Attenzione

Piccolo affluente del Rio Guapore © Kamil Hazy

Acquario biotopo: Piccolo affluente del Rio Guapore © Kamil Hazy (Biotope Aquarium Design Contest 2015)

Acquario biotopo: Piccolo affluente del Rio Guapore (vedi la descrizione dell'allestimento) - Foto © Kamil Hazy (Biotope Aquarium Design Contest 2015)

Volume Aquarium: 54 l
Animali: Apistogramma trifasciata, Nannostomus eques, Corydoras hastatus
Piante: Hydrocotyle leucocephala, Pistia stratiotes, Salvinia molesta, Lemna sp.

Descrizione biotopo: L'acquario è stato allestito sullo spunto della regione superiore del fiume Guaporé durante l'inizio delle piogge, quando i piccoli affluenti sono pieni d'acqua. La lettiera che copre il fondo sabbioso rilascia i tannini, e l'acqua diventa leggermente acida. Le piante sfruttano ogni punto dove batte la luce solare, ma non ci sono abbastanza nutrienti per farle diventare molto grandi. Le radici degli alberi, la vegetazione acquatica e le foglie della lettiera creano un buon habitat per i piccoli pesci.

© Kamil Hazy (Biotope Aquarium Design Contest 2015)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per approfondire:

Farlowella sp. nel suo habitat naturale - Foto © Ivan Mikolji (Mikolji.com)

Conoscere e studiare gli ambienti naturali da cui proviene una specie è molto importante, perché aiuta a capire quello di cui ha bisogno per poter essere allevata in acquario. E' infatti soprattutto dall'osservazione delle specie e del loro comportamento in natura che si possono avere tutta una serie di informazioni utilissime per creare in cattività un ambiente dova possano vivere e riprodursi in modo ideale.