Attenzione

Pro e contro dell'allevamento dei Ciclidi Nani

Piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare i pesci del gruppo dei Ciclidi Nani, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

Una coppia di Apistogramma borellii nella forma naturale. Si possono notare le diverse dimensioni e colori dei due sessi (il maschio a destra) - Foto © Gordon Axmann (Wikimedia)

Pro:

  • Sono ciclidi, e mostrano tutta una serie di comportamenti molto interessanti da osservare, dalle gerachie alla riproduzione, alla cura degli avannotti
  • Sono abbastanza piccoli da non richiedere acquari eccessivamente grandi
  • Ce ne sono tantissime specie, ognuna con la sua particolare livrea

Stai pensando di comprare dei Ciclidi Nani?
Vai alle pagine sul loro allevamento

Contro:

  • Anche se sono piccoli, sono molto territoriali, per cui non vanno comunque bene le vasche troppo piccole: nelle schede delle specie troverete indicazioni precise per ognuna
  • Hanno esigenze particolari per i compagni di vasca, non devono essere troppo esuberanti o troppo grandi da intimorirli, o da costituire un pericolo per un'eventuale covata di avannotti
  • Bisogna fare attenzione alla loro alimentazione, devono poter mangiare abbastanza anche se stanno sul fondo, gli eventuali coinquilini non devono mangiarsi quasi tutto il cibo prima che arrivi a loro...
  • Alcune specie in riproduzione diventano molto territoriali ed aggressive (ad esempio i Pelvicachromis) per cui hanno bisogno di una vasca un po' più grande e bisogna fare attenzione che i compagni di vasca non subiscano danni
  • Alcune specie hanno avuto tanto di quel successo in acquario da essere molto richieste, e quindi riprodotte a tutto spiano nelle grandi farm asiatiche e dell'est Europa, come ad esempio i famosi Mikrogeophagus ramirezi, con il risultato che si trovano sempre più spesso pesci deboli, tendenti ad ammalarsi di continuo, che muoiono presto, e che hanno perso ogni istinto di cura parentale. Chiedete sempre al negoziante da dove arrivano i pesci che state per comprare, e preferite sempre quelli riprodotti nelle vasche di qualche altro 'collega' acquariofilo.
Riferimenti & Link

Bibliografia:

Hydra 1/2001 - "Dimmi come mangi... Gruppi trofici in acquario"
Si parla di ciclidi e della loro alimentazione in questo articolo di Livio Leoni
Playfish 8/2005 - "Cure parentali, saperne di più"
In questo numero di Playfish c'è un articolo di Nadia Formosa (GARB) con osservazioni etologiche e comparazioni delle varie e diverse esperienze di molti (e rinomati) allevatori di Ciclidi nani.
Playfish 7/2004 - "Apistogramma spp. Inka50"
Articolo di Massi (GARB) sull'allevamento e riproduzione di questo piccolo e bellissimo ciclide nano, oggi classificato come Apistogramma baenschi.
Hydra 18/2002 - "Dicrossus filamentosus - piccolo, prezioso, interessante"
articolo sull'allevamento e la riproduzione di Dicrossus filamentosus, di Marco Fumagalli, molto interessante e completo, con descrizione dell'ambiente naturale, morfologia, riproduzione e cure parentali ottenute con la simulazione del ciclo delle stagione, e considerazioni etologiche interessanti
Hydra 23/2003 - "Apistogramma nijsseni & C. - Piccoli di successo"
articolo molto interessante di Uwe Romer, dedicato agli Apistogramma nijsseni e a molti altri (panduro, norberti, atahualpa, payaminonis, martini e sp. "fascia pettorale") con bellissime foto
Playfish 1/2003 - "Tutto (o quasi) sui Ciclidi nani"
articolo di Massi (GARB) che spiega quello che c'è da sapere per allevare al meglio i Ciclidi nani
AMAZON
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Taxa

Anomalochromis thomasi - Foto © FlowGrow
Dwarf jewel cichlid

Anche se spesso quando sono in vendita vengono trascurati, essendo i giovani ancora poco colorati, in realtà sono una delle migliori scelte per chi si vuole avvicinare ai ciclidi nani

Dimensioni max: 5.0 cm SL
Aspettativa di vita: 6 – 8 anni
Temperatura: 23 - 27°C
Maschio di Apistogramma agassizii in acquario - Foto © Cisamarc (Wikimedia)
Agassiz's dwarf cichlid

Splendido ciclide nano, è uno tra i più comuni Apistogramma allevati in acquario, ne esistono diverse varietà

Dimensioni max: Maschi 7.5 cm SL, Femmine 5 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Temperatura: 26 - 29°C
Maschio di Apistogramma borellii 'Opal' - Foto © San Yow Su
Umbrella cichlid

E' una delle specie di Apistogramma più facili da allevare in acquario, e ne esistono diverse varietà di colorazione, naturali e artificiali

Dimensioni max: Maschi 6.5 cm SL, Femmine 5 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 24 - 25°C
Apistogramma cacatuoides var. 'Super Red' - Foto © Hristo Hristov
Cockatoo cichlid

Tra i ciclidi nani più presenti in commercio, grazie alla sua robustezza e adattabilità anche ad acque più dure, a differenza di molti altri ciclidi nani sudamericani.

Dimensioni max: Maschi 7.5 cm SL, Femmine 5 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 24 - 25°C
Maschio di Apistogramma hongsloi - Foto © Enrico Richter

Uno tra i ciclidi nani più colorati, con molte varianti commerciali, leggermente più difficile di altre da mantenere in acquario

Dimensioni max: Maschi 6 cm SL, Femmine 4.5 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 23 - 30°C
Coppia di Apistogramma macmasteri - Foto © Hristo Hristov

Piccolo ciclide nano, spesso venduto come Apistogramma viejita invece che con il suo vero nome

Dimensioni max: Maschi 5.5 cm SL, Femmine 4 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 23 - 30°C
Maschio di Apistogramma nijsseni - Foto © Sascha Biedermann (Wikimedia)

Nonostante le relativamente ridotte dimensioni è una specie territoriale che può divenire molto aggressiva soprattutto nel periodo riproduttivo.

Dimensioni max: Maschi 8.5 cm SL, Femmine 7 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 23 - 30°C
Apistogramma panduro maschio - Foto © Benny Ng (AquaticQuotient.com)

Come tutti gli Apistogramma appartiene al gruppo dei ciclidi nani, e nonostante le ridotte dimensioni è una specie territoriale che può divenire aggressiva nel periodo riproduttivo.

Dimensioni max: Maschi 7.5 cm SL, Femmine 5.5 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Apistogramma viejita in acquario
Red Edge Apisto

Sembra che siano impossibili da trovare in commercio, e che i pesci venduti come Apistogramma viejita siano in realtà Apistogramma macmasteri

Dimensioni max: Maschi 5.5 cm SL, Femmine 4 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 23 - 30°C
Il ciclide di Cupido, Biotodoma cupido, sviluppa spesso estensioni filamentose sulle estremità della pinna caudale quando matura - Foto © John Wurtz (Seriouslyfish.com)
Cupid Cichlid

Bella specie di ciclide nano, è disponibile in commercio in diverse forme di colore, la più comune è quella venduta semplicemente come Santarém.

Dimensioni max: 11.7 cm SL  
Aspettativa di vita: 4 - 6 anni
Temperatura: 23 - 25°C
Biotodoma wavrini - Foto © Andrew Wood (Seriouslyfish.com)
Orinoco eartheater

E' una specie molto simile al più diffuso Biotodoma cupido, e sono le uniche due specie appartenenti al genere.

Dimensioni max: 10 cm SL
Temperatura: 26 - 30°C
Biotoecus dicentrarchus - Foto © Aqua-specials.nl

Una specie rara da trovare in commercio, dai comportamenti interessanti ma con specifiche esigenze d'allevamento

Dimensioni max: 3.8 cm SL
Maschio adulto di Biotoecus opercularis - Foto © Ricardo Kobe (Seriouslyfish.com)

Compreso generalmente nel gruppo dei ciclidi nani, per le ridotte dimensioni ed il comportamento abbastanza pacifico, diventa aggressivo nel periodo riproduttivo, e preferisce acqua tenera e acida.

Dimensioni max: 4.0 cm TL
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Temperatura: 25 - 30°C
Dicrossus filamentosus - Foto © Benny Ng (Aquaticquotient.com)
Chessboard cichlid, Lyretail Checkerboard Cichlid

Non sono facili da trovare nei negozi, ma se si è tanto fortunati da trovarli ed avere una vasca adatta, sono pesci splendidi la cui riproduzione è ancora una sfida, perchè sembra che le uova non schiudano se il pH non è abbondantemente sotto il 6.0.

Dimensioni max: 10 cm TL i maschi, 7,5 cm TL le femmine
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Temperatura: 23 - 25°C
Dicrossus foirni, maschio - Foto © Frank Schafer

Splendida specie di Dicrossus decritta scientificamente solo nel 2010, molto rara da trovare in commercio.

Dimensioni max: 7.1 cm SL i maschi; 4.5 cm SL le femmine
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dicrossus gladicauda - Foto © Ivan Mikolji (mikolji.com)

Specie di Dicrossus molto rara da trovare in commercio

Dimensioni max: 4.2 cm SL
Dicrossus maculatus, maschio - Foto © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)
Spadetailed Checkerboard Cichlid

Non facili da trovare in commercio, sono però una specie assolutamente affascinante da allevare. La loro riproduzione è una sfida, a causa dei valori estremi dell'acqua che richiedono, ma quando accade è un'esperienza molto gratificante.

Dimensioni max: 5.3 cm SL i maschi; 6 cm SL le femmine
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Temperatura: 22 - 25°C
Dicrossus warzeli - Foto © Frank Warzel

Splendida specie di Dicrossus descritta scientificamente solo nel 2010, molto rara da trovare in commercio.

Dimensioni max: 6.0 cm SL i maschi, 3.5 cm SL le femmine
Ivanacara adoketa - Foto © SanYow
Zebra Acara

Meglio conosciuta come Nannacara adoketa, è molto difficile da trovare in commercio, anche se meno aggressiva della cugina Nannacara anomala

Dimensioni max: 10 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 22 - 28°C
Maschio adulto di Laetacara araguaiae - Foto © Adam Carvalho (SeriouslyFish.com)

Questa specie era già diffusa in commercio prima della sua descrizione scientifica, con il nome di Laetacara sp. ‘Buckelkopf’

Dimensioni max: 3.6 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 7 anni
Laetacara curviceps - Foto © Benny Ng (AquaticQuotient.com)
Flag acara, Dwarf Flag Cichlid

E' meritatamente una delle specie del genere più popolari in acquariofilia, e la più diffusa in acquario insieme a Laetacara dorsigera

Dimensioni max: 6 cm TL
Aspettativa di vita: 5-7 anni
Temperatura: 24 - 29°C