Attenzione

Serrasalmus

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie comprese nel genere

Serrasalmus spilopleura in un acquario pubblico - Foto © harum.koh (Wikimedia)

Ci sono oltre 30 specie descritte nel genere Serrasalmus, molte delle quali appaiono superficialmente simili e hanno confuse storie tassonomiche. Le specie Serrasalmus maculatus e Serrasalmus spilopleura sono stati spesso confuse in passato, ma possono essere distinte dai seguenti caratteri: serie di ossa infraorbitali più larghe in Serrasalmus maculatus vs più strette in S. spilopleura; zona di guancia nuda più stretta vs. più ampia; possesso di una barra nera subterminale nella pinna caudale vs parte distale della pinna caudale ialina (trasparente e incolore). Questa conclusione è in contrasto con i presunti errori commessi nella revisione della specie da parte di Jégu e Dos Santos (2001), ma non è ben chiaro quali siano.

La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che sia necessaria una revisione dettagliata del genere Serrasalmus, dal momento che per decenni il genere è stato visto come una sorta di 'raccoglitutto' per caracidi predatori / mordi-pinne dall'aspetto simile, e è da tempo riconosciuto come un raggruppamento polifiletico. Ci sono stati diversi tentativi di riorganizzare il gruppo, con la revisione più recente pubblicata da Géry alla fine degli anni '70, ma manca un'analisi molecolare approfondita e da allora sono state descritte altre nuove specie.

La famiglia Serrasalmidae è composta da oltre 60 specie in 16 generi diversi e comprende oltre ai piranha carnivori anche specie erbivore e fitofaghe, come i tambaqui e i pacu che si nutrono di semi, noci e frutta. Le loro caratteristiche includono una forma del corpo compressa, una lunga pinna dorsale con 16 o più raggi e il possesso di serre taglienti sulla superficie ventrale formate da squame addominali modificate. Il numero di queste ultime è variabile, variando da 6-9 nelle specie del genere Acnodon a oltre 60 in quelle del genere Piaractus.
I membri mostrano tre abitudini alimentari principali: carnivori (carne e pesce), frugivori (frutta e semi) e lepidofagi (squame e pinne di altri pesci). Le specie carnivore normalmente possiedono una singola fila di denti tricuspidi su ciascuna mascella, i frugivori tendono ad avere due serie di denti incisivi o molariformi sulla premascella, una fila di denti sui dentari e spesso un paio di denti sinfisari, mentre nei lepidofagi i denti sono tubercolati e situati sul lato esterno della premascella.

Sulla base dei risultati delle loro analisi filogenetiche basate sul DNA mitocondriale dei serrasalmidi Ortí et al. (2008) raccomandava che il genere Pristobrycon fosse limitato a contenere solo la singola specie Pristobrycon striolatus mentre tutti gli altri membri fossero collocati nel genere Serrasalmus, a cui sono più strettamente correlati, ma questo non sembra aver ottenuto l'accettazione generale di tutti gli studiosi della famiglia.

In Sud America solo le specie di Pygocentrus sono indicate come "piraña", mentre il genere Serrasalmus con gli altri generi correlati vengono indicati con altri nomi, come "Pirambeba". Le specie del genere Serrasalmus non sono quindi considerate come "veri" piranha, il nome che viene loro applicato dal mondo anglofono e dagli acquariofili.
Va anche detto che i serrasalmidi non sono i temibili "pesci mostruosi" che vengono spesso raffigurati dai media. Ovviamente va prestata attenzione quando si esegue la manutenzione della vasca, ma questi pesci di solito mordono solo quando si sentono minacciati e possono essere abbastanza timidi nell'ambiente dell'acquario, se non vengono soddisfatti i loro bisogni piuttosto specialistici . La maggior parte vive oltre 15 anni e i pesci diventano meno attivi man mano che maturano, quindi è necessario pensarci bene prima di acquistarne qualche esemplare, poiché rappresentano un investimento considerevole.

Qui sotto l'elenco delle specie attualmente comprese nel genere, con i link alle schede di Fishbase, da cui è tratta la tabella:

Anno Nome Scientifico Nome Inglese Distribuzione Lunghezza Max (cm)
2000 Serrasalmus altispinis   South America 19 SL
1965 Serrasalmus altuvei   South America 17.3 SL
1861 Serrasalmus auriventris   South America  
1875 Serrasalmus brandtii White piranha South America 21.2 SL
1991 Serrasalmus compressus   South America 19 SL
1929 Serrasalmus eigenmanni   South America 35 SL
1858 Serrasalmus elongatus Slender piranha South America 30 TL
1841 Serrasalmus emarginatus   South America  
1988 Serrasalmus geryi   South America 18.1 SL
1855 Serrasalmus gibbus   South America 25.5 SL
1992 Serrasalmus gouldingi   South America 27.9 SL
2001 Serrasalmus hastatus   South America 15.5 SL
1915 Serrasalmus hollandi   South America 18.5 SL
1850 Serrasalmus humeralis Pirambeba South America 20 SL
1877 Serrasalmus irritans   South America 13.8 SL
1858 Serrasalmus maculatus   South America 34.5 TL
1967 Serrasalmus manueli   South America 36 SL
1837 Serrasalmus marginatus   South America 32.4 TL
1965 Serrasalmus medinai   South America 14.8 SL
1969 Serrasalmus nalseni   South America 12.6 SL
1993 Serrasalmus neveriensis   South America 18 SL
1829 Serrasalmus nigricans   South America  
1861 Serrasalmus nigricauda   South America  
2010 Serrasalmus odyssei   South America 16.7 SL
1766 Serrasalmus rhombeus Redeye piranha South America 41.5 SL
1964 Serrasalmus sanchezi   South America 11.4 SL
1841 Serrasalmus scotopterus   South America  
1850 Serrasalmus serrulatus   South America 19 SL
1858 Serrasalmus spilopleura Speckled piranha South America 25 SL
1841 Serrasalmus stagnatilis   South America  
1841 Serrasalmus undulatus   South America  
Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
Esposizione dei denti sulla mandibola inferiore sdi un esemplare adulto di Pygocentrus nattereri (Piranha) del Peru (notare le dimensioni del pesce, venduto regolarmente come pesce d'acquario) -Foto © Harvey Barrison (Seriouslyfish.com)

Piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare i Piranha, i Pygocentrus nattereri, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)