando molto più disponibili nel commercio acquariofilo, piccoli e carini di 4-5 cm di lunghezza. Invogliano persone superficiali a comprarli senza informarsi prima sulle loro esigenze e necessità...

Dimensioni max: 74.0 cm TL peso massimo registrato 6.8 kg
Temperatura: 24 - 27°C
Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
Ciclidi africani, Tropheus sp. - Foto © Hristo Hristov

Splendide foto dei ciclidi africani - Foto © Hristo Hristov