Attenzione

Rhodeus amarus © Frank Schafer

Il Bitterling europeo o rodeo comune, Rhodeus amarus - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)

Femmina di Bitterling europeo o rodeo comune, Rhodeus amarus, con l'ovodepositore molto evidente - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)

Il Bitterling dell'Europa centrale è un piccolo ciprinide che raggiunge una lunghezza totale di 6-8 cm. È molto famoso perché depone le uova come parassita delle cozze d'acqua dolce, nelle branchie di cozze viventi. Il comportamento che accompagna questa strategia di riproduzione parassitaria è estremamente interessante e rende il Bitterling ideale per gli acquari o i laghetti da giardino.

Ci sono circa 40 diverse specie di Bitterling, tutte originarie dell'Asia, e tutte mostrano lo stesso comportamento riproduttivo. E in effetti il bitterling europeo non è affatto un cittadino europeo, ma una specie invasiva. I primi Bitterlings apparvero intorno agli anni 1150 e 1560 in Europa centrale. Sono arrivati insieme alla carpa comune (Cyprinus
carpio
) e sono sopravvissuti sia nelle vicinanze che all'interno dei laghetti artificiali per le carpe.
Si estinsero durante la "Piccola era glaciale", ma tornarono alla fine del XVIII secolo, di nuovo insieme alle carpe comuni.

Negli anni tra il 1960 e il 1980 la popolazione dei Bitterling in Europa centrale era diminuita drasticamente. All'epoca si pensava che fosse dovuto all'inquinamento ambientale, ma recenti indagini rendon molto più probabile che questo calo fosse dovuto ai freddi mesi primaverili durante quel periodo.

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Taxa

Rhodeus amarus, femmina - Foto © Viridiflavus
European bitterling, Rodeo amaro

Piccolo e pacifico ciprinide europeo d'acqua fredda/temperata. Come tutti i 'bitterling' ha una particolare e distintiva tecnica riproduttiva che ne costituisce l'elemento di maggior interesse, anche se non è facile da riprodurre in acquario.

Dimensioni max: 11.2 cm TL
Aspettativa di vita: 5 anni
Temperatura: 04 - 28°C