Attenzione

piante facili

Taxa

Anubias barteri in acqua salmastra - Foto © Emiliano Spada

E' una delle piante d'acquario più resistenti e che si accontenta di poca luce, e questo la rende l'ideale per i "primi" acquari, senza contare la soddisfazione che dà quando fiorisce sott'acqua :)

Azolla caroliniana - Foto © Ingrid Taylar

Piccola felce acquatica galleggiante facile e dalle ridotte esigenze, si moltiplica velocemente contribuendo ad ossigenare e depurare l'acqua, in condizioni ideali può essere molto invasiva. Pianta consigliata anche ai neofiti dell'acquario.

Bacopa caroliniana nel mio acquario

Una pianta decisamente robusta e di ottima crescita, può raggiungere lunghezze davvero notevoli ed è adatta a tutti.

Bacopa monnieri in acquario - Foto © AquaticMag.com

Pianta facile e con poche esigenze, si adatta a tutti gli acquari, dove cresce velocemente; è adatta anche agli acquari d'acqua salmastra.

Ceratophyllum demersum (Wikimedia)

La pianta rapida e galleggiante per eccellenza, che non dovrebbe mai mancare nella vasca di un acquariofilo, specie nel momento dell'avvio, perché è una forte consumatrice di nitrati e fosfati; non necessita neppure di tantissima luce.

Ceratopteris cornuta coltivata galleggiante in acquario

Bella pianta che può essere coltivata sia galleggiante che immersa, piantata nel substrato di fondo, e che se coltivata in superficie agisce come una vera e propria spugna per i nitrati. Sviluppa piante avventizie e ama la luce da media a intensa.

Ceratopteris thalictroides in acquario - Foto © Tropica.com

Molto simile alla stretta parente Ceratopteris cornuta, dalla quale può essere distinta solo con molta difficoltà, ha esigenze simili e come lei può essere coltivata sia galleggiante che immersa, ed è una vera e propria spugna per i nitrati. Sviluppa piante avventizie e ama la luce da media a intensa.

Cryptocoryne crispatula - Foto © Jeffrey Setiawan Sutanto

Ha una crescita lenta ed un imponente apparato radicale. Come tutte le crypto soffre però molto i cambiamenti dei valori chimico-fisici dell'acqua dell'acquario, in particolare quando viene piantata in un acquario nuovo.

Cryptocoryne undulata - Foto © Tula Top

E' una delle tante specie di Cryptocoryne diffuse in acquariofilia, ha una crescita lenta ed un imponente apparato radicale. Come tutte le crypto soffre però molto i cambiamenti dei valori chimico-fisici dell'acqua.

Cryptocoryne wendtii varietà 'Brown' nel mio acquario

Una delle tante specie di Cryptocoryne diffuse in acquariofilia, ha una crescita lenta ed un imponente apparato radicale, che contribuisce ad ossigenare e ripulire il substrato di fondo. Come tutte le crypto soffre però molto i cambiamenti dei valori chimico-fisici dell'acqua dell'acquario

Didiplis diandra - Foto © Tropica.com

Una pianta a stelo dal colore verde delicato, dalle foglie sottili e dalla crescita molto rapida. Anche se non è facile da trovare in commercio, è molto bella da vedere in gruppi folti e non richiede necessariamente una luce intensa.

Echinodorus grisebachii, Amazon sword, in acquario

Grazie alla sua estrema adattabilità ha colonizzato quasi tutta l'America latina, dal Messico al Mato Grosso, ed è una delle piante di più facile coltivazione in acquario.

Egeria densa - Foto © Alexander Robert Brown

Una pianta di facilissima reperibilità che cresce molto e rapidamente. Ama le acque medio-dure e fresche, ma sopravvive bene anche a quelle più calde, anche se a volte mostra delle marcescenze.

Hemianthus micranthemoides - Foto © Tropica.com

E' una pianta facile, dalla crescita molto veloce in buona luce, che forma un bel cespuglio verde chiaro; non è da confondere con la più esigente Micranthemum umbrosum.

Hydrocotyle leucocephala - Foto © Drahos (Rybichy.net)

E' una pianta di facile coltivazione, consigliabile anche ai principianti, anche perchè cresce molto rapidamente. E' robusta e poco esigente, e si adatta molto bene ad ampi range di durezza e di valore del pH, ed anche a scarsa illuminazione.

Hygrophila corymbosa - Foto © Tropica.com

L'Hygrophila corymbosa è una pianta asiatica facile, con poche esigenze, molto adatta ai principianti. In acquario cresce velocemente buttando foglie verdi, lunghe e larghe, crescendo in altezza molto rapidamente

Hygrophila difformis - Foto © Bjarne Sætrang (Aquadigital.net)

Ha una crescita esplosiva anche se non in ottime condizioni, tanto che deve essere tenuta sotto controllo perché non diventi invasiva. Si adatta anche all'acqua salmastra, ed ha la caratteristica di avere un notevole dimorfismo delle foglie tra la forma emersa e quella sommersa.

Hygrophila polysperma - Foto © Surpanblog.cz

Di facile reperibilità in tutte le sue innumerevoli varianti, non è molto appariscente ma cresce molto velocemente

Lemna minor - Foto © Barbarossa (Wikimedia)
Lenticchia d'acqua

La Lemna minor, o lenticchia d'acqua, è una pianta galleggiante dalla crescita velocissima, praticamente infestante, e che assorbe dall'acqua una quantità impressionante di nutrienti. la sua crescita va tenuta sotto controllo perché non tolga completamente la luce alle piante sottostanti.

Limnobium laevigatum in fiore - Foto © Cardex (Wikimedia)

Bella pianta galleggiante, adatta anche ad acquari coperti, facile e poco esigente, si propaga molto rapidamente.

Limnophila sessiliflora - Foto tratta da FNZAS

Pianta dalla crescita velocissima e con poche esigenze, è da consigliare a tutti, specialmente a chi ha appena allestito un acquario

Mermaid weed, Proserpinaca palustris - foto © Marcus Wallinder

Molte persone, quando si parla di piante acquatiche e della loro utilità, pensano che la loro coltivazione in acquario sia più impegnativa addirittura dell'allevamento dei pesci. Nulla di più sbagliato. Coltivare qualche pianta facile, dalle limitate esigenze, non è affatto impegnativo, basta scegliere le piante giuste.

Io non sono solo un pesce - sono Pixie - Foto © Suey (Injaf)

Hai visto un acquario da esposizione ben piantumato e desideri riprodurlo? Compri piante che muoiono in poche settimane e non sai perché? Questa guida spiega alcuni degli errori che i principianti fanno spesso e offre alcuni suggerimenti sulla scelta delle specie giuste e su come prendersene cura - tratto e tradotto da un articolo di Injaf

Vallisneria gigantea con le foglie fluttuanti in superficie - Foto © Tropica.com

Presentazione e descrizione delle caratteristiche dei tipi di Vallisneria prodotti dalla ditta Tropica. Sono elencate differenze e similitudini, con foto esplicative, e si danno utili consigli per la coltivazione e la propagazione - tratto e tradotto da un articolo tratto da www.tropica.com

L'Elodea va molto bene negli acquari piantumati per i pesci rossi - Foto © Suzanne Constance (Injaf)

Indicazioni e consigli su come poter allestire un acquario piantumato che renda felici i nostri pesci rossi e anche noi - tratto e tradotto da un articolo di Injaf

Bacopa monnieri - Foto © Marcus Wallinder

Bacopa monnieri - Foto © Marcus Wallinder

Vallisneria sp. in acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Vallisneria, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Rotala rotundifolia nel mio acquario

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere sulla coltivazione delle piante acquatiche del genere Rotala, grazie ai messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Ceratopteris thalictroides - Foto © Riccardo

Descrizione della pianta e della sua coltivazione e propagazione in acquario - traduzione in italiano di un articolo di Twyla Lindstrom-Peters