Attenzione

Pseudosphromenus

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Quello degli Pseudosphromenus è un genere di pesci medio-piccoli, nel gruppo dei Gourami. Attualmente comprende solo due specie, appartenenti alla famiglia Osphronemidae e diffuse nell'Asia meridionale e sud-orientale.

Qui sotto l'elenco delle specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Anno Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
1831 Pseudosphromenus cupanus Spiketail paradisefish Asia 7.5 TL
1908 Pseudosphromenus dayi   Asia 7.5 TL

I risultati delle analisi filogenetiche di Rüber et al. (2006) sembrano indicare che il genere Pseudosphromenus sia più strettamente legato al genere Malpulutta in senso evolutivo. Entrambi sono inclusi nella sottofamiglia putativa Macropodusinae a fianco dei generi Macropodus, Parosphromenus, Betta e Trichopsis.

Come le altre specie del sottordine Anabantoidei, gli Pseudosphromenus possiedono un organo accessorio per la respirazione, conosciuto come l'organo del labirinto. Così chiamato per la sua struttura labirintica, quest'organo permette ai pesci di respirare in qualche modo aria atmosferica. E' formato da una modifica del primo arco branchiale, e consiste di molti lembi ripiegati di pelle altamente vascolarizzati. La struttura dell'organo varia in complessità tra le specie, e tende ad essere più ben sviluppato in quelle che popolano ambienti particolarmente privi di ossigeno. Mentre alcuni pesci del gruppo dei labirintidi possono essere osservati prendere regolarmente boccate d'aria dalla superficie dell'acqua, ci sono alcune specie, come quelle del genere Parosphromenus, che lo fanno meno spesso.

La Sottofamiglia Macropodusinae

Quella dei Macropodusinae è una sottofamiglia di pesci d'acqua dolce appartenenti all'ordine dei Perciformi e nella famiglia Osphronemidae, i Gourami. Come tutti i membri della famiglia, sono in grado di respirare aria atmosferica, e spesso abitano ambienti poveri d'ossigeno, ostili per altri pesci (anche se i gourami liquirizia del genere Parosphromenus abitano torrenti ben ossigenati, ma con acque estremamente tenere e acide).

Attualmente, fanno parte della sottofamiglia Macropodusinae questi generi:

  1. Betta
  2. Macropodus
  3. Malpulutta
  4. Parosphromenus
  5. Pseudosphromenus
  6. Trichopsis

Sono originari dell'Asia, dal Pakistan e dall'India fino all'arcipelago malese, e a nord-est verso la Corea. Molti membri di questa sottofamiglia sono comuni come pesci d'acquario, e tra questi quello di gran lunga più famoso è il pesce combattente, il Betta splendens (anche se sembra che la forma domestica sia molto probabilmente un ibrido). Il genere Betta è anche il genere più grande della famiglia, con più di 70 specie, seguito dal genere Parosphromenus, che con le sue 20 specie è il secondo genere con più specie della famiglia Osphronemidae..
La maggior parte (non tutte) delle oltre 70 specie di Betta sono incubatori orali paterni; i restanti membri della sottofamiglia sono costruttori di nidi di bolle, come la maggior parte degli Osphronemidae.

Taxa principali

Un eccezionale scatto di due maschi di Pseudosphromenus dayi in parata - Foto Fishplore.com

Un gourami non facile da trovare in commercio ma non difficile da allevare

Dimensioni max: 7.5 cm TL
Temperatura: 25 - 28°C
Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.