Attenzione

Pro e Contro dell'allevamento dei Dipnoi

I Dipnoi, fossili viventi o lungfish: pesci polmonati, non molto diffusi nel commercio acquariofilo, anche perché non sono adatti all'allevamento nei comuni acquari domestici. Piccolo compendio delle cose da sapere prima di comprare questi pesci, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

Grande esemplare di Neoceratodus forsteri nell'acquario pubblico di Singapore. Questa specie si trova in commercio come pesce d'acquario - Foto © Neil Wintzloff (Tripwow.tripadvisor.com)

Fortunatamente i pesci dell'ordine dei Dipnoi, i cosiddetti Lunghfish, pesci polmonati, non sono molto diffusi nel commercio acquariofilo, anche perché non sono adatti all'allevamento nei comuni acquari domestici...

Pro:

  • Sono pesci insoliti e particolari, con le lunghe appendici anteriori e posteriori che muovono quasi come se fossero gambe, e purtroppo ci sono molti acquariofili che li comprerebbero solo per questo, senza preoccuparsi se possano o meno condurre un'esistenza dignitosa in acquario.

Stai pensando di comprare dei Dipnoi?
Vai alle pagine sul loro allevamento

Contro:

  • La specie più piccola, Protopterus amphibius, arriva ai 45 cm di lunghezza da adulta, le altre vanno da 1 metro a 2 metri... decisamente troppo grandi per essere allevati nei comuni acquari domestici, anche se molto grandi: in natura questi pesci possono raggiungere anche i 15-20 kg di peso. Se allevati in acquari piccoli o moriranno per lo stress, o rischieranno di sopravvivere ma rimanere piccoli e stentati, atrofizzati, perché bloccheranno la crescita, e nel contempo più soggetti a malattie e a morte precoce... Che senso ha strappare alla natura pesci che diventano enormi per metterli in acquari troppo piccoli, quando ci sono decine e decine di specie più adatte?
    E per cortesia, non comprateli pensando di comprare una vasca più grande "quando crescerà", perché sappiamo già tutti come andrà a finire... i pesci moriranno molto prima di quando vi deciderete a farlo.
  • Si dice che possano vivere fino a cent'anni, ma è una 'leggenda' che sembra non aver fondamento scientifico, comunque sono pesci che vivono molto a lungo, se non 100 almeno 20 - 30 anni, ed è sconcertante che gli esemplari allevati in acquario non si avvicinino nemmeno ad un terzo di questa età...
  • In acquario non si riproducono, quindi evidentemente troppo bene non ci stanno
  • Sono predatori piscivori, quindi non vanno messi in compagnia di altri pesci, che mangerebbero, e siccome provengono dalla cattura in natura potrebbero avere molte difficoltà ad abituarsi al mangime secco, mentre in genere accettano abbastanza volentieri il cibo congelato e naturalmente quello vivo.

Circostanze impreviste possono capitare a chiunque, ma un animale che raggiunge la sua lunghezza completa non è una circostanza imprevista (It's not just a fish)

Neoceratodus forsteri: questa insolita specie, che si può trovare in commercio come pesce d'acquario, arriva ai 170 cm di lunghezza e ai 20 kg di peso - Foto © Opencage.info

  • Specie che diventano grandi, da 45 a 200 cm
  • Specie predatrici e piscivore
  • Specie non riprodotte in cattività, gli esemplari in commercio provengono dalla cattura in natura. Chiedete sempre al negoziante se i pesci che state per prendere sono di cattura o d'allevamento.

Taxa principali

outh American lungfish, Lepidosiren paradoxa è una specie insolita e intrigante, un pesce polmonato che supera i 120cm di lunghezza da adulto. Foto scattata nell'Aquarium tropical du Palais de la Porte Dorée, a Parigi - Foto © Vassil (Wikimedia)
South American lungfish

E' discutibile se questa specie debba essere considerata davvero un pesce da acquario, date le sue dimensioni finali. Troppo spesso i piccoli vengono venduti senza le necessarie informazioni riguardanti la loro assistenza a lungo termine.

Dimensioni max: 125 cm TL
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Neoceratodus forsteri: questa insolita specie, che si trova in commercio come pesce d'acquario, arriva ai 170 cm di lunghezza e ai 20 kg di peso - Foto © Opencage.info
Australian lungfish

E' molto resistente, di facile allevamento e può diventare piuttosto domestico, anche se è improbabile vederlo in vendita per sua fortuna: è discutibile se debba essere considerato davvero un pesce da acquario, date le sue dimensioni finali.

Dimensioni max: 170 cm TL - Può arrivare ai 20 kg d peso
Aspettativa di vita: 100 anni
Temperatura: 22 - 28°C
Protopterus aethiopicus - Foto © Steve pschia (PBase.com)
Marbled lungfish

Nonostante si trovino talvolta in commercio come pesci d'acquario, le loro dimensioni li rendono adatti solo ai grandi acquari pubblici.

Dimensioni max: 200 cm TL - peso massimo pubblicato: 17 kg
Aspettativa di vita: Si dice possa vivere anche fino a 100 anni
Temperatura: 25 - 30°C
Protopterus amphibius, una specie insolita che arriva ai 45 cm di lunghezza da adulta - Foto © Opencage.info
Gilled lungfish

Una tra le specie di Protopterus che rimane più piccola, ma che può arrivare comunque ai 45 cm di lunghezza

Dimensioni max: 45 cm TL
Aspettativa di vita: Si dice possa vivere anche fino a 100 anni
Protopterus annectens, può arrivare al metro di lunghezza - Acquario di Parigi - Foto © Mathae (Wikimedia)
West African lungfish

E' la specie di dipnoo che si trova più comunemente in commercio, è molto robusto e facile da allevare, ma raggiunge comunque il metro di lunghezza ed è consigliabile solo agli appassionati più esperti.

Dimensioni max: 100 cm TL - peso massimo pubblicato: 4 kg
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni (si dice possa vivere anche fino a 100 anni!)
Temperatura: 25 - 30°C
Protopterus dolloi, specie molto longeva, arriva ai 130 cm di lunghezza da adulta - Foto © Tropical Fish Keeping
Slender lungfish

Difficile da trovare in commercio, diventa molto grande e da adulto è meglio lasciarlo alle grandi vasche degli acquari pubblici. E' molto resistente, ma è comunque consigliabile solo agli appassionati più esperti

Dimensioni max: 130 cm TL - peso massimo pubblicato: 11 kg
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni (si dice possa vivere anche fino a 100 anni!)
Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per approfondire:

Colossoma macropomum - Foto © Tino Strauss

Dalla rivista acquariofila Pactical Fishkeeping, si segnala che un Black pacu (Colossoma macropomum) chiamato "Buttkiss" ha raggiunto in acquario i 43 anni d'età, oltre a 9 kg di peso per quasi 60 cm di lunghezza...