Attenzione

Il Biotopo d'Origine dei Paracheirodon simulans

Descrizione, notizie e immagini degli habitat in cui vivono in natura i Paracheirodon simulans

I Neon tetra, Paracheirodon simulans, nel loro habitat naturale - Video © Ivan Mikolji

A differenza dei congeneri Paracheirodon innesi e Paracheirodon axelrodi, la specie Paracheirodon simulans √® un'abitante esclusiva degli ambienti d'acqua nera e tende ad essere trovato solo nei drenaggi superiori dei tributari. Tali habitat contengono tipicamente acqua che scorre moderatamente lenta con fittissima vegetazione ripariale, spesso strapiombante, e substrato sabbioso ricoperto di rami caduti, radici degli alberi e foglie cadute. L'acqua √® tipicamente acida, di durezza e conducibilit√† trascurabili, e di colore brunastro a causa della presenza delle sostanze umiche rilasciate dalla decomposizione della materia organica. Anche se si trova in un range simile a Paracheirodon axelrodi, le due specie non si trovano mai insieme, in quanto Paracheirodon simulans tende a trovarsi in acque pi√Ļ calde.

E' stato registrato nel drenaggio del Rio Negro medio-superiore, in Brasile, a monte della foce del suo principale affluente del Rio Branco, e anche nel sistema del Rio Orinoco nella regione di confine tra Venezuela e Colombia, tra San Fernando de Atabapo e la foce del Río Meta.

La località tipo è stato originariamente descritta come 'Rio Purus, Manaus, Brasile', ma è stata poi corretta in rio Jufaris, un affluente del Rio Negro che si trova appena a monte della confluenza di quest'ultimo con il rio Branco nello stato di Amazonas, in Brasile.

Per approfondire:

Sud America: Serra Talhada (Pernambuco), Rio Paje√Ļ Brasile (Wikimedia)

Descrizione, notizie e immagini degli habitat in cui vivono in natura i neon, i Paracheirodon innesi

Morichales - Foto © Ivan Mikolji

Le Morichales sono aree della foresta dove crescono lussureggianti le palme Moriche - Foto © Ivan Mikolji

Il Rio Negro, in Brasile

Compra un pesce, salva un albero: questo è il motto del Progetto Piaba, che studia l'impatto sull'ambiente e sugli animali e la sostenibilità sociale del commercio dei pesci amazzonici come pesci d'acquario - traduzione in italiano di un articolo su Projectpiaba.org

Branco di Paracheirodon axelrodi, i Cardinali, nel loro habitat naturale - Foto © Ivan Mikolji (Mikolji.com)

Descrizione, notizie e immagini degli habitat in cui vivono in natura i cardinali, i Paracheirodon axelrodi

Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Taxa principali

Paracheirodon axelrodi, il bellissimo Cardinale - Foto © Peter Maguire (Flickr)
Cardinal tetra, Cardinale

Uno dei pesci d'acquario pi√Ļ popolari e belli; riprodurlo in cattivit√† √® possibile ma difficile, la maggior parte degli esemplari in commercio ai fini acquariofili sono catturati in natura

Dimensioni max: 2.5 cm SL
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Temperatura: 23 - 27¬įC
Neon, Paracheirodon innesi - Foto © Robert Beke (Beke.co.nz)
Neon

E' uno dei pesci d'acquario pi√Ļ popolari e conosciuti, anche se la riproduzione massiva per il commercio acquariofilo ne ha indebolito molto la linea genetica e la salute.

Dimensioni max: 3.0 cm TL
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Temperatura: 20 - 26¬įC
Paracheirodon simulans - Foto © Peter Maguire
Green neon tetra, Neon verde

Non sono facili da trovare in commercio, ed essendo quasi esclusivamente catturati in natura oltre che pi√Ļ costosi sono anche pi√Ļ delicati e non facilissimi da ambientare in acquario rispetto ai congeneri.

Dimensioni max: 2.0 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Temperatura: 23 - 27¬įC