Attenzione

Pallino (A. Bottero)

"Pallino" è un piccolo Tetraodontide, forse un nigrovirdis o forse un fluviatilis, piccolo ma destinato a diventare molto grande. Articolo di Andrea Bottero

"Pallino" è un piccolo Tetraodon, ora Dichotomyctere, forse un nigroviridis o forse un fluviatilis, piccolo ma destinato a diventare molto grande - Foto © Andrea Bottero

Conoscendo la mia passione acquariofila e sapendo che avevo un acquario salmastro, mi hanno regalato per compassione un Tetraodontide, non so ancora se Dichotomyctere fluviatilis (ex Tetraodon fluviatilis) o Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis), sfigato e quasi mangiato vivo dai suoi simili, aveva addirittura la pancia concava, nera e senza pinna caudale!! E' stato battezzato Pallino, ora è nel filtro biologico dell'acquario dove allevo i Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus), che normalmente funge da ospedale, mangia di gusto e sta riprendendo colore, ma devo trovare qualcuno che con serietà gli dia una degna dimora!! Diventa enorme!!!

Pallino ieri non ha voluto saperne del cibo che gli ho offerto, temo che il problema sia il ristretto spazio in cui vive, ed è altresì molto improbabile che riesca a trovare persone disposte a tenere una vasca da minimo 100 litri per un solo pesce... quindi, visto che mi son preso questa responsabilità, mi toccherà procurami un posto anche per lui!!

Ho davvero bisogno di aver dei referenti, i pesci palla sono davvero impegnativi! Ma è tutto ampiamente ricambiato solo da come ti guardano, adesso Pallino come mi vede mi guarda e si mette a vibrare???? sarò scemo io ma a me sembra mi faccia le feste... :-)

Pallino non è che non mangia, è che è molto esigente sul cibo... quindi oggi è giorno di mercato: ho preso dei gamberi freschi del mediterraneo e dopo averli bolliti per 45 secondi in pochissima acqua (per evitare di disperderne i valori nutrizionali) ho messo il tutto in freezer.
Questi gamberi risultano moooolto graditi a Pallino (non guarda le lumache che gli girano in vasca sotto il naso da due giorni)... :-)

Importante come tu fai notare nei confronti di tutti i pesci è sapere prima che sono tutti ESIGENTISSIMI, quindi se ti prendi questi pesci devi sapere che in vasca non hai acqua ma SUDORE :-)

TO BE CONTINUED...

Vorrei se è possibile fare dei ringraziamenti al mio negoziante di fiducia (tale in quanto se non sa accetta e ascolta consigli) che si è messo ad allevare lumache (misya marmolata): penso sia la migliore per i Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) in quanto la durezza del guscio è perfetta per loro... Senza di lui, che nei suoi allevamenti intensivi di lebistes ha lasciato propositivamente le lumache prosperare per farmele pescare settimanalmente anche a me, non potrei tener sani i miei puffer... Sotto i miei occhi ha fatto desistere clienti spiegando che non sono pesci per tutti in quanto ad esigenze e habitat!! Ho visto rifiutare 100 euro per una coppia di Chromobotia macracanthus (15 cm cad) in quanto sono i suoi e li tiene in una vasca da 400 litri, dicendomi qui stanno bene!!
Alessandro Discus Fantasy Omegna Verbania: sei un MITO il tuo è proprio AMORE cerca cerca sei sempre la miglior fonte... GRAZIE DAVVERO DA PARTE DEI MIEI PUFFER E MIA! Non faccio il ruffiano ma ti rendo atto del tuo insostituibile lavoro !! Dico sul serio non vendo e non compro nulla, tutto ciò che sono e che ho è sudato!! Tu sei della stessa pasta quindi ti ammiro... Un negoziante i cui principi non sono in vendita!! Merita davvero!! Prima di essere negoziante è ed è stato un appasionato!!!! Sono davverto rari!!!

© Andrea Bottero

Stai pensando di comprare dei pesci palla?
Vai alle pagine sui pro e contro del loro allevamento

Taxa

Dichotomyctere fluviatilis (ex Tetraodon fluviatilis) - Foto © Vurphy (Thepufferforum.com)
Green puffer, Ceylon puffer

Meglio conosciuti con il loro vecchio nome di Tetraodon fluviatilis, nonostante vengano spesso venduti come pesci palla d'acqua dolce, sono in realtà una vera specie salmastra, che diventa grande ed è molto aggressiva e mordace

Dimensioni max: 17 cm TL
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © Guérin Nicolas (Wikipedia)
Green puffer, Pesce palla

Meglio conosciuto con il vecchio nome di Tetraodon nigroviridis, è uno dei pesci palla d'acqua salmastra più diffusi in commercio, grazie alla bella colorazione e all'aspetto simpatico, ma non è certamente un pesce per i comuni acquari di comunità

Dimensioni max: 17.0 cm TL
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

AMAZON
AMAZON
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per approfondire:

Grande Tetraodon mbu adulto, in confronto ad un braccio umano - Foto © Jenerik (Monsterfishkeepers.com)

Piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare dei pesci palla, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) intento a nutrirsi di un gremignolo (larva di Zapotes morio) - Foto © Diego Pecori (Neptunalia)

Tra i pesci palla più celebri in acquariofilia, il green-spotted puffer (Dichotomyctere nigroviridis), per il suo aspetto peculiare ed attraente, cattura spesso l'attenzione dei neofiti - in realtà si tratta di un pesce difficile, riservato agli acquariofili più esperti e motivati - articolo di Andrea Degl'Innocenti

Giovane Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © Kuang Hsiang Liu (Fishbase.org)

Esperienze personali di allevamento dei GSP, Tetraodon nigroviridis (ora Dichotomyctere nigroviridis), con informazioni molto utili per il loro mantenimento - tratto e tradotto da un articolo di Jeni C. Tyrell

Carinotetraodon travancoricus - Foto © Emiliano Spada

Le basi di tutto quello che è meglio sapere prima di accingersi ad allevare i pesci palla, sia d'acqua dolce che d'acqua salmastra, con consigli utili per l'allevamento e l'alimentazione, fondamentale per questi pesci - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © CK Yeo

Piccolo manuale che aiuta gli allevatori di pesci palla (e di altri pesci lumachivori) a realizzare un'efficente coltura di lumache da fornire come alimentazione ai pesci, cosa indispensabile per mantenerli in buona salute - traduzione in italiano di un articolo di Robert T. Ricketts

Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Hippocampus-Bildarchiv.de

Spesso i pesci palla vengono 'umanizzati' e si pensa che da soli soffrano di solitudine. Nulla di più errato: i pesci palla solitari vivono meglio e molto più a lungo di quelli tenuti in compagnia - tratto e tradotto da un articolo di Damien Wagaman

Acquario d'acqua salmastra

L'Allevamento dei Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus): consigli e suggerimenti per allevarli nella maniera più adatta, in acqua salmastra

Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)

I pesci palla sono uno dei gruppi di pesci più affascinanti ma più incompresi in acquariofilia, in questo articolo si vuole smentire alcune comuni idee sbagliate su di loro, allo scopo di promuoverne il benessere ed un allevamento consapevole - tratto e tradotto da un articolo di Pufferfish Enthusiasts Worldwide

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Pepsi (Thepufferforum.com)

Divagazione sugli incidenti di gestione che possono capitare agli acquariofili, nella quale si inserisce l'acquisto di un pesce palla, un Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus), si danno quindi consigli per sceglierli e per inserirli in una vasca nuova - tratto e tradotto da un articolo di Peter McKane

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Andrea Bottero

Esperienza d'allevamento di una coppia di Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus), da parte di un acquariofilo davvero appassionato, che li ha battezzati 'Titti e Maori' e che ha un'ottima capacità d'osservazione - articolo di Andrea Bottero

Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus) - Foto tratta da Pufferforum.fr

Le informazioni più importanti e i consigli derivati dalla decennale esperienza dell'autore nell'allevamento dei Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus) - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon ocellatus) - Foto © ThePufferForum.com

Esperienza personale e consigli generali per l'allevamento dei pesci palla 'con la figura di un otto', i Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus), in acquario d'acqua salmastra - tratto e tradotto da un articolo di Pufferpunk, aka Jeni C. Tyrell

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Andrea Bottero

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere su allevamento e riproduzione dei pesci palla della famiglia dei Tetraodontidae, grazie ai messaggi più interessanti di it.hobby.acquari

Un piccolo pesce palla alle prese con una lumaca

Consigli e suggerimenti per l'alimentazione dei pesci palla in acquario

Vassoio con 6 pesci palla della specie Takifugu rubripes in vendita al mercato del pesce di Tsukiji a Tokyo. Il pesce viene venduto per il consumo nei ristoranti giapponesi come 'fugu' - Foto © Chris 73 / Wikimedia Commons

Le carni, le viscere e in alcune specie la pelle dei pesci palla contengono un potente veleno, mortale per l'uomo, ma solo se viene ingerito.

Dichotomyctere fluviatilis (ex Tetraodon fluviatilis) raccolto nel fiume Bentota, in Sri Lanka - Foto © Oleg Artaev (FishBase.org)

La caratteristica principale dei pesci palla, quella a cui devono il loro nome comune, è quella di "gonfiarsi" come dei palloncini, in svariate occasioni a seconda della specie: c'è chi lo fa in situazione di pericolo, chi quando sta corteggiando una femmina, chi ancora non si è capito qual'è il fattore scatenante...

Tetraodon mbu - Foto di Stuart Morse, AKA manutius (Thepufferforum.com)

Tutti i pesci palla sono provvisti di un'ottima dentatura, che in natura usano per nutrirsi delle loro prede, in genere protette da duri gusci. In acquario però possono non avere alcuna difficoltà ad usarli contro i loro compagni di vasca...

Carinotetraodon lorteti, maschio - Foto © OkieMavis (Thepufferforum.com)

Consigli e suggerimenti generali per allevare i pesci palla della famiglia dei Tetraodontidae nella maniera più adatta, rispettando le loro esigenze