Attenzione

Pesci da non comprare

Anche le specie più 'facili' possono diventare 'difficili' se allevate nel modo sbagliato, ma ci sono specie che più di altre hanno bisogno di un acquario pensato proprio per loro, e altre che nonostante siano regolarmente in vendita non sono affatto adatte alla vita nei comuni acquari domestici.

Il titolo di questa pagina vuole essere provocatorio, come la scelta di inserire nel mio lungo elenco di pesci "da non comprare", come vedrete sotto, i bistrattati Carassius.

I pesci elencati sono da "non comprare" non in senso assoluto, ma in senso relativo, cioè bisogna informarsi sulle dimensioni che raggiungono e sulle loro necessità PRIMA dell'acquisto perché sono da non comprare se non avete una vasca adatta a loro.

Sono infatti specie che se comprate con cognizione di causa e inserite in vasche adatte possono essere splendide e dare molte soddisfazioni, al contrario se comprate incautamente, senza conoscerle, e inserite in acquari non adatti, possono dare molti problemi, dall'ammalarsi al morire presto fino al molestare o uccidere i compagni di vasca, costringendo i proprietari a trovar loro un'altra sistemazione in fretta e furia.

Ogni specie d'acquario, dai pesci, agli anfibi, agli invertebrati, anche quella più comune, ha necessità proprie e specifiche, spesso diverse od oppose a quelle di un'altra specie, per cui bisogna tassativamente informarsi PRIMA di andare in negozio a comprarla di quali siano, per sapere se possono adattarsi alla nostra vasca (anche perché, diciamolo, i negozianti spesso e volentieri non hanno la più pallida idea di quanto crescono e di cosa hanno bisogno le specie che vendono).

Per tutti andrebbero valutate con molta più attenzione di quello che di solito si fa non solo le dimensioni e l'età che possono raggiungere, non solo i valori dell'acqua, ma anche se devono stare in gruppo o da soli, e soprattutto le compatibilità con le altre specie... abbinamenti sbagliati (pesci vivaci con pesci tranquilli, pesci vegetariani con pesci carnivori, pesci d'acqua tenera con pesci d'acqua dura) anche se non direttamente disastrosi portano stress alle specie costrette a convivere, e lo stress rende i pesci vulnerabili alle malattie.

Altro problema è che ci sono specie per le quali è totalmente impossibile ricreare in casa le condizioni adatte, a meno che non si abbiano ad esempio vasche da più di 1000 litri, ma che si trovano regolarmente in commercio: basti pensare ai Pangasius, con il loro metro e mezzo di lunghezza da adulti...

Nessuno, e sottolineo NESSUNO delle migliaia di Pangasius importati dall'Asia ogni anno per il mercato acquariofilo, arriverà all'età adulta... e la colpa è di noi acquariofili che continuiamo a comprare pesci che diventano enormi per metterli nelle nostre piccole vasche.

Inoltre bisogna essere consapevoli che la maggior parte delle specie che si trovano in negozio non vengono allevate e riprodotte allo scopo, come sembra pensare la maggior parte della gente, ma vengono catturate direttamente in natura, nei loro lontani paesi d'origine tropicali, oppure riprodotte per il commercio acquariofilo in enormi farm asiatiche o nell'Est Europa, con la conseguente altissima mortalità dei pesci, in particolare nel viaggio, che può durare giorni e giorni, nelle stabulazioni in vasche sovraffollatissime. A cercare in rete si trovano dati raccapriccianti, stime che solo il 20%-30% dei pesci catturati in natura o provenienti dai grandi allevamenti arrivino vivi nelle nostre vasche... Per cui ricordiamoci che ogni volta che compriamo un pesce con leggerezza, senza informarci, non solo mettiamo a repentaglio la vita del singolo esemplare che compriamo, ma incentiviamo un commercio ben poco etico, specie se alle spese di specie non adatte a essere tenute in un acquario domestico.

Taxa

Amphilophus citrinellus - Foto © Chris Lue Shing
Midas cichlid

Uno tra i tanti pesci comprati il più delle volte d'impeto, perchè si sono visti belli, coloratissimi e piccoli nel negozio, per poi scoprire che diventano dei grandi rompiscatole, e grandi non in senso figurato...

Dimensioni max: 24.4 cm SL
Apteronotus albifrons, il pesce coltello da giovane e da adulto
Black ghost, Pesce coltello fantasma

Il pesce coltello nero è un predatore notturno, ha un organo elettrico, raggiunge dimensioni notevoli, ha bisogno di molto spazio per nuotare e preferisce ambienti con forte corrente: decisamente non adatto ai comuni acquari domestici

Dimensioni max: 50 cm TL
Aspettativa di vita: 15-20 anni
Atractosteus spatula, il Luccio alligatore da giovane e da adulto
Alligator gar, Luccio Alligatore

Il pesce alligatore è una delle più grandi specie d'acqua dolce del mondo, e chiaramente non è adatto ai comuni acquari casalinghi, anche se i giovani sono regolarmente in commercio.

Dimensioni max: 305 cm - Peso massimo registrato: 166 kg
Aspettativa di vita: 50 anni
Balantiocheilos melanopterus, Bala shark: lo 'squaletto d'acqua dolce' da giovane e da adulto
Silver Shark, Squaletto

Molto diffuso negli acquari di tutto il mondo, in realtà gli acquari che possono garantirgli di vivere a lungo in salute sono pochissimi, perché è un pesce che raggiunge dimensioni notevoli, deve vivere in gruppo e nuotare a lungo.

Dimensioni max: 35 cm SL.
Aspettativa di vita: 10 anni
Brachygobius doriae - Foto © Hristo Hristov
Bumblebee goby, pesce ape

E' tra le specie del genere Brachygobius più frequentemente presente nei negozi, anche se c'è moltissima confusione per quanto riguarda la sua identificazione

Dimensioni max: 4.2 cm TL
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Il pesce rosso (Carassius auratus) nella foto, a confronto con un pesce rosso appena acquistato, è "Goldie", ha 15 anni e misura circa 40 cm
Goldfish, Pesce Rosso

Conosciamo meglio i Carassius auratus, i mitici pesci rossi, così diffusi ma così poco conosciuti e bistrattati... sono tra i pesci più venduti, ma nessuno sa quali siano le dimensioni che dovrebbero raggiungere se allevati bene, e quale sia la durata della loro vita...

Dimensioni max: 48 cm TL (misura dell'esemplare più grande ritrovato in natura, nella forma comune, riportata da Fishbase)
Aspettativa di vita: da 15 a 40 anni
Chromobotia macracanthus, Clown loach: i botia pagliaccio da giovani e da adulti
Clown Loach, Botia Pagliaccio

Del tutto inadatti ai comuni acquari domestici, nonostante siano praticamente onnipresenti nei negozi, che vendono i Chromobotia senza fornire quelle che dovrebbe essere considerate informazioni essenziali riguardanti la loro cura a lungo termine

Dimensioni max: 30.5 cm TL
Aspettativa di vita: 30 - 40 anni
Cichla ocellaris, Peacock Bass - Foto © Gerry Verrier (Ciklid.org)
Peacock bass

Per loro sfortuna, stanno diventando molto più disponibili nel commercio acquariofilo, piccoli e carini di 4-5 cm di lunghezza. Invogliano persone superficiali a comprarli senza informarsi prima sulle loro esigenze e necessità...

Dimensioni max: 74.0 cm TL peso massimo registrato 6.8 kg
Clarias batrachus,  walking catfish: lo stesso pesce  da giovane e da adulto
Walking Catfish, Pesce gatto che cammina

Conosciuto come il pesce gatto che cammina, il temperamento predatorio ed aggressivo, unito alle notevoli dimensioni, non lo rendono assolutamente adatto ai normali acquari di comunità

Dimensioni max: 60 cm TL (ma secondo alcune fonti 100 cm); peso massimo pubblicato: 2 kg
Aspettativa di vita: 20 - 25 anni
Gruppo di Crossocheilus siamensis - Foto © Bjarne Saetrang (aquadigital.net)
Mangia-alghe siamese

Sono diverse le specie di Crossocheilus vendute come "mangia-alghe siamese", che si assomigliano talmente da essere scambiate l'una per l'altra. Hanno tutte un carattere vivace, turbolento e agitato, che unito alle dimensioni che raggiungono, non le rendono adatte alle piccole vasche.

Distichodus sexfasciatus, una splendida specie che supera i 70 cm di lunghezza da adulta e viene venduta comunemente come pesce d'acquario - Foto tratta da Aquarium Poetry
Six-banded Distichodus

In vendita quando sono poco più che avannotti di pochi cm di lunghezza, dalla colorazione brillante e irresistibile, vengono comprati quasi sempre senza informarsi adeguatamente sulle dimensioni che raggiungeranno da adulti e sul loro stile di vita...

Dimensioni max: 76.0 cm SL
Aspettativa di vita: 9 - 12 anni
Epalzeorhynchos bicolor - Foto © Hristo Hristov
Redtail sharkminnow, Squaletto codarossa

Nonostante la sua popolarità come pesce d'acquario, questa specie è raramente allevata in condizioni ideali. I giovani sono venduti con poca o nessuna informazione per quanto riguarda il loro carattere, spesso territoriale e aggressivo, le dimensioni da adulti e la loro aspettativa di vita.

Dimensioni max: 12.0 cm TL
Aspettativa di vita: 15 anni
Tre specie diverse di Gastromyzontidae apprezzano la fornitura di alghe fresche - Foto © Martin Thoene (Loaches OnLine)
River loach, Hillstream loach

Comprati in genere solo come "mangia-alghe" o "pulivetro", sono destinati a morire molto presto nei comuni acquari domestici, perché non riescono ad assumere ossigeno, essendosi adattati in natura a sopravvivere in acqua con forte corrente e molto ossigenata.

Gnathonemus petersii - Foto tratta da Acuarioadictos.com
Elephantnose fish, Pesce elefante

Questa affascinante specie è quella più comunemente venduta come 'pesce elefante', e purtroppo, come spesso accade, la sua popolarità non significa affatto che adatto all'allevamento in acquario

Dimensioni max: 35 cm SL
Aspettativa di vita: 10 anni
Giovane esemplare di Gyrinocheilus aymonieri albino - Foto © Mokina (TrekEarth.com)
Chinese algae-eater, Mangia-alghe cinese

Nonostante siano molto diffusi come pesci d'acquario, molto raramente vengono allevati rispettando le loro esigenze. Vengono venduti (e comprati) senza alcuna indicazioni riguardo il loro temperamento, le dimensioni che raggiungono da adulti, e la loro aspettativa di vita.

Dimensioni max: 28 cm SL
Aspettativa di vita: 15 anni
Hymenochirus curtipes in acquario
Western Dwarf Clawed Frog

Come le Hymenochirus boettgeri, anche le Hymenochirus curtipes sono piccole ranocchiette dal colore bruno scuro, dall'aspetto esile, molto carine e simpaticissime nelle loro movenze da mimo, originarie dell'Africa centro occidentale, riprodotte in cattività da innumerevoli generazioni.

Dimensioni max: 3,5 cm
Aspettativa di vita: 8 - 15 anni
Vista frontale di un Hypselotriton orientalis (ex Cynops orientalis) - Foto © Massimo Macciò
Chinese fire belly newt

Piccolo tritone abbastanza diffuso in commercio grazie alla bella livrea scura con il ventre arancio/rosso vivo, anche se teme abbastanza le alte temperature

Dimensioni max: 10 cm
Aspettativa di vita: 20 anni
Dekeyseria brachyura L168 - Foto © Enrico Richter

Tra i pesci più diffusi nelle comuni vasche domestiche, il più delle volte vengono comprati solo come 'mangia-alghe', senza informarsi ulteriormente sulle loro esigenze

Macrognathus sp. - Foto © Aquaria2.ru

Le specie appartenenti a questo genere vanno dai 15 ai 60 cm di lunghezza, e sono predatrici piscivore, hanno un comportamento abbastanza pacifico ma solo con i pesci grandi abbastanza da non entrare nella loro bocca.

Mastacembelus armatus, Tyre-Track Eel: lo stesso pesce da giovane e da adulto

Specie che vanno dai 30 ai 100 cm di lunghezza, sono tutte predatrici piscivore, che divoreranno tutti i pesci a dimensione di bocca, e una delle specie più diffuse è proprio quella che diventa più grande...

Osteoglossum bicirrhosum, Arowana: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Silver Arowana

Date le sue dimensioni finali e il suo comportamento naturale, questa specie è in gran parte inadatta per i comuni acquari di casa, solo pochi eletti acquariofili privati possono avere i mezzi necessari per ospitarli a lungo termine.

Dimensioni max: 90 cm TL; Peso massimo pubblicato: 6 kg
Aspettativa di vita: 18 - 20 anni
Pangasianodon hypophthalmus, uno dei tanti pesci venduti come squaletto d'acqua dolce: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Iridescent Shark, Squaletto

Il cosiddetto "squaletto" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish come non adatti al commercio acquariofilo, per le dimensioni che raggiungono da adulti, e quelle di una vasca che li dovrebbe contenere.

Dimensioni max: 130 cm SL; Peso massimo pubblicato: 44 kg
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Lo squaletto Pangasius sanitwongsei: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Giant pangasius

In termini di dimensioni e peso, Pangasius sanitwongsei è senza dubbio una delle più grandi specie di pesce d'acqua dolce del mondo. Allarmante è il fatto che negli ultimi anni è stato esportato in numero crescente per il commercio acquariofilo.

Dimensioni max: 300 cm SL - Peso massimo pubblicato: 300 kg
Aspettativa di vita: 20 anni e più
Pantodon buchholzi - Foto © Hristo Hristov
Butterfly fish, Pesce farfalla

I pesci farfalla, nonostante attraggano molti acquariofili per il loro aspetto affascinate e insolito, non sono adatti a tutte le vasche: sono infatti predatori che mangeranno tutti i pesci che riusciranno ad inghiottire.

Dimensioni max: 11.9 cm TL
Aspettativa di vita: 5 - 10 anni
Phractocephalus hemioliopterus, squaletto codarossa: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Red-tail catfish, Squaletto codarossa

Lo "squaletto coda rossa" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish per le dimensioni che raggiungono da adulti, e per quelle di una vasca che li dovrebbe contenere.

Dimensioni max: 135 cm TL; peso massimo pubblicato: 44,2 kg
Aspettativa di vita: 25-30 anni
Piaractus brachypomus: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Pirapitinga

Una specie che da giovane somiglia molto ai piranha, ma che è sostanzialmente fitofaga, si nutre di vegetali.

Dimensioni max: 88 cm TL - Peso massimo pubblicato: 25 kg
Aspettativa di vita: 28 anni (registrato da AnAge)
Pleurodeles waltl - Foto © Luis Casiano (Arkive.org)
Spanish Ribbed Newt, allipato (Spain)

E' uno dei tritoni più comuni in commercio, anche perchè facile da riprodurre, anche se può arrivare a 30 cm di lunghezza e non è adatto quindi a vasche piccole.

Dimensioni max: 30 cm
Aspettativa di vita: 20 anni
Polypterus ornatipinnis - Foto © Steve pschia (PBase.com)

I membri di questa famiglia vengono considerati l'anello di congiunzione tra anfibi e pesci. 

Esemplare adulto di Pygocentrus nattereri (Piranha) di 35 cm di lunghezza (specie venduta regolarmente come pesce d'acquario) - Foto © Shadia Naser (Seriouslyfish.com)
Piranha, Caribe

Famoso come predatore rapace e sanguinario, il Piranha è tra i pesci d'acqua dolce più famosi al mondo, ed è molto diffuso purtroppo anche in acquariofilia, nonostante richieda spazi e cure che non tutti si possono permettere.

Dimensioni max: 50 cm SL - Peso massimo pubblicato: 3.9 kg
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Il ciclide pappagallo Red Parrot da adulto può superare i 25 cm di lunghezza - Foto © Hristo Hristov
Ciclide pappagallo

Ibridi creati in laboratorio appositamente per l'allevamento in acquario, ma che nonostante questo non sono adatti alla vita nei comuni acquari domestici, per dimensioni e carattere.

Scleropages formosus, Arowana: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Asian Arowana

Specie in gran parte inadatta per i comuni acquari domestici, a causa delle dimensioni che possono raggiungere e del loro stile di vita; solo pochi acquariofili privati possono avere i mezzi e lo spazio necessari per ospitarli a lungo termine

Dimensioni max: 90 cm TL
Aspettativa di vita: 20 anni
Arothron hispidus, dell'Ordine dei Tetraodontiformes, che sta "baciando" la fotocamera del fotografo, alle Hawaii - Foto © Brocken Inaglory (Wikimedia)
Pesci palla

I pesci palla attirano molti appassionati acquariofili, per il loro aspetto simpatico e insolito, perché mangiano le lumache, ma nessuna specie di pesce palla è adatta ad un acquario di comunità, inteso nel senso comune del termine...

Xenopus laevis, African Clawed Frog: la stessa rana da giovane e da adulta
Platanna, African Clawed Frog

Molto diffuse nei negozi, piccole e carine, sono in realtà rane che diventano grandi, fino a 13 cm le femmine, e soprattutto sono molto voraci e fameliche, in grado di divorare pesci grandi quasi quanto loro...

Dimensioni max: 8 cm il maschio, 13 cm la femmina
Aspettativa di vita: 10 - 15 anni

Questo è solo un elenco parziale, in realtà le specie di cui andrebbe valutato molto bene l'inserimento in acquario sono molte di più... anzi tutte, perché anche le specie più facili possono diventare "sbagliate" se messe in compagnia di specie incompatibili.

Vorrei solo pregare chi sta ponderando l'acquisto di qualche pesce di fare ricerche, consultare libri, riviste, internet, per vedere se la specie scelta è adatta al proprio acquario, e se vi piace tanto un pesce da fare follie per lui, preoccupatevi prima di sapere QUALI follie dovrete fare :-)

Le cose fondamentali da ricercare sono le dimensioni a cui arriverà da adulta, la sua aspettativa presunta di vita, e le dimensioni minime che deve avere un acquario per ospitarla. Una volta appurati questi tre punti principali, se la specie fa al caso vostro, passate ai valori dell'acqua che preferisce, alimentazione, compagni di vasca, ecc.
Soprattutto cercate esperienze di chi li ha avuti in vasca davvero, non le schede generiche fatte da chi il pesce l'ha visto solo in foto...

Anche una richiesta su un forum può essere illuminante, basta che il forum sia attendibile, purtroppo come per tutto il resto su internet c'è di tutto, anche forum che danno consigli un po' a vanvera... io consiglio sempre il forum di acquariofiliafacile.it, ma ce ne sono molti altri validi, non fermatevi al primo che trovate :)

Inoltre prima di precipitarvi in negozio chiedete in giro, a qualcun altro con acquari, alle associazioni acquariofile, su internet, perché ci sono tantissime persone che hanno pesci che si sono riprodotti e non possono tenerli tutti, o pesci che devono dare via, o potature di piante che finirebbero nell'immondizia...

Allevare i pesci come si deve non è solo una questione di buonsenso, ma sta diventando anche un "obbligo di legge": sono sempre più i regolamenti comunali che prendono in considerazione anche il benessere dei piccoli e umili pesci, oltre che degli altri animali.

Riferimenti & Link
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Per approfondire:

Giovanissimo esemplare di Pangasianodon hypophthalmus (ex Pangasius) in acquario: nonostante sia venduto comunemente come pesce d'acquario, da adulto arriva a 1 metro e 30 cm di lunghezza per quasi 50 kg di peso - Foto © Mark Smith (PlanetCatfish.com)

Se tenete un cavallo in una cuccia per cani, diventa un animale domestico? Questa la domanda agli acquariofili che comprano pesci che diventeranno troppo grandi per il loro acquario - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Questo giovane Pseudoplatystoma fasciatum sta già mostrando segni di rallentamento della crescita nella forma arrotondata del muso - Foto © Hristo Hristov

Il problema dei pesci che diventano troppo grandi per qualsiasi comune acquario domestico è reale e diffuso, e condanna ogni anno a morte precoce decine di migliaia di pesci - tratto e tradotto da un articolo di Seriously Fish

Chitala chitala ritrovato in Vermont - Foto © Vermont Department of Fish & Wildlife

Oggi mi è capitato questo articolo di Amazonas, "Knifefish Found in Vermont Pond": una foto che dice tutto con la domanda "E' il tuo?"...

Un Pleco comune (Pterygoplichthys pardalis) adulto: notate le dimensioni: si trova in commercio come pesce d'acquario - Foto tratta da Tropical Aquariums SA

Nei negozi sono in vendita pesci che raggiungono da adulti dimensioni gigantesche, e non sono quindi adatti all'allevamento nei comuni acquari domestici, nemmeno se molto grandi.

Ariopsis seemanni - Foto © Andy Rapson

Se tenete un cavallo in una cuccia per cani, diventa un animale domestico? Conosciamo meglio lo squaletto colombiano, Ariopsis seemanni, che oltre a diventare molto grande, è anche in pesce d'acqua marina - tratto e tradotto da un articolo di Robert T. Ricketts

Pantodon buchholzi - Foto © Hristo Hristov

Presentazione di cinque pesci considerati in genere pesci da acquario di comunità, ma con un occhio particolare alle loro esigenze, che non ne fanno certo dei perfetti pesci da comunità - tratto e tradotto da un articolo di Neale Monks

Hermione e Barney dimostrano il perché gli Ancistrus sono molto più adatti per la media degli acquari rispetto ai pleco comuni, Pterygoplichthys pardalis (Injaf)

Questo articolo ci porta attraverso alcune delle specie più popolari disponibili in commercio e soprattutto offre suggerimenti per alternative che hanno più probabilità di essere allevate con successo nella media degli acquari domestici - tratto e tradotto da un articolo di Injaf

In basso a sinistra, le dimensioni di un Phractocephalus hemioliopterus adulto rapportate a quelle umane - Foto Biosfera.com

Elenco di pesci comunemente in commercio che sarebbe meglio lasciar vivere nei loro ambienti naturali, visto che nelle nostre vasche NON POSSONO in nessun caso diventare adulti.

Gruppo di Pterophyllum scalare - Foto © BlueRidgeKitties (Flickr)

Riassunto/commento dell'articolo di Practical FishKeeping The 10 worst community fish of all time in cui si propone un elenco di pesci considerati e comprati abitualmente come per l'acquario di comunità e che invece sarebbe molto meglio per loro ma anche per noi, per trarre maggiori soddisfazioni dall'hobby acquariofilo, allevare in una vasca dedicata e pensata per loro.

Possono esserci dei problemi in vista... questo acquario da 45 cm ospita Pangasianodon hypophthalmus, Polypterus senegalus, e una carpa koi.

Credo che i pesci siano tra gli animali più maltrattati, il più delle volte del tutto inconsapevolmente: sono molto diffusi nelle case, ma quanti di loro sono allevati effettivamente in base alle loro esigenze? Chi si rende conto che in vasca ha solo dei "cuccioli" che devono crescere e vivere per degli anni?

Hypostomus plecostomus, o pleco comune... davvero lo vorresti nella tua vasca? (Foto tratta da Oscarfish.com)

Commento di un articolo su Practical Fishkeeping, The 10 fish most often returned to the shop: un elenco dei pesci che più spesso vengono riportati al negozio dove li si è comprati, stilato in base a molte interviste fatte proprio ai negozianti da Jeremy Gay.

Squaletto coda rossa (Phractocephalus hemioliopterus)... da adulto: si trova in commercio come pesce d'acquario (Pescaprofesional.net)

Conosciamo meglio i pesci chiamati squali o squaletti d'acqua dolce, che spesso hanno caratteristiche fisiche o esigenze d'allevamento non adatte ai comuni acquari di comunità

Pangasionodon hypophthalmus (ex Pangasius), Iridescens shark: venduto comunemente come pesce d'acquario - Foto © Plantedtank.net

La maggior parte dei pesci comunemente chiamati squali o squaletti d'acqua dolce hanno caratteristiche per cui non sarebbero da allevare nella maggior parte dei comuni acquari di comunità domestici...