Attenzione

Melanotaeniinae

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella sottofamiglia

Melanotaenia utcheensis - Foto © Gunther Schmida (Home of the Rainbowfish)

La sottofamiglia Melanotaeniinae comprende pesci arcobaleno australiani della famiglia Melanotaeniidae. Sono un gruppo di piccoli e colorati pesci d'acqua dolce che si trovano nell'Australia settentrionale e orientale, in Nuova Guinea, nelle isole della baia di Cenderawasih, nelle isole Raja Ampat in Indonesia e in Madagascar. Il più grande genere australiano di pesci arcobaleno, Melanotaenia, deriva dal greco antico melano (nero) e taenia (a bande). Tradotto, significa "a bande nere", ed è un riferimento alle bande nere laterali spesso sorprendenti che corrono lungo i corpi dei pesci del genere Melanotaenia.

I pesci arcobaleno australiani sono generalmente lunghi meno di 12 cm, con alcune specie che misurano meno di 6 cm, mentre una specie, Melanotaenia vanheurni, raggiunge lunghezze fino a 20 cm. Vivono in una vasta gamma di habitat di acqua dolce, inclusi fiumi, laghi e paludi. Sebbene si riproducano tutto l'anno, depongono un numero particolarmente elevato di uova all'inizio della stagione delle piogge locale. Le uova sono attaccate alla vegetazione acquatica e si schiudono dopo 7 a 18 giorni. Sono onnivori e si nutrono di piccoli crostacei, larve di insetti e alghe.

I pesci arcobaleno australiani sono pesci d'acquario popolari insieme agli occhi blu del genere (Pseudomugil), altri piccoli pesci colorati che si trovano in habitat simili. In natura, alcune popolazioni di pesci arcobaleno sono state gravemente colpite dall'aggressiva Gambusia holbrooki, introdotta per il controllo delle zanzare, dai ciclidi Tilapia e dall'inquinamento.

Classificazione

La classificazione sistematica è abbastanza controversa. Fishbase elenca ancora la suddivisione delle famiglie Bedotiidae, Melanotaeniidae, Pseudomugilidae e Telmatherinidae come famiglie separate, mentre sembra che la versione più accreditata dagli studiosi sia quella riportata dalla 5a edizione di Fishes of the World, che le classifica come sottofamiglie di una singola famiglia, quella dei Melanotaeniidae, in quanto formano un gruppo o clade monofiletico.

In accordo con quella che mi sembra la maggioranza delle autorità, e in attesa che Fishbase si aggiorni, la classificazione dovrebbe essere questa:

  • Sottofamiglia Melanotaeniinae Gill, 1894 Rainbowfish

Qui di seguito i generi e le specie di cui potete trovare qualcosa nel sito.

Taxa principali

Chilatherina alleni: Allen's Rainbowfish - Foto © Gerald Allen (ANGFA Qld)

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Glossolepis kabia 'Winsing River'- Foto © Michael Wagner

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Iriatherina werneri - Foto © Peter Maguire

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Melanotaenia utcheensis - Foto © Gunther Schmida (Home of the Rainbowfish)

Informazioni e notizie sulle specie appartenenti al genere Melanotaenia, splendidi pesci arcobaleno.

Rhadinocentrus ornatus 'Teewah Creek, Tin Can Bay' - Foto © Gunther Schmida (Home of the Rainbowfish)

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Taxa principali

Chilatherina bleheri - Foto © Neil Armstrong (Home Of The Rainbowfish)
Bleher's rainbowfish

Splendida e coloratissima specie, quasi introvabile in commercio

Dimensioni max: 12 cm SL
Temperatura: 23 - 27°C
Chilatherina campsi - Foto © Michael Wagner
Highlands rainbowfish

Un altro pesce arcobaleno colorato ma introvabile in commercio

Dimensioni max: 7.5 cm SL
Temperatura: 21 - 26°C
Chilatherina fasciata 'Pagai' - Foto © Michael Wagner
Barred rainbowfish

Come molti altri pesci arcobaleno, anche questa specie splendidamente colorata è introvabile nei negozi

Dimensioni max: 11 cm SL
Temperatura: 28 - 32°C
Glossolepis dorityi - Foto © Thomas Weidner

A circa un anno di vita questi pesci iniziano a mostrare un vero e proprio fuoco d'artificio di splendidi colori, che affascinano ogni osservatore.

Dimensioni max: 11.5 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Due maschi in parata di Glossolepis incisus - Foto © Hristo Hristov
Red rainbowfish

E' senz'altro la specie di Glossolepis più diffusa in commercio, ma l'eccessiva riproduzione ai fini del commercio acquariofilo ha fatto sì che sia sempre più difficile trovare la spettacolare colorazione degli esemplari in natura

Dimensioni max: 12 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Temperatura: 27 - 30°C
Glossolepis multisquamata - Foto © Hristo Hristov
Sepik rainbowfish

Bella specie di pesce arcobaleno, anche se poco diffusa

Dimensioni max: 12 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Temperatura: 26 - 30°C
Glossolepis wanamensis - Foto © Hippocampus-bildarchiv.com
Lake Wanam rainbowfish

Nonostante le ridotte dimensioni non è adatto agli acquari piccoli, perché deve stare in gruppo ed è un nuotatore molto attivo, sta rischiando l'estinzione nel suo habitat naturale

Dimensioni max: 9 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Temperatura: 26 - 30°C
Iriatherina werneri - Foto © Gunther Schmida
Threadfin rainbowfish

Anche se questa specie è ampiamente commercializzata, in realtà è piuttosto delicata ed ha alcuni requisiti di cura piuttosto specifici, quindi non è adatta ai principianti.

Dimensioni max: 4.0 cm SL
Aspettativa di vita: 2-3 anni
Temperatura: 26 - 30°C
Melanotaenia affinis - Foto © Günther Schmida (Home Of The Rainbowfish)
New Guinea rainbowfish

E' stata una delle prime specie di pesce arcobaleno ad essere importata per il commercio acquariofilo, e ve ne sono diverse varianti geografiche

Dimensioni max: 11.5 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 20 - 30°C
Melanotaenia ajamaruensis, maschio - Foto © Andreas Wagnitz (Home Of The Rainbowfish)
Ajamaru lakes rainbowfish

Questa specie è stata chiamata ajamaruensis con riferimento agli splendidi ed incontaminati Laghi Ajamaru, la località tipo e il solo sito di raccolta conosciuto per questa specie in quel momento.

Dimensioni max: 8.5 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Melanotaenia ammeri - Foto © Gerard Allen (Home Of The Rainbowfish)
Ammer's Rainbowfish

Specie rara da trovare in commercio, e scoperta da poco anche in natura, perché ha un areale di distribuzione molto ristretto.

Dimensioni max: 8.2 cm SL
Maschio di Melanotaenia angfa 'Kurumoi Creek' - Foto © Gerald Allen (Home Of The Rainbowfish)
Yakati rainbowfish

Una specie di recente descrizione, così chiamata in onore di una associazione acquariofila, l'ANGFA, Australia New Guinea Fishes Association

Dimensioni max: 12 cm SL
Temperatura: 24 - 26°C
Melanotaenia australis - Foto © Gunther Schmida
Western rainbowfish

E' tra i pesci arcobaleno più diffusi in Australia, e tra i più belli, anche se come tutti i pesci arcobaleno ha il difetto di mostrare la colorazione più bella solo dopo alcuni mesi di allevamento in acquario

Dimensioni max: 11 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 22 - 28°C
Melanotaenia boesemani - Foto © Hristo Hristov
Boeseman's rainbowfish

Dalla colorazione unica, è uno dei pesci arcobaleno più popolari in acquariofilia e si trova facilmente in commercio nella forma giovanile, anche se i migliori colori saranno mostrati in età adulta

Dimensioni max: 11 cm SL i maschi, 8 cm SL le femmine
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 27 - 30°C
Melanotaenia duboulayi - Foto © Gunther Schmida
Duboulay's rainbowfish

Una splendida specie che si presenta in molte varianti di colorazione, a seconda del torrente in cui sono stati raccolti

Dimensioni max: 11 cm SL
Melanotaenia fluviatilis 'Emu Creek, Condamine River' - Foto © Gunther Schmida (Home Of The Rainbowfish)
Murray River Rainbowfish

Non è così comune in acquariofilia come alcuni dei suoi stretti parenti, ma è comunque una bella specie di pesce arcobaleno, che si può facilmente confondere con la specie molto simile Melanotaenia duboulayi.

Dimensioni max: 11 cm SL i maschi, 7 cm SL le femmine
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 22 - 25°C
Melanotaenia gracilis 'Drysdale River' - Foto © Gunther Schmida (Home Of The Rainbowfish)
Slender rainbowfish

Ha una forma unica tra i pesci arcobaleno, ed è abbastanza raro in acquariofilia, soprattutto perché proviene da una zona remota dell'Australia

Dimensioni max: 7.5 cm SL
Temperatura: 22 - 28°C
Melanotaenia herbertaxelrodi - Foto © Hristo Hristov
Lake Tebera rainbowfish

E' una delle specie di pesce arcobaleno più splendidamente colorate, quando diventa adulta, ma è a rischio di sovra-sfruttamento nelle zone d'origine

Dimensioni max: 9 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 20 - 26°C
Melanotaenia irianjaya - Foto © Michael Wagner
Irian Jaya rainbowfish

Pesce arcobaleno australiano, non molto presente in commercio attualmente, che come tutti gli altri dà il meglio di sé solo da adulto dopo qualche mese di allevamento in acquario.

Dimensioni max: 8.5 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 23 - 26°C
Melanotaenia lacustris - Foto © Neil Armstrong
Lake Kutubu rainbowfish

Pesci molto attivi che devono vivere in branco ed hanno bisogno di spazio perché nuotano instancabilmente, sono purtroppo in pericolo nelle loro zone d'origine

Dimensioni max: 10 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Temperatura: 20 - 24°C
Melanotaenia maccullochi - Foto © Gunther Schmida
Dwarf rainbowfish

Una tra le più piccole specie di pesce arcobaleno, in passato era tra i più diffusi pesci d'acquario, non solo in Australia ma nel mondo, ora è stata soppiantata da altre specie, più popolari.

Dimensioni max: 7 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 20 - 25°C
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

AMAZON
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.