• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
4 minuti
Letto finora

I Generi Rasbora & C.

Dom, 08/Feb/2009 - 21:17
Posted in:
0 comments

Conosciamo un po' meglio questi pesci da branco, belli e robusti, molto diffusi nei nostri acquari, e comunemente raggruppati sotto il termine di 'rasbore'...

Trigonostigma heteromorpha, la 'rasbora' più famosa - Foto © Billyhill (Wikimedia)

Molto diffuse come pesci da branco per piccoli acquari, le 'rasbore' sono molto apprezzate per il carattere pacifico e la bella colorazione. Il genere Rasbora comprendeva però fino a poco tempo fa decine e decine di specie, che sono state suddivise recentemente, dopo diversi (e controversi) studi, in altre specie, nuove e/o vecchie. Ad esempio, le specie più piccole sono diventate Boraras o Microrasbora, già da anni la 'rasbora' più diffusa nei nostri acquari, la 'rasbora arlecchino', è diventata Trigonostigma heteromorpha...

Ecco una lista dei generi in cui sono state suddivise le rasbore:

  1. Boraras
  2. Brevibora
  3. Kottelatia
  4. Rasbora
  5. Rasboroides
  6. Rasbosoma
  7. Trigonopoma
  8. Trigonostigma

Quello del genere Rasbora è da tempo riconosciuto come un lignaggio polifiletico come notato tra gli altri da Kottelat (1999), e nel 2010 i risultati di una analisi filogenetica di Liao et al. suggerirono una serie di modifiche al fine di migliorarne la tassonomia. Gli autori separarono i generi esistenti che rappresentavano un raggruppamento monofiletico in sei clade e eressero quattro nuovi generi contenenti ex membri del genere Rasbora, al fine di preservare la monofilia dei gruppi esistenti.
I primi due clade contengono rispettivamente i nuovi raggruppamenti Kottelatia e Brevibora. Il terzo comprende Boraras, Horadandia, Rasboroides e Trigonostigma, oltre a nuovi generi Trigonopoma e Rasbosoma. Tuttavia sotto certi aspetti questi studi sono risultati inconcludenti ed è necessario un ulteriore approfondimento per quanto riguarda la posizione filogenetica di Boraras e Trigonostigma.
Il quarto clade include Rasbora semilineata, Rasbora borapetensis, Rasbora rubrodorsalis, ed un pesce non ancora descritto simile a Rasbora beauforti. Il quinto clade è composto da Rasbora daniconius, Rasbora hubbsi, Rasbora paucisqualis, Rasbora wilpita, Rasbora kobonensis, Rasbora ornata, e Rasbora cf. daniconius. Il sesto clade è suddiviso in due gruppi. Il primo contiene Rasbora einthovenii, Rasbora elegans, Rasbora cephalotaenia, e il secondo Rasbora lateristriata, Rasbora argyrotaenia, Rasbora volzii, Rasbora paviana, Rasbora rasbora, Rasbora caudimaculata, Rasbora trilineata.

Dato che questo clade finale contiene Rasbora cephalotaenia, la specie tipo di Rasbora, i suoi membri mantengono il nome generico, così come i membri del quinto clade perché non differiscono in misura sufficiente a giustificare la costruzione di un nuovo genere.

Poco dopo è stata pubblicata un'altra ricerca sulla sistematica della sottofamiglia Danioninae (Tang et al. 2010). I risultati differiscono in modo significativo dai precedenti e i quattro nuovi generi istituiti da Liao et al., più Boraras e Trigonostigma, sono stati sinonimia con Rasbora sulla base di una conoscenza incompleta delle relazioni all'interno del gruppo, approccio definito 'più conservatore'. Anche se nessuno dei due può essere considerato la conclusione definitiva al 100%, in genere si preferisce seguire il sistema di Liao et al. in attesa studi futuri, se non altro perché mantiene i generi più familiari di Boraras e Trigonostigma.

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti al Genere

Boraras brigittae - Photo © Rachel O'Leary per Amazonas Magazine
Mosquito rasbora
Aspettativa di vita: 4 - 8 anni
Dimensioni massime: 2.5 cm TL

Questa specie di Boraras è molto colorata, anche se spesso confusa con altre specie di Boraras simili. Come loro non è adatta all'allevamento nei comuni acquari domestici, a causa delle sue ridottissime dimensioni.

Temperatura in natura: 25 - 28°C
Valori pH in natura: 6.5 - 7.0
Boraras maculatus - Foto © Peter Maguire
Dwarf rasbora, Rasbora nana
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 2.5 cm SL

E' tra le specie di Boraras che si trovano più facilmente in commercio, anche se spesso è scambiata per la molto simile Boraras naevus; come tutte le Boraras non è adatta ai comuni acquari domestici, a causa delle sue ridotte dimensioni.

Temperatura in natura: 24 - 26°C
Valori pH in natura: 5.0 - 6.0
Boraras merah - Foto © Choy Heng Wah (Hexazona.com)
Phoenix rasbora
Aspettativa di vita: 4 - 6 anni
Dimensioni massime: 2.0 cm SL

Questa specie possiede una livrea simile ai congeneri Boraras brigittae e Boraras maculatus, ma può essere facilmente identificato in quanto ha una colorazione più pallida, e la pigmentazione rossa tende a concentrarsi intorno alle macchie scure del corpo.

Temperatura in natura: 20 - 28°C
Valori pH in natura: 4.0 – 6.5
Boraras micros - Photo © Nonn Panitvong

Aspettativa di vita: 4 - 6 anni
Dimensioni massime: 1.3 cm SL

Su questa specie esiste pochissima documentazione e si trova molto raramente in commercio, inoltre molto spesso quelli venduti come Boraras micros sono in realtà altre specie, più colorate.

Temperatura in natura: 20 - 28°C
Valori pH in natura: 6.0 – 7.0
Boraras naevus - Foto © Peter Maguire

Aspettativa di vita: 4 - 8 anni
Dimensioni massime: 1.3 cm SL

Questa specie viene esportata solo sporadicamente e poco si sa della sua distribuzione e della sua storia naturale. Tra congeneri appare più strettamente correlato a Boraras maculatus e Boraras micros, in quanto ne condivide alcuni aspetti nella livrea,

Temperatura in natura: 20 - 28°C
Valori pH in natura: 6.0 – 7.0
Boraras urophthalmoides - Foto © Zhou Hang
Least rasbora
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 1,6 cm SL

Bella e minuscola specie che non si trova molto spesso nei negozi, ma è conosciuta nel commercio acquariofilo.

Temperatura in natura: 20 - 28°C
Valori pH in natura: 6.0 – 7.0
Brevibora dorsiocellata - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)
Eyespot rasbora
Aspettativa di vita: 4 -6 anni
Dimensioni massime: 2.3 cm SL

Piccolo pesce gregario, conosciuto come Rasbora dorsiocellata, ancora non molto diffuso in commercio, adatto a vasche piccole con compagni scelti con cura.

Temperatura in natura: 20 - 25°C
Valori pH in natura: 6.0 - 6.5
Trigonopoma gracile - Foto © Ola Åhlander(Bollmoraakvarieklubb.org)
Graceful rasbora, Rasbora gracile
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Dimensioni massime: 5.5 cm SL

Questa specie si può trovare in diverse forme di colore, a seconda della zona di raccolta, e si può trovare anche qualche esemplare con una pigmentazione più intensa nelle pinne o una striscia laterale rossastra in più.

Temperatura in natura: 22 - 24°C
Valori pH in natura: 6.5 - 7.0
Trigonopoma pauciperforatum - Foto © Ola Åhlander(Bollmoraakvarieklubb.org)
Redstripe rasbora, Glowlight Rasbora
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Dimensioni massime: 7 cm TL

Meglio conosciuta come Rasbora pauciperforata, viene venduta anche come rasbora 'redline', linea rossa, in realtà il colore della striscia laterale che dà origine al nome varia dall'arancio scuro al dorato, a seconda della zona di raccolta dei pesci, nonché della dieta, delle condizioni di salute, e anche dell'umore.

Valori pH in natura: 5.0 - 6.0
Trigonostigma espei - Foto © Choy Heng Wah (Fishbase.org)
Lambchop Rasbora
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Dimensioni massime: 2.5 cm SL

La piccola specie Trigonostigma espei è a volte indicata come 'falso arlecchino', ed in effetti può essere confusa con le molto simili Trigonostigma heteromorpha e Trigonostigma hengeli, anche se in realtà sono abbastanza facili da distinguere, basta osservarle attentamente.

Temperatura in natura: 23 - 28°C
Valori pH in natura: 6.0 - 6.5
Trigonostigma hengeli - Foto © Paula D. (Deviantart.net)
Lambchop rasbora
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Dimensioni massime: 3 cm SL

Spesso si trova in commercio con il nome di 'glowlight rasbora' , rasbora neon, per la striscia di un luminso arancione sopra la caratteristica macchia nera, non è facile da trovare ma è un ottimo abitante per gli acquari di comunità ben pensati.

Temperatura in natura: 23 - 28°C
Valori pH in natura: 6.0 - 6.0
Trigonostigma heteromorpha - Foto © JJPhoto (FishBase)
Glowlight rasbora
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Dimensioni massime: 5 cm TL

E' stata esportata per il commercio acquariofilo nei primi anni del 1900 ed è diventata una tra le più popolari, familiari e durature specie d'acquario. A causa proprio di questa popolarità i pesci d'allevamento in commercio oggi stanno progressiva perdendo la bella colorazione degli esemplari selvatici.

Temperatura in natura: 22 - 25°C
Valori pH in natura: 5.0 - 7.0

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.