Attenzione

Le Piante Acquatiche: Varie & Eventuali

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sui ritmi vitali delle Piante Acquatiche, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Acquario con piante

it.hobby.acquari

Non finirò mai di ringraziare tutti i partecipanti di it.hobby.acquari per il contributo che danno alla crescita dell'acquariofilia, e soprattutto Walter Peris, visto che per ora le risposte più interessanti che ho trovato provengono quasi tutte da lui... visitate subito il suo sito! :-)

LEMNA MINOR IN FITODEPURAZIONE

G. Camera Roda
> Ho sentito diverse volte dire che quella pianta (di cui mi sfugge il nome) galleggiante che sul pelo dell'acqua forma un letto di "lenticchie verdi" è estremamente utile perchè assorbe in modo massiccio i fastidiosi nitrati e porcherie varie.
La Lemna minor (duckweed) e' stata oggetto di studio per l'utilizzo nella rimozione di nutrienti ed in generale per il trattamento di acque (fitodepurazione).
I risultati hanno mostrato sostanzialmente che in sistemi di fitodepurazione:
-la Lemna minor (LM) mostra di essere, tra le piante acquatiche, quella che presenta la minore "densità" di immagazzinaggio di azoto per unità di superficie, potendo arrivare solo a 4-50 kg (piuttosto variabile a seconda delle condizioni, ma comunque relativamente basso) di azoto immagazzinato per ettaro (a titolo di confronto la Typha presenta valori da 250 a 1560 kg/ha, mentre l'Eichornia crassipes da 300 a 900 kg/ha).
-come molte piante galleggianti (tra cui anche l'Eichornia) è tuttavia piuttosto facile mantenerla nella fase di "crescita esponenziale", principalmente non facendole mancare nutrienti (che negli impianti di fitodepurazione vengono alimentati in continuo), luce, temperatura adatta e spazio (procedendo regolarmente alla raccolta e rimozione).
-di conseguenza la capacità di rimozione di azoto per LM diventa interessante attestandosi a 350-1200 kg di azoto per ettaro di superficie all'anno, mentre la Typha (regolarmente sfalciata) arriva a 600-2630 kg/(ha y) e l'Eichornia a 1950-5850 kg/(ha y).
L'Eichornia dunque in linea di massima funziona meglio, ma si tratta anche di vedere quale risulta piu' facile da gestire, soprattutto in un acquario.
Tenete conto che il contenuto di azoto nei tessuti su base "secca" e' per la Typha attorno a 1.37 % (il fosforo e' a 0.21 %) e mediamente "per le piante tipicamente usate in fitodepurazione" siamo sul 2.2 % , con valori che spaziano dall'1.2 % al 2.6 %. Il dato specifico per LM non l'ho trovato, ma dovremmo comunque essere all'interno di questo campo.
Infine è stato ampiamente dimostrato che in fitodepurazione l'azoto rimosso direttamente nei tessuti delle piante (assumendolo preferibilmente sotto forma di ammoniaca, ma anche come nitriti e nitrati, che vengono ridotti a forme piu' assimilabili grazie all'azione di enzimi appositi presenti in maggior quantità nel sistema nel caso ci sia preponderanza di nitrati e nitriti) può essere solo una parte minore di quello totalmente rimosso.
Quello rimosso dalle piante attraverso la crescita infatti è stato misurato essere dal 13 al 67 % di quello globalmente rimosso anche attraverso altri numerosi meccanismi. Nel caso ci sia disponibilita' di carbonio organico la denitrificazione biologica anaerobica, che avviene principalmente nel terreno a ridosso delle radici delle piante acquatiche, fa' la parte del leone nella rimozione di azoto contribuendo ad alzare significativamente il tasso globale di rimozione di azoto e portando la frazione di azoto rimosso direttamente dalle piante attraverso la crescita ai valori piu' bassi del campo appena riportato.
I dati riportati sono reperibili in letteratura in diversi articoli scientifici od in libri come "treatment wetlands" di Kadlek e Knight.

TERRACQUARIO CON PIANTE CARNIVORE

Dasho (22 lug 2004)
> si può fare? Oppure le esigenze delle piante e dei pesci contrastano?
Si, ma le condizioni dovrebbero essere le seguenti:
Pochi pesci, perche' le piante carnivore odiano l'azoto alle radici (sono carnivore apposta, vivono in ambienti dove l'evoluzione le ha costrette a cercarselo dall'aria (insetti) visto che nella terra e nell'acqua in cui vivono e' scarsissimo), e comunque sarebbe bene aggiungere in vasca molte piante comuni da acquario a crescita rapida per assorbire i composti azotati. I suddetti pesci dovrebbero essere amanti di acque acide in modo da poter mettere punti in cui far affondare alle piante le radici in torba, attraverso la quale, l'acqua, percolando, si acidifica parecchio. Direi che i killi e alcuni caracidi sono eccellenti candidati. Ci sono anche alcune (poche e non comunissime sul mercato florovivaistico) piante carnivore che vengono da zone dove il terreno e' alcalino, al volo mi vengono in mente quelle del genere Pinguicula, tieni pero' conto che per esempio P. gypsicola e' una pianta a crescita estiva e in inverno dovresti tirarla fuori dal terracquario e metterla fuori dalla finestra a fare il riposo invernale.
Per tutte, o quasi, luce molto, molto intensa. A parte poche specie che si adattano anche a illuminazioni moderate la maggior parte delle piante carnivore vive in torbiere o luoghi molto assolati, quindi tante lampade, possibilmente T5.
Infine, direi che a meno che tu non ti voglia stare a fare trapianti ogni 6-8 mesi dal terrario al balcone (o al frigo per fare il riposo invernale), dovresti evitare quelle del genere Dionaea e Sarracenia che sono pero' le piu' comuni e facilmente reperibili. Buone candidate alla tua missione potrebbero essere le varie Utricularia terrestri nelle zone meno luminose e Drosera (la capensis e la binata sono comunissime e non vanno in riposo invernale, cito queste due perche' le molte altre adatte non sono di facilissimo reperimento) nelle aree piu' intensamente illuminate.
Anche le piante del genere Nepenthes, le specie cosidette "lowland" provenienti da aree tropicali di bassa altitudine andrebbero bene ma prima o poi ti costringono a frequenti potature perche' crescono molto, specialmente in un ambiente come quello che stai per creare ovvero caldo, umido e ben illuminato. Queste ultime sono davvero insolite nell'aspetto e darebbero una connotazione davvero "esotica" alla tua vasca. Gli ibridi di Nepenthes che trovi al vivaio o sulle bancarelle vanno benissimo in terrario come in finestra, sono ibridi molto adattabili.
Buon lavoro, soprattutto di lettura, e aggiorna man mano che realizzi (SE realizzi) l'opera. A tuo conforto ti dico che ne sono stati realizzati altri da persone che conosco bene, e che si puo' senz'altro fare. Anche nei terrari in cui tenevo piante carnivore sarebbe bastato aggiungere pesci sul fondo, che, avendo uno strato d'acqua per mantenere l'umidita', li rendeva involontariamente dei quasi-terracquari
Datte da fa'

PIANTE DA LAGHETTO

pjfry (06 giugno 2006)
Visitato il bellissimo vivavio della mia zona (se qualcuno di lodi-cremona-piacenza fosse interessato a saper dov'è) sono tornato a casa 3 piantine di Eichhornia crassipes (giacinto d'acqua) e 3 di Salvinia auriculata (erba pesce) da mettere nella fontanella coi pescioli rossi, sperando che utilizzino le radici immerse per proliferare ;)
Ste piante si riproducono da sole? E lo fanno in fretta?
Serena Pilla
> 3 piantine di Eichhornia crassipes (giacinto d'acqua) e 3 di Salvinia auriculata (erba pesce) da mettere nella fontanella coi pescioli rossi
L'Eichhornia non sopravvive al nostro inverno, sulla Salvinia non so nulla.
Invidio la tua possibilita' di tenere l'Eichhornia che mi piace da matti, ma nelle vasche che ho io occuperebbe tutto lo spazio in brevissimo tempo, e di fare il minipond in terrazzo solo per lei non me la sento (in inverno dovrei portarla all'interno e il problema si riproporrebbe).
pjfry
> Invidio la tua possibilita' di tenere l'Eichhornia che mi piace da matti, ma nelle vasche che ho io occuperebbe tutto lo spazio in brevissimo tempo, e di fare il minipond in terrazzo solo per lei non me la sento (in inverno dovrei portarla all'interno e il problema si riproporrebbe).
Quindi si riproduce in fretta?
per l'inverno realizzerò qualcosa su misura, tipo laghetto bonsai :D
In ogni caso la fontana è sotto il portico (l'acqua non è mai gelata) boh magari provo a tenerne fuori una e vedere che succede.
Ma godiamoci l'estate che di inverno non voglio sentirne nemmeno parlare :D
Bikediablo
> Quindi si riproduce in fretta?
L'Eichhornia e' rapidissima nel riprodursi, in alcuni paesi e' considerata infestante (per la serie chi ha il pane non ha i denti) per la fioritura però è molto esigente in fatto di sole.
Io l'anno scorso ne comprai due esemplari ed in poco tempo mi riempirono
il vasolago (www.bikediablo.it/acquariofilia/foto/vasolago_200508/thumb.html) ma come dice Serena non reggono l'inverno (neanche qui a Roma).
La Salvinia invece regge l'inverno ma deve essere in posizione assolata, per la velocità di riproduzione penso dipenda anche dalla qualità dell'acqua (nutrienti), mi sembra più selettiva rispetto ad altre galleggianti.
> per l'inverno realizzerò qualcosa su misura, tipo laghetto bonsai :D
Pare che sia sufficiente una vaso pieno d'acqua vicino ad una finestra per permettergli di resistere.
> In ogni caso la fontana è sotto il portico (l'acqua non è mai gelata) boh
Beh non e' che serva il gelo per ammazzarle, bastano temperature inferiori ai 10 gradi, inoltre se e' all'ombra rischi che non fiorisca.
> magari provo a tenerne fuori una e vedere che succede.
e prova...
> Ma godiamoci l'estate che di inverno non voglio sentirne nemmeno parlare :D
Da una parte hai ragione ma puoi sempre scegliere piante palustri che d'estate fioriscono e poi svernano tranquillamente per poi rispuntare a primavera.
Albus Dumbledore
> infestante (per la serie chi ha il pane non ha i denti) per la fioritura però è molto esigente in fatto di sole.
Sotto le HQI, fiorisce.
Bikediablo
non ho mai avuto le HQI, ma ti credo sulla parola :-)
Io mi riferivo alla coltivazione all'esterno, il mio terrazzo e' esposto a Sud ma e' parzialmente coperto e quindi il sole diretto nella vasca e' disponibile al massimo per un paio d'ore al mattino.
Tutto sommato e' un bene per le altre piante purtroppo pero' la E. si riproduce copiosamente ma non fiorisce...
.. mia moglie le HQI non me le fa' mettere in casa figuriamoci sul terrazzo ;-)
In compenso ha fiorito il Saururus cernuus (http://www.bikediablo.it/dblog/articolo?articolo=81) ma non e' altrettanto soddisfacente :-)
Riferimenti & Link
it.hobby.acquari

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

AMAZON
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per approfondire:

Mangrovie in acquario - Foto © TopTropicals.com

Tutto quello che c'è da sapere sulla coltivazione delle mangrovie in acquario, con molte foto illustrative e tabelle dei risultati ottenuti in termini di assorbimento dall'acqua delle sostanze azotate - tratto e tradotto da un articolo di Mike e Pauk

Io non sono solo un pesce - sono Pixie - Foto © Suey (Injaf)

Hai visto un acquario da esposizione ben piantumato e desideri riprodurlo? Compri piante che muoiono in poche settimane e non sai perché? Questa guida spiega alcuni degli errori che i principianti fanno spesso e offre alcuni suggerimenti sulla scelta delle specie giuste e su come prendersene cura - tratto e tradotto da un articolo di Injaf

Hemianthus callitrichoides - Foto © Marcus Wallinder

Consigli su come allestire una vasca che sia dedicata particolarmente alle piante, nel caso in cui si vuole allestire una vasca di tipo olandese e, quindi, con una limitata popolazione di pesci - articolo di Walter Peris

Collinetta erbosa - Foto © Marcus Wallinder

Una serie di informazioni sulla coltivazione delle piante in acquario, come renderlo adatto alla loro coltivazione, con alcune curiosità - articolo di Walter Peris

Erect Moss, Vesicularia sp. - Foto © Loh Kwek Leong

Java Moss, Willow Moss, Erect Moss, Christmas Moss... di muschi ne esistono molte specie, ma la loro classificazione è ancora incerta; qui si cerca di dare qualche indicazione a riguardo - tratto e tradotto da un articolo di Loh Kwek Leong

On parade © Marcus Wallinder

Come i pesci, anche le piante richiedono ambienti idonei alla loro natura e non tutte si adattano bene a condizioni diverse da quelle a cui sono state abituate - articolo di Walter Peris

Hydrocotyle vulgaris - Foto © Marcus Wallinder

Che luce serve per coltivare le piante? Considerazioni a partire da un punto di vista sperimentale - articolo di Walter Peris

Anubias barteri var. nana in acquario

Descrizione delle caratteristiche e della coltivazione in acquario di moltissime specie di Anubias, con splendide foto - tratto e tradotto da un articolo di Eugene Zagnitko

Biotopo di Cryptocoryne ferruginea - Foto © Benny Ng

Panoramica delle specie più diffuse di Cryptocoryne, con indicazioni per la loro coltivazione in acquario - tratto e tradotto da un articolo di Xema

Heteranthera zosterifolia in acquario - Foto © Tropica.com

Esperienza di coltivazione dell'Heteranthera in molteplici situazioni - tratto e tradotto da un articolo di Mary McCaw

Ludwigia helminthorrhiza - Foto © Heiko Muth (Flowgrow.de)

Descrizione e foto della Ludwigia helminthorrhiza, una Ludwigia galleggiante molto decorativa - tratto e tradotto da un articolo di Tropica Aquarium Plants

Monosolenium tenerum - Foto © Tropica.com

Descrizione e foto delle caratteristiche e della struttura del Monosolenium, ed un accenno alle varie vicissitudini del suo nome scientifico - tratto e tradotto da un articolo di Tropica Aquarium Plants

Blue and green - Foto © Marcus Wallinder

Progetto di facile realizzazione ma di grande effetto; le foto parlano da sole :) - tratto e tradotto da un articolo di Loh Kwek Leong

Downoi (Pogostemon helferi) è in primo piano in questa foto - Foto © Nid aka Tarepunda

Coltivazione in acquario di Pogostemon helferi, chiamata Downoi (piccola stella): dai propri insuccessi si possono imparare molte cose, se si ha l'umiltà di riconoscerli... - tratto e tradotto da un articolo di Nid aka Tarepunda

Riccia fluitans galleggiante, nella forma europea - Foto © Tropica.com

Descrizione delle diverse varietà di Riccia fluitans, a seconda della zona di provenienza, con belle foto - tratto e tradotto da un articolo di Tropica Aquarium Plants

Staurogyne repens - Foto © Tropica Aquarium Plants

Staurogyne repens è una pianta compatta e resistente per il primo piano dell'acquario. E' una stretta parente dell'Hygrophila, se ne differenzia per la struttura compatta, bassa e folta e per le piccole foglie verdi - tratto e tradotto da un articolo di Tropica Aquarium Plants

Pogostemon helferi in acquario, dove è facilmente riconoscibile e distinguibile dalle altre piante da primo piano a causa della sua diversa forma di sviluppo e delle foglie arricciate -  Foto © Oliver Knott (Tropica.com)

Una splendida e insolita pianta, Pogostemon helferi, viene descritta in tutte le sue caratteristiche, da come e dove vive in natura, alle sue esigenze e caratteristiche per la coltivazione in acquario - tratto e tradotto da un articolo di Tropica Aquarium Plants

Vallisneria gigantea con le foglie fluttuanti in superficie - Foto © Tropica.com

Presentazione e descrizione delle caratteristiche dei tipi di Vallisneria prodotti dalla ditta Tropica. Sono elencate differenze e similitudini, con foto esplicative, e si danno utili consigli per la coltivazione e la propagazione - tratto e tradotto da un articolo tratto da www.tropica.com

Sotto la superficie, Pogostemon helferi forma cespugli attraenti e compatti nell'acqua che scorre velocemente, in Thailandia - Foto © Tropica.com

Resoconto di un viaggio nel sud est asiatico, alla ricerca del biotopo naturale di Pogostemon helferi, e di nuove piante acquatiche adatte alla coltivazione in acquario. Oltre a descrizione e foto degli ambienti naturali, si espilcitano anche i motivi della ricerca e dei viaggi di raccolta - tratto e tradotto da un articolo di Tropica Aquarium Plants

Collinetta erbosa - Foto © Marcus Wallinder

Questo articolo elenca alcune specie di piante vendute come piante acquatiche, ma che non sopravviveranno mai immerse totalmente in acqua: sono ottime per il terrario o il paludario, ma dovrebbero essere evitate come la peste quando si tratta di rifornire un acquario - tratto e tradotto da un articolo di Injaf

Vallisneria sp. in acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Vallisneria, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Utricularia graminifolia - Foto © Tropica.com

Descrizione e splendide foto dell'Utricularia graminifolia - traduzione in italiano di un articolo di Tropica Aquarium Plants

Utricularia gibba - Foto © Barry Rice (calphotos.berkeley.edu)

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Utricularia, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Rotala rotundifolia nel mio acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Rotala, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Riccia fluitans - Foto © Massimo Macciò

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Riccia, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Pogostemon stellatus (ex Eusteralis stellata) in acquario, a fianco dello Pterophyllum scalare

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Pogostemon, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Acquario d'acqua salmastra con legni e muschio di giava

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione dei muschi acquatici, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Microsorum pteropus 'Windelow' - Foto © Tropica.com

Descrizione delle due nuove varietà di Microsorum pteropus commercializzate dall'azienda Tropica - traduzione in italiano di un articolo di Tropica Aquarium Plants

Microsorum pteropus in acquario - Foto © Tropica.com

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Microsorum, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Ludwigia repens nel mio acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Ludwigia, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Hygrophila corymbosa 'Compact' in acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Hygrophila, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Cespuglio di Hydrocotyle verticillata in acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Hydrocotyle, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Hottonia palustris nel mio acquario, nella foto anche un Botia almorhae

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione della pianta acquatica Hottonia palustris, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Heteranthera zosterifolia in acquario - Foto © Straussina

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Heteranthera, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Hemianthus callitrichoides in acquario - Foto © Tropica.com

Descrizione del luogo d'origine e delle caratteristiche di questa specie di Hemianthus, molto bella e decorativa - traduzione in italiano di un articolo tratto da www.tropica.com

Hemianthus micranthemoides - Foto © Bjarne Saetrang (Aquadigital.net)

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Hemianthus, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aquascape con Cyperus helferi e Microsorum pteropus - Foto © Simonsaquascapeblog.com

Descrizione, foto e consigli per la coltivazione del Cyperus helferi - traduzione in italiano di un articolo tratto da www.tropica.com

Cryptocoryne wendtii var. 'Green' nel mio acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Cryptocoryne, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Ceratopteris thalictroides - Foto © Riccardo

Descrizione della pianta e della sua coltivazione e propagazione in acquario - traduzione in italiano di un articolo di Twyla Lindstrom-Peters

Bolbitis heudelotii e Cryptocoryne wendtii 'green' nel mio acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Bolbitis, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Bacopa caroliniana nel mio acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Bacopa, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Anubias barteri in fiore, in basso un Mikrogeophagus ramirezi - Foto © Franco

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Anubias, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aegagropila linnaei (era Cladophora aegagropila) - Foto © Piotr719 (Wikipedia)

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Aegagropila/Cladophora, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Alternanthera reineckii rosaefolia

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Alternanthera, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Acquario con piante

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sui ritmi vitali delle Piante Acquatiche, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Limnophila aromatica - Foto © Marcus Wallinder

...piccolo compendio di quello che c'è da sapere per coltivare o meno le piante in acquario :-)