Attenzione

Gonfiarsi & sgonfiarsi

La caratteristica principale dei pesci palla, quella a cui devono il loro nome comune, è quella di "gonfiarsi" come dei palloncini, in svariate occasioni a seconda della specie: c'è chi lo fa in situazione di pericolo, chi quando sta corteggiando una femmina, chi ancora non si è capito qual'è il fattore scatenante...

Dichotomyctere fluviatilis (ex Tetraodon fluviatilis) raccolto nel fiume Bentota, in Sri Lanka - Foto © Oleg Artaev (FishBase.org)

La caratteristica principale dei pesci palla della famiglia dei Tetraodontidae, quella a cui devono il loro nome comune, è quella di "gonfiarsi" come dei palloncini, in genere quando percepiscono una situazione di estremo pericolo... Questo accade facilmente quando li si cattura per trasferirli d'acquario; può succedere che il pesce finisca di gonfiarsi quando è ormai fuori dall'acqua, inspirando aria.

Questo può provocare tutta una serie di problemi: se individui giovani e in forma possono non risentirne minimamente, tornando alla normalità una volta messi nel nuovo acquario e lasciati tranquilli, individui vecchi o debilitati possono non riuscire a liberarsi dell'aria accumulata, la quale può dar loro forti disagi, che possono portare anche alla morte del pesce (l'aria si accumula nella parte posteriore del pesce, che tende a rimanere a galla, quindi fatica molto per nuotare, fino a diventare esausto; la pelle che fuoriesce dall'acqua può seccare ed ulcerarsi, ecc.).

Secondo Klaus Ebert tutto ciò può essere evitato, prendendo il pesce, con la mano, tenendolo bene sott'acqua con la testa rivolta verso l'alto, e schiacciando dolcemente la pancia con un dito, provocandone un nuovo rigonfiamento, ma questa volta in acqua. Poi si tratta soltanto di aspettare tranquillamente che il pesce si sgonfi, sempre trattenendolo dolcemente con la mano, con la testa all'insù, in modo che l'aria venga espulsa con l'acqua. In questo modo tutti i disturbi precedenti vengono risolti.

Naturalmente ci vuole una grande pazienza, perché il pesce ci può mettere molto tempo a tranquillizzarsi e sgonfiarsi... E, specie in caso di individui grandicelli, non bisogna dimenticarsi della loro poderosa dentatura :-)

Ci sono comunque molti pesci palla che si gonfiano anche senza un motivo apparente, non soltanto per paura... Pao fangi ad esempio si gonfia durante il corteggiamento, e Pao suvattii per mostrarsi minaccioso.

Altri pesci come atteggiamento minaccioso appiattiscono il corpo, come Pao palembangensis, ed altri ancora, come le specie di Carinotetraodon formano come una specie di "cresta" lungo il dorso ed il ventre. La muscolatura della pelle di questi pesci è infatti molto duttile e potente, e può essere anche usata per modificare aree di pelle ferite o attaccate da parassiti.

Stai pensando di comprare dei pesci palla?
Vai alle pagine sui pro e contro del loro allevamento

Per approfondire:

Grande Tetraodon mbu adulto, in confronto ad un braccio umano - Foto © Jenerik (Monsterfishkeepers.com)

Piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare dei pesci palla, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

Carinotetraodon travancoricus - Foto © Robert Beke (Beke.co.nz)

Consigli e suggerimenti per allevarli nella maniera più adatta

Pao suvattii (ex Tetraodon suvattii) - Foto © Dietmar Scholtz (FishBase)

Consigli e suggerimenti generali per allevare i Tetraodon suvattii (ora Pao suvattii) in acquario nella maniera più adatta, rispettando le loro esigenze

Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) intento a nutrirsi di un gremignolo (larva di Zapotes morio) - Foto © Diego Pecori (Neptunalia)

Tra i pesci palla più celebri in acquariofilia, il green-spotted puffer (Dichotomyctere nigroviridis), per il suo aspetto peculiare ed attraente, cattura spesso l'attenzione dei neofiti - in realtà si tratta di un pesce difficile, riservato agli acquariofili più esperti e motivati - articolo di Andrea Degl'Innocenti

"Pallino" è un piccolo Tetraodon, ora Dichotomyctere, forse un nigroviridis o forse un fluviatilis, piccolo ma destinato a diventare molto grande - Foto © Andrea Bottero

"Pallino" è un piccolo Tetraodon, forse un nigrovirdis o forse un fluviatilis, piccolo ma destinato a diventare molto grande - articolo di Andrea Bottero

I Carinotetraodon travancoricus mentre mangiano i chironomus attraverso il retino - Foto © Andrea Bottero

Esperienza d'allevamento dei pesci palla nani, i Carinotetraodon travancoricus, da parte di un acquariofilo davvero appassionato, che li chiama i suoi 'Pea puffer' e che ha un'ottima capacità d'osservazione - articolo di Andrea Bottero

Tetraodon mbu - Foto di Stuart Morse, AKA manutius (Thepufferforum.com)

Articolo molto completo ed esaustivo sui Tetraodon mbu, pesci palla che diventano troppo grandi per essere allevati nei comuni acquari domestici. L'autore ne mette in risalto le qualità e gli aspetti più appassionanti, sottolineando però le sue enormi necessità - tratto e tradotto da un articolo di Stuart Morse

Giovane Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © Kuang Hsiang Liu (Fishbase.org)

Esperienze personali di allevamento dei GSP, Tetraodon nigroviridis (ora Dichotomyctere nigroviridis), con informazioni molto utili per il loro mantenimento - tratto e tradotto da un articolo di Jeni C. Tyrell

Carinotetraodon travancoricus - Foto © Emiliano Spada

Le basi di tutto quello che è meglio sapere prima di accingersi ad allevare i pesci palla, sia d'acqua dolce che d'acqua salmastra, con consigli utili per l'allevamento e l'alimentazione, fondamentale per questi pesci - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © CK Yeo

Piccolo manuale che aiuta gli allevatori di pesci palla (e di altri pesci lumachivori) a realizzare un'efficente coltura di lumache da fornire come alimentazione ai pesci, cosa indispensabile per mantenerli in buona salute - traduzione in italiano di un articolo di Robert T. Ricketts

Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Hippocampus-Bildarchiv.de

Spesso i pesci palla vengono 'umanizzati' e si pensa che da soli soffrano di solitudine. Nulla di più errato: i pesci palla solitari vivono meglio e molto più a lungo di quelli tenuti in compagnia - tratto e tradotto da un articolo di Damien Wagaman

Acquario d'acqua salmastra

L'Allevamento dei Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus): consigli e suggerimenti per allevarli nella maniera più adatta, in acqua salmastra

Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)

I pesci palla sono uno dei gruppi di pesci più affascinanti ma più incompresi in acquariofilia, in questo articolo si vuole smentire alcune comuni idee sbagliate su di loro, allo scopo di promuoverne il benessere ed un allevamento consapevole - tratto e tradotto da un articolo di Pufferfish Enthusiasts Worldwide

Colomesus asellus - Foto © Jerome Picard

Consigli ed informazioni per allevare con successo un pesce palla d'acqua dolce, il sudamericano Colomesus asellus - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Pepsi (Thepufferforum.com)

Divagazione sugli incidenti di gestione che possono capitare agli acquariofili, nella quale si inserisce l'acquisto di un pesce palla, un Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus), si danno quindi consigli per sceglierli e per inserirli in una vasca nuova - tratto e tradotto da un articolo di Peter McKane

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Andrea Bottero

Esperienza d'allevamento di una coppia di Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus), da parte di un acquariofilo davvero appassionato, che li ha battezzati 'Titti e Maori' e che ha un'ottima capacità d'osservazione - articolo di Andrea Bottero

Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus) - Foto tratta da Pufferforum.fr

Le informazioni più importanti e i consigli derivati dalla decennale esperienza dell'autore nell'allevamento dei Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus) - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon ocellatus) - Foto © ThePufferForum.com

Esperienza personale e consigli generali per l'allevamento dei pesci palla 'con la figura di un otto', i Tetraodon biocellatus (ora Dichotomyctere ocellatus), in acquario d'acqua salmastra - tratto e tradotto da un articolo di Pufferpunk, aka Jeni C. Tyrell

Una femmina di Carinotetraodon travancoricus - Foto © Myaj

Le dieci cose più importanti da sapere per cimentarsi nell'allevamento dei pesci palla nani, i Carinotetraodon travancoricus - tratto e tradotto da un articolo di Peter McKane

Carinotetraodon travancoricus, il pesce palla nano d'acqua dolce - Foto © Kaiwa

Elenco di tutto quanto ha imparato un allevatore di Carinotetraodon su come allestire una vasca a loro dedicata, come allevarli, e quali eventuali compagni affiancare loro (anche se è sempre meglio lasciarli da soli) - tratto e tradotto da un articolo di Kaiwa

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Andrea Bottero

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere su allevamento e riproduzione dei pesci palla della famiglia dei Tetraodontidae, grazie ai messaggi più interessanti di it.hobby.acquari

Un piccolo pesce palla alle prese con una lumaca

Consigli e suggerimenti per l'alimentazione dei pesci palla in acquario

Vassoio con 6 pesci palla della specie Takifugu rubripes in vendita al mercato del pesce di Tsukiji a Tokyo. Il pesce viene venduto per il consumo nei ristoranti giapponesi come 'fugu' - Foto © Chris 73 / Wikimedia Commons

Le carni, le viscere e in alcune specie la pelle dei pesci palla contengono un potente veleno, mortale per l'uomo, ma solo se viene ingerito.

Tetraodon mbu - Foto di Stuart Morse, AKA manutius (Thepufferforum.com)

Tutti i pesci palla sono provvisti di un'ottima dentatura, che in natura usano per nutrirsi delle loro prede, in genere protette da duri gusci. In acquario però possono non avere alcuna difficoltà ad usarli contro i loro compagni di vasca...

Un maschio di Carinotetraodon travancoricus - Foto © Myaj

Consigli e suggerimenti generali per allevarli nella maniera più adatta, rispettando le loro esigenze, tenendo conto che alle loro minuscole dimensioni e al loro aspetto tenero e simpatico NON corrispondono affatto un carattere pacifico e tranquillo... possono essere violenti, ferocemente territoriali, mangiatori di pinne e squame di pesci anche molto più grandi di loro.

Carinotetraodon lorteti, maschio - Foto © OkieMavis (Thepufferforum.com)

Consigli e suggerimenti generali per allevare i pesci palla della famiglia dei Tetraodontidae nella maniera più adatta, rispettando le loro esigenze

Colomesus asellus (Foto tratta da Aquaportail.com)

Consigli e suggerimenti per allevare i pesci palla d'acqua dolce del genere Colomesus nella maniera più adatta

Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Pepsi (Thepufferforum.com)

Elenco ed informazioni per l'allevamento dei pesci palla d'acqua salmastra, quasi tutti attivi nuotatori che raramente mostrano comportamenti territoriali.

Pao palembangensis (ex Tetraodon palembangensis) - Foto © Rocker (Thepufferforum.com)

Elenco delle specie di pesce palla della famiglia dei Tetraodontidae d'acqua dolce, e indicazioni per il loro corretto allevamento.

Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © CK Yeo

Risposte alle domande più frequenti che vengono poste sui pesci palla, che possono riguardare tutte le specie - traduzione in italiano di un articolo di Ian West

Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

AMAZON
AMAZON
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Taxa principali

Auriglobus modestus - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)
Bronze Puffer

Sono pesci palla dall'aspetto molto attraente, ma dal carattere estremamente aggressivo

Dimensioni max: 10.6 cm SL
Temperatura: 23 - 28°C
Maschio adulto di Carinotetraodon borneensis, dal bacino superiore del Batang Sadong, Sarawak, Malaysia (Borneo) - Foto © Michael Lo
Bornean red eye puffer

Relativamente raro nel commercio acquariofilo, è disponibile occasionalmente, e le sue esigenze d'allevamento sono simili a quelle degli altri congeneri.

Dimensioni max: 4.4 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 23 - 26°C
Carinotetraodon imitator - Foto © Fishplore.com
Imitating dwarf puffer

Viene importato dall'India insieme a Carinotetraodon travancoricus, con il quale spesso viene confuso. L'allevamento in acquario è abbastanza semplice, l'aggressività intraspecifica è relativamente bassa.

Dimensioni max: 2,2 cm
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Carinotetraodon irrubesco, maschio - Foto © Zhou Hang
Red-tailed Red-eye puffer

Questa specie non è molto comune nel commercio acquariofilo, presumibilmente perché nei suoi fiumi nativi non viene praticata la pesca ai fini del commercio per gli acquari.

Dimensioni max: 4.5 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 23 - 26°C
Carinotetraodon lorteti - Foto © Enrico Richter
Redeye puffer

Nonostante siano abbastanza popolari nel commercio acquariofilo, sono probabilmente la specie più aggressiva e territoriale tra i Carinotetraodon, e possono cambiare colore a seconda dell'ambiente e dello stato d'animo.

Dimensioni max: 6.0 cm SL
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Carinotetraodon salivator - Foto © Zhou Hang
Striped Redeye Puffer

Questo pesce palla nano d'acqua dolce è molto difficile da trovare in commercio, in genere viene confuso con Carinotetraodon irrubesco e Carinotetraodon lorteti con i quali è strettamente correlato.

Dimensioni max: 4.0 cm SL
Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Temperatura: 23 - 26°C
Carinotetraodon travancoricus - Foto © Hristo Hristov
Malabar puffer, Pesce palla nano

E' probabilmente la più piccola specie di pesce palla, ed è sicuramente uno dei pesci più piccoli in commercio, anche se è fin troppo spesso venduto senza le informazioni corrette necessarie per la sua salute e cura a lungo termine.

Dimensioni max: 3.5 cm TL; è tuttavia difficile che superino i 2,5 cm di lunghezza
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Temperatura: 22 - 28°C
Chelonodontops patoca (ex Tetraodon patoca) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)
Milkspotted puffer, Gangetic pufferfish

E' un pesce palla d'acqua marina, abbastanza aggressivo e mordi-pinne

Dimensioni max: 38 cm SL
Temperatura: 23 - 28°C
Colomesus asellus - Foto © Damien Wagaman (The Puffer Forum)
Amazon puffer, SAP

Il pesce palla d'acqua dolce sudamericano è abbastanza semplice da allevare rispetto agli altri Tetraodontidae, ma come tutti i pesci palla è vivace, aggressivo, mangiatore di pinne e squame altrui.

Dimensioni max: 12.8 cm SL
Aspettativa di vita: 10-15 anni
Temperatura: 22 - 28°C.
Colomesus psittacus - Foto © J. Bukkems (Fishbase.org)
Banded puffer

E' una specie di pesce palla d'acqua salmastra, non comune da trovare in commercio, anche perchè diventa grande e come tutti i pesci palla è aggressivo, vivace, mangiatore di pinne e squame.

Dimensioni max: 29.3 cm TL
Temperatura: 23 - 26°C
Dichotomyctere erythrotaenia (ex Tetraodon erythrotaenia) - Foto © Andy Foden (Fishbase.org)
Red-banded puffer

Specie d'acqua salmastra che viene importata molto raramente, ma da quanto si sa in genere gli esemplari sono molto aggressivi, intolleranti e mangiatori di squame e pinne di altri pesci.

Dimensioni max: 8.5 cm TL
Aspettativa di vita: 10-15 anni
Dichotomyctere fluviatilis (ex Tetraodon fluviatilis) - Foto © Vurphy (Thepufferforum.com)
Green puffer, Ceylon puffer

Meglio conosciuti con il loro vecchio nome di Tetraodon fluviatilis, nonostante vengano spesso venduti come pesci palla d'acqua dolce, sono in realtà una vera specie salmastra, che diventa grande ed è molto aggressiva e mordace

Dimensioni max: 17 cm TL
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Dichotomyctere kretamensis, una specie di pesce palla salmastro rara da trovare in commercio - Foto © Frank Schafer (Aqualog.de)

Specie quasi del tutto sconosciuta in ambito acquariofilo, e introvabile in commercio

Dimensioni max: 4.5 cm SL
Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Dichotomyctere nigroviridis (ex Tetraodon nigroviridis) - Foto © Guérin Nicolas (Wikipedia)
Green puffer, Pesce palla

Meglio conosciuto con il vecchio nome di Tetraodon nigroviridis, è uno dei pesci palla d'acqua salmastra più diffusi in commercio, grazie alla bella colorazione e all'aspetto simpatico, ma non è certamente un pesce per i comuni acquari di comunità

Dimensioni max: 17.0 cm TL
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Dichotomyctere ocellatus (ex Tetraodon biocellatus) - Foto © Emiliano Spada
Figure eight puffer

Meglio conosciuto con il vecchio nome di Tetraodon biocellatus, è uno dei pesci palla che si trovano più comunemente in commercio, ma non è decisamente adatto a tutti, per le sue esigenze alimentari e la necessità di acqua salmastra e di altissima qualità

Dimensioni max: 8.0 cm TL
Aspettativa di vita: 15-20 anni
Temperatura: 22 - 26°C
Dichotomyctere sabahensis (ex Tetraodon sabahensis) - Foto © Hilly (The Puffer Forum)

Specie d'acqua salmastra, difficile da trovare in commercio

Dimensioni max: 10.8 cm SL
Aspettativa di vita: 15-20 anni
Leiodon cutcutia (ex Tetraodon cutcutia) - Foto © Hippocampus-Bildarchiv.de
Ocellated puffer

L'ex Tetraodon cutcutia è un pesce palla d'acqua dolce che, nonostante le relativamente piccole dimensioni, non è affatto adatto ad acquari piccoli, nè tantomeno ad acquari di comunità, in quanto è una specie molto aggressiva

Dimensioni max: 9 cm TL (secondo Fishbase sono stati però registrati T. cutcutia di 15 cm TL)
Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Temperatura: 24 - 28°C
Pao abei (ex Tetraodon abei) - Foto © JJPhoto (FishBase.org)
Abei Puffer

Pesce palla d'acqua dolce, non è comune da trovare in commercio, e spesso è confuso con altre specie.

Dimensioni max: 10.3 cm SL
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Temperatura: 23 - 26°C
Pao baileyi (ex Tetraodon baileyi) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)
Hairy Puffer

Abbastanza raro da trovare il commercio, l'Hairy puffer, pesce palla peloso, deve il suo nome comune ai "cirri", escrescenze simili a peli che ne ricoprono il corpo. Come molti altri pesci palla, è una specie aggressiva e intollerante, che va allevata da sola.

Dimensioni max: 12.0 cm SL
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Pao cambodgiensis (ex Tetraodon cambodgiensis) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)

L'ex Tetraodon cambodgiensis è una specie di pesce palla d'acqua dolce, è molto aggressivo, e cacciatore attivo di notte.

Dimensioni max: 15.3 cm SL
Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Pao cochinchinensis (ex Tetraodon conchinchinensis) - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)
Fang's Puffer, Brown puffer

Si trova in commercio abbastanza frequentemente, offerto come pesce palla che si riproduce facilmente, anche se in realtà il suo allevamento andrebbe riservato ad acquariofili esperti

Dimensioni max: 11.3 cm SL
Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Temperatura: 24 - 28°C.