Attenzione

Colomesus

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Colomesus asellus - Foto tratta da free-pet-wallpapers.com

Al genere dei Colomesus appartengono solo due specie: Colomesus asellus, distribuito nel bacino del Rio delle Amazzoni dal Brasile al Perù, e Colomesus psittacus, distribuito invece in tutta la zona costiera dell'Atlantico occidentale del Sud America, dal Golfo di paria alle foci del Rio delle Amazzoni in Brasile.

Colomesus psittacus è una specie eurialina, trovata in acque che vanno da completamente dolci a quelle completamente marine. Raggiunge una lunghezza di 30 cm, per cui è adatto soltanto a vasche molto grandi.

Colomesus asellus invece in genere è trovato in acque dolci, anche se può tollerare anche acque leggermente salmastre. Più piccolo del psittacus, non supera generalmente gli 8 cm di lunghezza, anche se sono stati registrati esemplari che hanno raggiunto i 14 cm.
Le strisce irregolari nere su fondo giallastro che accomunano le due specie, sono più strette nell'asellus, il quale sfoggia anche come segno distintivo un anello nero che circonda il peduncolo caudale.

Il più diffuso nell'allevamento in acquario è Colomesus asellus, che richiede acquari grandi e ampi spazi per nuotare, inoltre cosa insolita per dei Tetraodontidae, sono pesci che vivono in gruppo in natura, in grandi banchi, per cui in acquario vanno tenuti in non meno di 4-6 esemplari; tendono ad essere particolarmente nervosi ed irascibili se tenuti da soli.
Non è adatto invece, come tutti i palla, all'allevamento in vasche di comunità, in quanto morde e lacera le pinne degli altri pesci, specie se molto grandi o colorate.

Colomesus psittacus al contrario non è molto diffuso in acquario, perchè ha bisogno di vasche molto grandi, di acqua da salmastra a marina, e va tenuto da solo, perchè è molto aggressivo verso tutti i compagni dii vasca, sia conspecifici che di altre specie.

I Colomesus si nutrono principalmente di invertebrati, molluschi e crostacei, dei quali rompono il guscio grazie al potente rostro.
Come gli altri pesci palla, ha la capacità di gonfiarsi quando è spaventato da possibili predatori, ma rispetto agli atri palla d'acqua dolce non è territoriale ma migratorio.
In Sud America viene usato talvolta come pesce commestibile, ma bisogna prestare attenzione alla tetrodotossina.
In natura si riproducono durante la stagione delle piogge, deponendo nei fiumi numerose piccole uova sul substrato nei fiumi. Le larve vengono trasportate verso la foce dalla corrente.

Qui sotto l'elenco delle specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Anno Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
1849 Colomesus asellus Amazon puffer South America 12.8 SL
1801 Colomesus psittacus Banded puffer Western Atlantic 29.3 TL
  • Specie aggressiva, territoriale, mangiatrice di squame
  • Specie che deve vivere in gruppo
  • Specie d'acqua dolce
  • Specie non riprodotta in cattività, gli esemplari in commercio provengono dalla cattura in natura. Chiedete sempre al negoziante se i pesci che state per prendere sono di cattura o d'allevamento.

Taxa principali

Colomesus asellus - Foto © Damien Wagaman (The Puffer Forum)
Amazon puffer, SAP

Il pesce palla d'acqua dolce sudamericano è abbastanza semplice da allevare rispetto agli altri Tetraodontidae, ma come tutti i pesci palla è vivace, aggressivo, mangiatore di pinne e squame altrui.

Dimensioni max: 12.8 cm SL
Aspettativa di vita: 10-15 anni
Temperatura: 22 - 28°C.
Colomesus psittacus - Foto © J. Bukkems (Fishbase.org)
Banded puffer

E' una specie di pesce palla d'acqua salmastra, non comune da trovare in commercio, anche perchè diventa grande e come tutti i pesci palla è aggressivo, vivace, mangiatore di pinne e squame.

Dimensioni max: 29.3 cm TL
Temperatura: 23 - 26°C
Riferimenti & Link
AMAZON
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
Colomesus asellus - Foto © Jerome Picard

Consigli ed informazioni per allevare con successo un pesce palla d'acqua dolce, il sudamericano Colomesus asellus - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Colomesus asellus (Foto tratta da Aquaportail.com)

Consigli e suggerimenti per allevare i pesci palla d'acqua dolce del genere Colomesus nella maniera più adatta

Pao palembangensis (ex Tetraodon palembangensis) - Foto © Rocker (Thepufferforum.com)

Elenco delle specie di pesce palla della famiglia dei Tetraodontidae d'acqua dolce, e indicazioni per il loro corretto allevamento.

Grande Tetraodon mbu adulto, in confronto ad un braccio umano - Foto © Jenerik (Monsterfishkeepers.com)

Piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare dei pesci palla, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

The Fishes of the Inland Waters of Southeast Asia - M. Kottelat

Maurice Kottelat 2013 "The Fishes of the Inland Waters of Southeast Asia: A Catalogue and Core Bibliography of the Fishes Known to Occur in Freshwaters, Mangroves and Estuaries" - The Raffles Bulletin of Zoology

Carinotetraodon travancoricus - Foto © Emiliano Spada

Le basi di tutto quello che è meglio sapere prima di accingersi ad allevare i pesci palla, sia d'acqua dolce che d'acqua salmastra, con consigli utili per l'allevamento e l'alimentazione, fondamentale per questi pesci - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © CK Yeo

Piccolo manuale che aiuta gli allevatori di pesci palla (e di altri pesci lumachivori) a realizzare un'efficente coltura di lumache da fornire come alimentazione ai pesci, cosa indispensabile per mantenerli in buona salute - traduzione in italiano di un articolo di Robert T. Ricketts

Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Hippocampus-Bildarchiv.de

Spesso i pesci palla vengono 'umanizzati' e si pensa che da soli soffrano di solitudine. Nulla di più errato: i pesci palla solitari vivono meglio e molto più a lungo di quelli tenuti in compagnia - tratto e tradotto da un articolo di Damien Wagaman

Olotipo di Acanthostracion bucephalus (AMS IB.6355) raccolto dal Queensland, Australia - Foto di Mark McGrouther

Taxonomy and systematics of Tetraodontiform fishes: a review focusing primarily on progress in the period from 1980 to 2014 - Keiichi Matsuura 2014

Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)

I pesci palla sono uno dei gruppi di pesci più affascinanti ma più incompresi in acquariofilia, in questo articolo si vuole smentire alcune comuni idee sbagliate su di loro, allo scopo di promuoverne il benessere ed un allevamento consapevole - tratto e tradotto da un articolo di Pufferfish Enthusiasts Worldwide

Coppia di Pao suvattii (ex Tetraodon suvattii) accoccolati sulla sabbia - Foto © Ian Jefferies, AKA Rocker (The Puffer Forum)

Informazioni sulla riproduzione dei Tetraodontidi, i pesci palla: la riproduzione è rara e difficile, ma è già stata ottenuta in acquario per diverse specie

Un piccolo pesce palla alle prese con una lumaca

Consigli e suggerimenti per l'alimentazione dei pesci palla in acquario