Attenzione

Peckoltia

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nella famiglia, pesci pacifici, relativamente poco esigenti, grandi mangiatori di alghe

Peckoltia braueri - Foto © Enrico Richter

Le specie del genere Peckoltia appartengono alla famiglia dei Loricaridi, sottofamiglia Ancistrinae, e provengono dalle regioni dell'Amazzonia, Tajapouru, Rio Xingu vicino a Porto do Moz, Rio Madeira.
Sono pesci pacifici, relativamente poco esigenti, grandi mangiatori di alghe, di cui bisogna sempre curare l'abbondanza in acquario ( ) per mantenerli in buona salute. Se le alghe scarseggiano bisogna integrare la loro alimentazione con compresse a base vegetale, ad esempio spirulina, ma in questo modo poi si "disabituano" a raschiare le alghe.
Durante il giorno preferiscono stazionare su rocce piatte o su legni, per mettersi in attività alla sera e alla notte, essendo prevalentemente notturni. Non scavano buche, e non infastidiscono i coinquilini.
Il dimorfismo sessuale è sconosciuto, così come le modalità di riproduzione in acquario.

Qui sotto l'elenco delle 20 specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Anno Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
1898 Peckoltia bachi   South America 14 TL
1912 Peckoltia braueri   South America 10.3 SL
1935 Peckoltia brevis   South America 11.4 SL
2008 Peckoltia caenosa   South America 15.7 SL
2012 Peckoltia capitulata   South America 7.6 SL
2005 Peckoltia cavatica   South America 7.2 SL
2010 Peckoltia compta   South America 6.2 SL
2015 Peckoltia ephippiata   South America 10.2 SL
2012 Peckoltia feldbergae   South America 17.1 SL
1940 Peckoltia furcata   South America 9.2 SL
2015 Peckoltia greedoi   South America 7.8 SL
2008 Peckoltia lineola   South America 9.7 SL
2015 Peckoltia lujani   South America 7.5 SL
1929 Peckoltia multispinis Bristlemouth catfish South America 14.8 TL
1864 Peckoltia oligospila   South America 10.5 SL
2012 Peckoltia otali   South America 7.7 SL
2008 Peckoltia pankimpuju   South America 13.0 SL
2012 Peckoltia simulata   South America 8.3 SL
1908 Peckoltia vermiculata   South America 13 SL
1881 Peckoltia vittata   South America 15 TL

A queste aggiungerei Peckoltia sabaji, che è inserita da Fishbase come Hemiancistrus sabaji

Peckoltia lineola - Foto © Enrico Richter

Taxa principali

Peckoltia brevis L205 - Foto © Enrico Richter
LDA078

Bella specie d loricaride, facile da allevare in acquario

Dimensioni max: 11.4 cm SL
Aspettativa di vita: 5- 8 anni
Temperatura: 22 - 26°C
Peckoltia compta L134 - Foto © Enrico Richter
L134

Bel loricaride facile da allevare e non difficile da far riprodurre

Dimensioni max: 6.2 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Peckoltia sabaji - Foto © Bjarne Saetrang
LDA002, L075, L124, L301

Specie onnivora, abbastanza diversa dalle altre comprese nel genere

Dimensioni max: 19.8 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Peckoltia vittata in acquario
L015, Candy Striped Pleco

Una bella specie onnivora, pacifica e che si riproduce abbastanza facilmente

Dimensioni max: 15.0 cm TL
Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
Temperatura: 23 - 26°C
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
Peckoltia compta - Foto © Hristo Hristov

Peckoltia compta L134, Leopard Frog Pleco - Foto © Hristo Hristov

Peckoltia sp. L211 - Foto © Bjarne Saetrang

Alcune belle specie di Peckoltia - Foto © Bjarne Sætrang (aquadigital.net)

Peckoltia oligospila L006 - Foto © Enrico Richter

Peckoltia oligospila - Foto © Enrico Richter

Peckoltia sp. - Foto © Massimo Macciò

Peckoltia sp. in acquario - Foto © Massimo Macciò

Peckoltia sp. L288 - Foto © Darren Stevens

Descrizione e foto delle specie di Hemiancistrus e di Peckoltia più comunemente in commercio, con indicazioni per allevamento e riconoscimento - tratto e tradotto da un articolo di Darren Stevens